Sandro Penna poeta omosessuale,che scrisse poesie di amore verso i bambini?Pier Paolo Pasolini gay pedofilo?

12 giugno 2006. Alcuni articoli di giornale, nel giorno del centenario del laico poeta omosessuale Sandro Penna, che scriveva “Il cielo è vuoto. Ma negli occhi neri di quel fanciullo io pregherò il mio dio. Ma il mio dio se ne va in bicicletta o bagna il muro con disinvoltura..”, riportano che il poeta era ossessionato dai bambini e dai fanciulli e batteva le sponde del Tevere e gli orinatoi in cerca dei piccoli. Decisamente aperto alla pederastia e alla pedofilia (anche se non è certo che commise abusi), scrisse ad esempio: “«fanciullo non fuggire, non andare / solo. Non è per me che io lo dico. Io ti ho visto alla fronte un segno chiaro. / E tua madre non vede. Non vede l’amico» (Scuola). Oppure: “era con me un dolce fanciullo selvaggio che pieno / di ardire pur mi si avvinghiava tremando – tremavano forse le foglie / in tutte le siepi? – tenevalo io sotto il mio braccio voluttuosamente. / La notte era fosca e le tombe chiudevano i morti infelici. Il mio cuore / cercava la vita e l’amore” (L’amor di un fanciullo di dodici anni?). Ancora: «Ecco, fanciullo, io ti ho portato a questo / luogo selvaggio, a notte, per che fare? Non so. Non posso soffocare io questo / amore della vita”. (da Sandro Penna e i Maestrini dalla Penna Rossa).

Dal 1993 al 2003. In questi anni l’International Lesbian and Gay Assciation (ILGA), ovvero la più grande associazione di omosessuali a livello internazionale, ha contenuto al suo interno anche l’organizzazione per l’emancipazione della pedofilia: la North American Man-Boy Lovers Association (NAMBLA), compresi numerosi membri. Per questo motivo ha perso lo status consultivo all’ONU e ha dovuto, date le circostanze, eliminare i membri del partito dei pedofili (da Wikipedia).

1949. In quest’anno si rese pubblica la pederastia di Pier Paolo Pasolini, scrittore e poeta laico omosessuale. Sembra però che andasse oltre alla pederastia: Alberto Moravia ha narrato più volte infatti che, viaggiando in Africa e in Asia con lui, questi ogni sera partiva a caccia di adolescenti: e talmente giovani che (è ancora Moravia a riferirlo) spesso quel suo amico e collega pederasta tornava in albergo pieno di lividi per le botte ricevute dai genitori infuriati.

Aggiornamento:

Questa non è forse una prova che l'omosessualità sia legata alla pedofilia?

Aggiornamento 2:

Teletubbies Giallo:Sandro Penna,Pier Paolo Pasolini,Aldo Busi,Mario Meli sono omosessuali dichiarati e 'pedofili' dichiarati.

Aggiornamento 3:

Teletubbies Giallo:Hai visto il caso di Don Riccardo Seppia?Lui oltre ad essere omosessuale(aveva un amante uomo,un ex seminarista Emanuele Alfano anke lui gay e pedofilo)chiedeva al pusher bambini maschi con problemi di famiglia..frequentava saune gay,discoteche gay, e sul suo computer sono sono stati trovati decine di file pornografici di matrice gay al limite della pedopornografia..questo non lo dico io..lo dicono i fatti..

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    No.

    Ho centinaia di amici omosessuali, nessuno pedofilo.

    Esistono pedofili per niente omosessuali.

    Mi dici che càzzo c'entrano le 2 cose?

    Esistono pedofili gay così come esistono persone non pedofile gay. E' la stessa percentuale in proporzione.

    L'ignoranza è una brutta bestia...

    Embè, credi che 4 persone facciano media????

    (Ovviamente non saranno solo sti 4, ma di certo, se hai un po' di logica, capirai da solo che è una percentuale ridicola).

    E comunque spiegami allora com'è che migliaia di padri di famiglia affatto gay violentano sin dall'infanzia le proprie figlie. Quelli sì che sono un numero impressionante! Altro che sti 4 ******* (umanamente, non artisticamente!) che mi hai nominato tu! La pedofilia è un fenomeno. Punto. Diffuso in tutto il mondo. E siccome il mondo si divide in etero e omosessuali, è normale che qualche pedofilo sia anche omosessuale.

    Non è un ragionamento etico, è un semplice e banale ragionamento statistico. Anche un deficiente sarebbe in grado di farlo.

    Quello che hai aggiunto è un altro numero che si aggiunge al 4. Siamo a 5. La percentuale non si è mossa nemmeno di un millimetro.

    Come hanno detto altri utenti, se ci mettiamo a fare l'elenco di tutti gli anonimi pedofili non gay, non finiamo più.

    Hai semplicemente uno sciocco pregiudizio e non vuoi guardare in faccia alla realtà. Quindi è inutile starti a spiegare le cose.

  • bimba
    Lv 6
    9 anni fa

    seguendo il tuo ragionamento dovremmo fare anche un elenco di eterosessuali stupratori e dimostrare quanto le cose siano collegate...

    ma non mi pare il caso, basta essere un minimo intelligenti.

  • Anonimo
    9 anni fa

    vogliamo parlare di tutti i casi di pedofilia in cui un etero ha violentato una bambina ?

    l' omosessualità e la pedofilia sono due cose ben diverse , un omosessuale è una persona, un pedofilo è un malato che andrebbe castrato.

    Fonte/i: aspirante mangaka
  • Anonimo
    9 anni fa

    Non osare dire che Pierpaolo Pasolini era un pedofilo... Quante gliene hanno dette....Pasolini era una persona di grande nobiltà d'animo... Se lo consideri tale, ti consiglio di studiare meglio il personaggio ....non ti abbassare al livello dei fascisti che ,per questo, e per tanti altri motivi, hanno deciso di toglierlo di meZzo . Nella trilogia della morte appare evidente come lui fosse contro le violenze sessuali .. Con la sua opera di denuncia. Tra l'altro il suo amore per i corpi era qualcosa di puramente artistico... Li adorava ma come si adora una divinità ...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    dove lo metti NONAME lo strupratore di bimbe?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.