Kira ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 9 anni fa

Aiutatemi, per favore! Sto male! :(?

Ho 16 anni, e sono sempre stata una ragazza insicura e con poca autostima. In quest'ultimo periodo, però, questa cosa mi sta pesando davvero troppo... Anche prima non ne ero affatto contenta, ma ultimamente sto davvero troppo male dentro. Non riesco a relazionarmi con gli altri, tutti mi vedono come una persona senza carattere, priva di opinioni, che si fa calpestare da tutti. E questo mi fa rabbia e mi fa male, perché in realtà io avrei tanto da dire, ma tutto ciò che riesco a fare è illudermi che un giorno qualcosa cambierà nella mia vita. Nella mia classe non mi trovo a mio agio: c'è un mio compagno che mi prende in giro, gli altri non mi considerano. Credo perché in classe non partecipo, parlo poco, e anche quando rido, è come se io non sia credibile agli occhi degli altri, come se gli altri percepissero che non sono allegra dentro, anche se rido. Infatti, qualche volta, qualcuno mi ha detto "E ridi!"...eppure lo faccio! A volte mi vergogno anche di esistere, e tutto quello che vorrei è scomparire ed essere dimenticata da tutti. Mi sento ridicola per ogni cosa che dico, che faccio. Non riesco neanche più a studiare, ogni volta che apro un libro mi prende l'angoscia, perché penso di non potercela fare, di non essere all'altezza... E adesso è ancora peggio, perché penso di essermi presa una cotta per un mio compagno di classe, ma so già che lui non si interesserebbe mai a me, non tanto per un fatto fisico (non credo di essere una brutta ragazza), ma penso che se ne vergognerebbe, ed io stessa mi vergognerei. Lo so che le cose che sto scrivendo su di me sono molto brutte, ma purtroppo è quello che sento. :( Sto facendo di tutto per essere diversa, ma non è facile... So che alcuni di voi si potrebbero chiedere dove sia il vero problema, so che può sembrare una cosa stupida, ma per me è davvero importante, mi sta condizionando la vita... Vi prego, aiutatemi, così non posso andare avanti... :(

Aggiornamento:

"Inventerai che ora sei forte"...volevo risponderti qua, perché non mi bastava lo spazio in quello della miglior risposta... ...Avevi detto che non era facile dirmi ciò che dovrei fare, eppure ci sei riuscita in pieno. La tua risposta mi ha fatto piangere tanto, e sono felice di averlo fatto, perché sono riuscita a buttare fuori tutto l'amaro che avevo accumulato in questi giorni... Giuro che ce la metterò tutta per accettarmi e volermi più bene, lo farò anche per te... :) Mi è piaciuto tantissimo quando mi hai detto di immagginarmi libera, che corro su un prato, lo faccio spesso, sai? E quante lacrime ogni volta, perché mi sento così lontana dal raggiungere quella libertà... Mi sento come intrappolata in un tunnel lunghissimo, non riesco a vedere la luce della mia felicità. Più corro, e più vedo buio attorno a me, e quel tunnel non sono altro che io. Dalle tue parole traspare tutta la tua sensibilità, ti sento vicina... Mi dispiace che ti ritrovi nelle mie parole, ma è s

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ah...

    Okay, leggiti questa domanda che ho fatto qualche giorno fa.

    Io mi sento ESATTAMENTE come te. Oh grazie a Dio c'è qualcuno come me!

    Non è facile dirti quello che devi fare , visto che nemmeno io so che cosa devo fare.

    E' un percorso che dura una vita intera..quello di amarsi, accettarsi per quelli che si è.

    Tu non piaci agli altri perchè non piaci a te stessa. Sai, la persona peggiore del mondo, magari si ama ed è forte e gli altri la amano semplicemente perchè questa persona ama se stessa.

    Tesoro, la vita è una continua sfida. A volte per essere felice devi sacrificare una parte di te.

    Sto cercando le cause della mia insicurezza e della mia rabbia repressa. Sto cercando di capire chi sono, e l'altra volta ho letto una storia su internet.

    Una storia bellissima di una donna che mi ha fatto molto riflettere. Lei dice che ciò che siamo è semplicemente ciò che ci meritiamo, perchè crede alla teoria della reincarnazione, e ogni nostro momento di dolore è un passo verso la felicità, perchè è l'espiazione di una colpa.

