Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 9 anni fa

Mi date un parere su questa storia horror che ho scritto?

Ma cosa ci faccio io qui, chiusa dentro un armadio!?? Non posso credere che tutto questo stia accadendo davvero. Sono qui a scappare da una bambola, ma sono pazza o cosa??! Però sembra tutto così reale, tutto così terribile. Ho paura, tanta paura, ma prima o poi dovrò uscire da questo stupido armadio. Il problema è che sono al buio, completamente al buio e non trovo alcun tipo di interruttore. Beh, ormai sono spacciata; le gocce di sudore sulla mia fronte scendono come lacrime e la tensione comincia a crescere, sempre più. Mi faccio coraggio e appoggio l’occhio sulla serratura della porta, fuori c’è l’oscurità totale, cosa che non mi aiuta molto. Mi ritiro e mi metto in un angolino ad aspettare, aspettare e aspettare. Cosa? Non lo so, forse ad aspettare che qualcuno venga ad aiutarmi (cosa il che impossibile dato che in casa sono completamente sola), forse ad aspettare che quella bambola, quella stramaledetta bambola se ne vada. Ma cos'è questo rumore?! Passi? Appoggio l’occhio sulla serratura e non vedo niente, solo buio, come prima. Mi sento morire perché quel piccolo essere indemoniato è lì in agguato che aspetta che io faccia un passo falso, ne sono sicura. Tutta tremante e bagnatissima di sudore mi rimetto nel mio angolino e cerco di convincermi che tutto questo è un incubo… tutto un incubo. Ma ad un certo punto sento un rumore fortissimo e poi… silenzio. Questa volta penso che sia qualcuno e decido di uscire, sapendo che mi sto per mettere a rischio. Piano piano appoggio la mano sulla manovella e la giro fino a che non sento il “clap” della serratura che si è sbloccata. Apro la porta e cosa vedono i miei occhi?? Trovo la piccola bambola per terra distesa con in mano un coltello; vederla da vicino fa ancora più paura: quel vestitino azzurro, le mani tese quasi a voler abbracciarti, ma con un coltello in una mano, quel colore della pelle così chiaro tanto da richiamare la morte, quelle labbra carnose e rosse quasi a sembrare tinte da puro sangue e quegli occhi bianchi con delle pupille di un nero intenso in mezzo, fa tutto così paura e impressione. A guardarla così sembra priva di vita. Mi avvicino e… oddio no! Non è morta! No! Però sono stanca di questa storia, sono stanca di scappare, mi decido, mi giro e prendo quella stupida bambola… Le tiro una botta forte in testa, ma è troppo forte, ha un coltello in mano e io… io niente! Mi sento debole, e in trappola. La bambola comincia ad inseguirmi, io comincio a correre e… NO! Questa non ci voleva, sono inciapata! La bambola mi assale, il suo coltello mi sta sfiorando il collo… sta per sprofondare dentro la mia pelle quando… sento un rumore e vedo una presenza… qualcuno prende la bambola; comincio a sentirmi male e a vederci sempre meno, l’immagine si sfoca fino a vedere bianco… Sono morta? Forse sono questi i sintomi di quando si sta per morire? Il tunnel dove in fondo c’è una luce bianca, i giramenti di testa… Sì, sono morta.

2 risposte

Classificazione
  • Walter
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Mi dispiace essere molto critico. Ti prego, comunque, di considerare costruttive queste note.

    Dunque, fantasia: molto positiva perché abbondante. Errori di costruzione (quelli che in genere fanno molti registi). Hai scritto: "...Il problema è che sono al buio, completamente al buio..." "e appoggio l’occhio sulla serratura della porta, fuori c’è l’oscurità totale, cosa che non mi aiuta molto." Se c'è buio dentro e buio fuori, come fai a vedere la serratura? (E' inutile specificare che la serratura è della porta).

    Le serrature sono munite di maniglie e non di manovelle.

    Tutto sommato: ti prego di insistere perché la stoffa è buona!

    Fonte/i: Farina del mio sacco
  • 9 anni fa

    Ciao. Ti dico la verità. Tu probabilmente hai un buon modo di scrivere. Ma questo brano ti dico la verità non mi è piaciuto molto. Non mi ha attirata. E inoltre. Impara l originalità è la cosa più importante. Ne basta una di bambola assassina!.... :) ciao

    Fonte/i: Sto scrivendo un libro.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.