Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Lupetta ha chiesto in Animali da compagniaCani · 9 anni fa

Comportamento del mio pastore tedesco!?

Il mio Max un pastore tedesco di 3 anni è un cane dolcissimo e molto ubbidiente! Gli ho insegnato molti giochetti e comandi base come seduto, resta, vieni a terra fai il morto gira l' attacco e altro ma ha un atteggiamento che non mi piace. Il mio cane ha il suo angolo personale, ho fatto costruire un ampio recinto che è diventato la sua casa quando vengono persone e sopratutto quando entrano con la loro macchina nel mio viale il mio cane abbaia in modo isterico e si lancia da una parete all'altra io provo a calmarlo in tutti i modi ma l'unico modo che ho per fermarlo è entrare nel recinto insieme a lui! Un altro problema è quando entro in un negozio e lo affido a mia sorella o al mio ragazzo fa i pazzo perchè vuole entrare pure lui e ha il terrore di essere abbondato! Piange quando sente che accendo il motore della macchina! Quando stiamo insieme Max è la mia ombra! Osserva tutto quello che faccio e poi cerca di imitarlo e cerca sempre prima il mio consenso anche per mangiare! Gli ho comprato dei giocattoli ma lui non gioca se non ci sono pure io! Cosa mi consigliate di fare?

Aggiornamento:

@Alys8 Non credo sia dominanza perchè sono sicura che il cane mi riconosce come un capobranco! Max è un cane che è sempre stato seguito e ha fatto addestramento fin da cucciolo è un cane molto educato e assertivo poi questo non spiega il fatto che si lanci da un parete all'altra? Lo fa anche quando le persone se ne vanno e io questo atteggiamento non riesco a capirlo!

Aggiornamento 2:

@Alys8 no non è castrato!

Aggiornamento 3:

@Alys8 io credo che sia un iperattaccamento anche perchè è un cane molto geloso! Ma mi sapresti dare dei consigli per evitare che si possa fare male non credo proprio che gli faccia bene e io non posso stare sempre nel recinto con lui!

Aggiornamento 4:
Aggiornamento 5:

Quando lo libero è c'è qualcuno ha la stessa reazione di quando lo libero quando stiamo io e lui prende la palla e chiede di giocare!

Aggiornamento 6:

accordate le possibili cause qualcuno mi sa dare consigli su come risolvere la faccenda?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    buonasera, ehehehehe..e buonasera Tiziana, sperando che tu non sia un troll o un accaunt di qualcuno......, rispondero' alla tua domanda: i tuoi dettagli aggiuntivi ci hanno azzeccato a meraviglia, a parte i consigli che chiedi (molto pericolosi....) oltre a questo, affermare che un cane sia geloso, e' un'antropomorfizzare (come ad esempio, mettere gli occhiali da sole al cane..mmm), cioe' reputare un cane alla stregua degli esseri umani. la gelosia è solo ed esclusivamente umana, i cani rispondono a codici genetici e comportamentali ben precisi, dettati dall'euristica. quest'ultima, potrebbe essere stata modificata, durante le sue esperienze di crescita. ed aver costrutito mappe neurali errate.. questo e' un discorso generico che non ha ancora nulla ha che vedere con la rispopsta, era doveroso accennarlo per proseguire nella diatribe.. un cane, se pur con una certa formazione educativa, non vuol dire che sia sia sempre portato ad attuarla quotidianamente. sopratutto se qualcosa s'inclina nel corso della sua vita, a causa a volte inconsapevolmente di un'errata comunicazione.. cerchero' di usare una terminologia semplice, senza entrare nel mondo Etologico.. un cane sà bene cosa deve fare per ottenere cio' che vuole, e su questo punto e' molto piu' furbio e abile di noi umani. esempio: hai detto che l'unico modo per calmarlo e' entrare nel recinto con lui quando si iperattiva troppo e abbaia quando arriva qualcuno. il tuo amico a 4 zampe ormai, ha associato il fatto che quando c'e' qualcuno abbaiando e iperattivandosi, tu andrai da lui. e piu' tu lo fai piu' rinforzi questo comportamento. strano che gli espertoni non te lo abbiano detto, (tra l'altro, l'unico segno di "dominanza" plausibile del tuo racconto)..anche se puo' sembrare futile non lo e', quando il nostro amico prende un oggetto e ce lo porta esempio pallina, e' un chiaro segno di inizio delle interazioni da parte del cane.. cio' significa, che se noi prendiamo la palla e ci mettiamo a giocare trasmettiamo al cane che ha lui il controllo delle iniziative.. devi armarti di pazienza risprendere in mano tutta l'educazione, e lavorare principalmente sulla calma e l'autocontrollo. ti diro' come fare solo privatamente se interessata. altrimenti fammigerati e................. potrebbero......!!

    Fonte/i: EDUCATORE INTERSPAZIALE DI DAINI VOLANTI
  • Tony
    Lv 4
    4 anni fa

    Più di una persona mi ha consigliato di provare questo programma di addestramento cani http://corsoaddestramentocani.latis.info/?CeNr

    L’educazione del proprio cane è un passo fondamentale da compiere. Tuttavia, è importante che questo avvenga insieme e senza troppe pretese o aspettative. Ogni animale, infatti, ha i propri tempi, e non è utile continuare a sgridarlo oppure picchiarlo.

  • Anonimo
    9 anni fa

    concordo perfettamente con la risp qui sopra!!!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    La masturbazione gli ha dato alla testa!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Alys8
    Lv 7
    9 anni fa

    Da quel che scrivi mi sembra un problema di iper attaccamento...nei tuoi confronti....che sfocia in ansia da separazione quando te ne vai

    e/o un eccessivo bisogno di controllarti= "dominanza" (che è un termine che non mi piace,ma è per farti capire)...nei tuoi confronti

    In entrambi i casi(ovviamente da verificare,la mia è solo un ipotesi) ti consiglio di farti seguire da un educatore...

    è castrato?

    Te lo chiedo perchè capitano anche casi in cui maschi non castrati vadano in possessività nei confronti della proprietaria del sesso opposto...

    quello è certamente un segnale di stress...può essere anche che lo faccia perchè vede estranei entrare nel suo territorio e lui dal recinto non può avvicinarsi...

    ***********************************

    ma il tuo cortile è recintato?hai mai provato a lasciarlo girare libero quando arriva qualcuno?cosa fa?

    Allora forse è solo smania di voler andare a conoscere chi arriva...

    O lo lasci fuori dal recinto(ma solo se sei certa che non farebbe niente alle persone che entrano e se quando entrano sei sempre presente)

    Oppure provi a far aspettare fuori chi deve entrare...tu intanto distrai il cane in qualche modo,esercizi di obbedienza,comandi ecc...in modo che quando entra la persona lui sia distratto....se rimane tranquillo lo premi...

    Comunque io fossi in te proverei a contattare chi l'ha seguito durante l'addestramento...conoscendolo meglio saprà sicuramente darti indicazioni più precise

    Fonte/i: educatrice cinofila..
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.