nessuno nel segno del toro??possibile?

mi aiutate a capire meglio qst segno per favore

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Hai una natura magnetica, una personalità affascinante che, se propriamente coltivata ed espressa, ti permetterà dì giungere lontano nella vita, progredendo oltre le circostanze inerenti alla tua nascita. La persona colta appartenente al segno del Toro irradia bellezza fisica e mentale;Avrai molta fortuna nella vita se permetterai che tutte le tue brillanti possibilità latenti di mente e di carattere si manifestino naturalmente. Altre qualità positive dipenderanno da te. Sei incline alla metodicità in tutto ciò che fai e di qualunque cosa si tratti, desideri svolgerla bene. Hai coraggio, pazienza, forza d'animo. In certi momenti devi guardarti dal lasciarti influenzare troppo dalle opinioni, dai sentimenti, dalle emozioni altrui. Sarebbe consigliabile che tu riflettessi da solo, prima di iniziare qualcosa. Farai bene ad accettare e a seguire i principi della logica e del ragionamento per evitare conclusioni erronee e pregiudizi. Possiedi un'immaginazione riflessiva: i tuoi sogni ad occhi aperti ti danno un grande sollievo mentale e un intimo piacere, ma non indulgere in questo sino ad eccedere, perché potrebbe farti perdere di vista il terreno pratico. Hai immaginazione e la facoltà di elaborare pensieri originali che devi approfondire; ciò ti aiuterà ad avere successo negli affari, nella vita professionale e nell'attività che hai intrapreso. Ti piacciono le cose buone della vita: i cibi raffinati ed altre soddisfazioni. Sei nato con una costituzione abbastanza buona ma devi imparare ad esercitare un controllo razionale sulla tua dieta, evita i cibi troppo nutrienti, controlla la tua istintiva tendenza ad eccedere nel mangiare. La tua natura affettuosa e sensibile tende a manifestarsi qual è. Sei sincero e tenace per tutto ciò che concerne le relazioni sentimentali. Desideri l'amore, l'affetto, la compagnia, l'interesse e l'attenzione della persona che ami; sei fedele sino a che le condizioni rimangono armoniche. Ciò che ti ha interessato una volta, ti interesserà sempre. La freddezza, la mancanza di attenzione o l'indifferenza della persona amata possono oscurare la tua vita e impieghi molto tempo a dimenticare. Ci sono momenti in cui condizioni e circostanze avverse influiscono sulla persona che ami, ma tu manchi di comprensione, perché, in quei momenti, pensi solo a te stesso. Non è naturale vivere soli per coloro che sono nati sotto il segno del Toro. Ami i bimbi e sarai un genitore tenero ed affettuoso; desideri un'atmosfera quieta e armoniosa in casa. Siccome sei piuttosto ostinato di carattere, vuoi comandare in casa tua e, entro questi limiti, desideri una certa indipendenza. Se privo di libertà, puoi diventare intrattabile. Verso gli amici ti comporti con lealtà e sei lieto quando puoi ospitarli. Ti preoccupi per loro e molti, nel momento del bisogno, ricorreranno a te per consiglio, per una speranza o una consolazione. Studia la tua personalità interessante, il tuo pensiero, ma non permettere che la tua sensibilità governi la tua vita. Hai la possibilità di correggere o controllare la tendenza ad essere ostinato e devi farlo se vuoi avere successo. Infine: i nati sotto il segno del Toro si trovano sotto l'influenza di Venere, il pianeta della bellezza e dell'amore, che accentra una energia del tutto differente da quella assorbita da tutti gli altri pianeti. L'influenza interiore è ardente e impulsiva. Ne risulta, per i nati sotto questo segno, una natura arrendevole, ricettiva, affettuosa, estroversa. L'influenza determina un carattere più positivo di quanto contempli la sua sottomissione amorosa e di qui nasce il mito dell'amicizia fra Marte e Venere. Il segno del Toro, nel suo aspetto simbolico, rappresenta le forze creative in tutti i campi della natura; il suo genio è simbolizzato da Afrodite, che generalmente veniva rappresentata con due corna in testa, ad imitazione del toro. Molti studiosi di mitologia sono stati tratti in inganno da questo simbolo e hanno pensato che rappresentasse la Luna, crescente sulla testa della dea Iside. Api, il toro sacro degli egizi, è un'altra concezione del toro. Siccome il Sole passa in questo segno durante quella che, per gli egiziani, è la stagione dell'aratura, troviamo che questo simbolo, presso di loro, raffigura la coltivazione della terra. Il segno del Toro rappresenta gli orecchi, il collo, la gola dell'Uomo Zodiacale, perciò è il segno dei principi silenziosi, pazienti, attenti dell'umanità e governa il sistema linfatico del corpo umano. La gemma di questo segno è lo zaffiro, il talismano per coloro che sono nati sotto di esso. Il giorno fortunato è il venerdì. I numeri fortunati sono l'uno e il nove. Il colore di questo segno è il blu. I luoghi più propizi al successo sono quelli più tranquilli. Il Toro è la più alta emanazione del Trigono di terra ed è nella costellazione del pianeta Venere.

  • Anonimo
    9 anni fa

    E' difficile definire una persona soltanto dal segno astrologico, poichè dovresti conoscere la posizione di tutti i pianeti ossia il tema natale.

    Il Toro ama il confort, le cose belle, è paziente ma è possessivo e tende a voler dominare soprattutto sulle cose materiali (denaro, benessere). L'ego dell'uomo toro è proteso verso il benessere materiale, l'ego della donna toro va verso la bellezza fisica, e possedere cose di valore.

    Se vuoi capire di più puoi curiosare anche qui

    http://www.astrologiafaidate.it/Segni_Zodiacali.ht...

    e poi anche qui (si parla di Venere che è il pianeta che governa il segno del Toro: le sue caratteristiche sono quindi simili)

    http://www.astrologiafaidate.it/Venere.htm

  • 9 anni fa

    Io sono Toro, cosa vuoi sapere?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.