Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaArti visivePittura · 9 anni fa

L'assenzio di Edgar Degas?

Faccio la tesina della maturità sul Decadentismo e per quanto riguarda storia dell'arte mi è stata suggerita dalla prof quest'opera di Degas. Solamente che non riesco a trovarne un analisi lunga e dettagliata e nemmeno il collegamento pertinente al decadentismo! mi sapete aiutare? Grazie mille!!!

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    io direi che un collegamento pertinente c'è!!

    ti posso dare alcuni suggerimenti per compiere tu un' analisi dettagliata tra questa corrente artistica e l'opera di degas.

    - i decadentisti sono artisti artistico-letterari che rifiutano le idee del romanticismo ( ovvero le idee romantiche dei sentimenti, del dolore e della morte) e che si contrappongono anche alla razionalità del positivismo scientifico. ( ovvero le rivoluzioni in campo scientifico- industriale)

    é un movimento che rinuncia a gli ideali attuali.

    un artista decadente è SOLITARIO, IRRAZIONALE, rifiuta le sommosse rivoluzionarie ma anche le idee dell'alto ceto sociale, è individuale e concentrato solo su di sè e sulla sua vita.

    In questo periodo l'uomo si sente in contrasto con la società che lo circonda, insensibile e distaccata di fronte alle sue esigenze.

    gli artisti entrano in crisi vedendo fallire i propri obiettivi di guida che avevano durante il Romanticismo e nel poter risolvere i mali della società. Si sentono emarginati e si ripiegano su di se divenendo protagonisti di una serie di esperienze che li fanno sentire "vittima" per le loro incapacità di impegnarsi nella società. perdono così la loro fiducia nella ragione e si lanciano verso un mondo misterioso che si trova dietro la realtà vera e tra loro si diffonde un senso di sconfitta.

    degas è il pittore che meglio ha saputo interpretare nei suoi dipinti questo modo di vivere di fine ottocento.

    il quadro l'assenzio possiamo dire che rispecchia nella totalità le idee decadentiste. I personaggi raffigurati nella tela sono Ellen André, attrice e modella d'arte e il pittore e incisore Marcellin Desboutin. sono persone che hanno conosciuto la gloria e la fama e che dopo i loro successi non vedono più via d'uscita se non annegare i loro pensieri, la loro depressione nell'alcool.

    non solo, scelgono proprio l'assenzio, una bevanda che è dannosa, per accompagnare i pensieri e far annegare i loro dispiaceri.

    prova tu ora a cercare le linee guida del decadentismo (depressione, individualismo, rifiuti degli ideali imperialisti, psicoanalisi, giovanni pascoli, emile Zola, Charles baudelaire..) e prova a cercare dei riferimenti simili nell'opera ( sicuramente nello scrittore emile zola che è un grande decadentista e amico di degas, o nella condizione del rifugio in se stessi o nell'alcool....)

    buona fortuna...

  • 9 anni fa

    forse non trovi un collegamento perchè Degas è un pittore principalmente impressionista, però quest'opera rientra nel decadentismo, perchè come vedi rappresenta la società in decadenza. Non sono molte le cose da dire sul quadro, però se trovi in biblioteca qualche bel libro di storia dell'arte certo te ne daranno una descrizione dettagliata anche dei particolari compositivi.

  • 9 anni fa

    La cosa migliore per te sarebbe quella di chiedere materiale direttamente al tuo prof di arte.. Sicuramente saprebbe consigliarti meglio di internet o di noi e gli farebbe piacere aiutarti ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.