Chry ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 9 anni fa

Riduzione ossido d'argento?

Salve a tutti. Dispongo di una quantità considerevole di argento ossido...volevo sapere come convertirlo in argento metallico...avevo in mente di sottoporre l'ossido a riscaldamento in muffola a 500-600°C, ma per quanto tempo?

Aggiornamento:

Nel laboratorio di scuola non abbiamo apparecchi per elettrolisi

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Non sarebbe meglio scioglierlo in acido concentrato, e poi effettuare un'elettrolisi della soluzione acquosa?

  • < N >
    Lv 6
    9 anni fa

    Un ossido non si riduce a metallo per solo riscaldamento: occorre un riducente.

    Mescola l'ossido con carbone vegetale (il più puro possibile) : questo è il riducente

    Mescola il tutto con Na2CO3: questo è il fondente (aiuta ad abbassare la temp. di fusione)

    Usa tranquillamente una capsula di porcellana.

    Calcina in muffola, la temp. non la so, fai tu qualche prova.

    Ma il risultato è (abbastanza) garantito: ottieni Ag metallo fuso.

    Liscivia (porta via) con acqua i residui di C e di Na2CO3

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.