    Non so , forse ti sembrerà ridicolo, ma volevo dirtelo, perchè io mi sono sentita meglio leggendo questa storia. Mi sono sentita quasi rassicurata che un giorno tutto questo sarà ripagato, tutto il mio dolore, tutte le mie ferite , tutto.

    Devi riuscirci. L'unico modo per andare avanti, è andare avanti. Dire "posso farcela" anche quando sai che non puoi.

    Non credere mai che ci sia qualcuno migliore di te. Perchè siamo tutti sullo stesso piano, c'è chi ha qualche scopo diverso dal nostro, diverse sfide, ma cmq la vita stessa è una lotta.

    Ma per superare questa lotta è necessario amarti. E amare gli altri. E amare la vita, guardarlo con positività.

    Ora chiudi gli occhi e immagina di essere libera , di essere te stessa e solo te stessa, e di correre su un prato immenso, di essere la regina di ogni cosa. Tu puoi essere la regina, se vuoi.

    Devi farti coraggio, e ti dico già che ci saranno moltissime sconfitte, forse troppe, prima che tu riesca a raggiungere ciò che vuoi. Però devi imparare dai tuoi errori.. Io ti sono accanto, giuro.

    Non ci sono fisicamente, ma sappi che ti capisco anche fin troppo.

    Tu non devi vergognarti di te stessa, MAI. Tu sei tu e basta, guardati allo specchio e comincia a sorridere . Ogni giorno, fai un piccolo passo verso gli altri.

    Quando smetterai di voler riempire la tua coppa di felicità, e inizierai a riempire quella degli altri, capirai che la tua era sempre piena.

    Tu sei libera. Tu sei forte. Tu sei bella. Tu sei perfetta.

    E NON SI DISCUTE !! U_U

    Coraggio, non farti mettere i piedi in testa da nessuno, tira fuori il tuo orgoglio e la tua dignità.. non farti umiliare mai da nessuno.

    Quando devi dire qualcosa , non avere paura, fai un respiro profondo, e buttati.

    Lo so che è più facile a dirsi che a farsi, però devi provarci.

    A volte essere forti non è una scelta, ma una necessità.

    Un giorno ti guarderai indietro e ti lascerai alle spalle tutte le tue insicurezze e le tue paure per lasciare il posto a quel gabbiano che è dentro di te e che aspetta solo di volare.

    Ora spiega le ali, vedi? Ti accorgerai che in fondo non è così difficile , se lo vuoi.

    Ci vuole tempo, forse una settimana, forse un mese, forse un'anno, chi lo so?

    Ma il viaggio è più importante della meta. Ed io sono con te, mi sento come te e se stai male pensa che da qualche parte nel mondo c'è qualcuno che sta come te.

    Dobbiamo farlo , per NOI.

    <3 Ti voglio bene anche se non ti conosco , però mi sento troppo uguale a te!

    Io quando sto male ascolto questa canzone :

    http://www.youtube.com/watch?v=HzwYrxjhQeI

    Youtube thumbnail

    :) Mi dà forza.

    Stellina, e in bocca al lupo per tutto.

    Coraggio, coraggio, coraggio.

  • 9 anni fa

    Stai tranquilla.Mi ritrovo anchio in quello che dice non sei l'unica in questa condizione se questo ti può consolare...Però di una cosa sono certo..Gran parte dei problemi gli creiamo noi...Quando un giorno cresceremo ci renderemo conto di quanto fossero ridicoli quei problemi.Anzi ti dirò di più...hai tutto il tempo per cambiare perchè a cambiare lo decidiamo noi anche adesso! Trova le palle per farti rispettare per accettarti per quello che sei..Se stai su questa prerogativa difficilmente ne uscirai presto Ti assicuro che è normale quello che provi sapevi pure i migliori personaggi famosi non hanno avuto una addolescenza facile e bella ...ti faccio un esempio FABRI FIBRA o MARRACASH...

    FABRI FIBRA in una sua canzone (che casino) dice che quando era ragazzo era grasso e lo prendevano tutti per il **** e un giorno gli misero la faccia nel cesso.E da quel giorno decise di cambiare e ottenere il rispetto che da sempre non gli avevano mai dato e adesso guarda dovè! MARRACASH invece lo sfottevano sempre chiamandolo marocchino per i suoi tratti del viso.Suo padre un camionista sua madre un bidella.Fai conto che non avevano neanche i soldi per comprali un regalo al suo compleanno.Infatti in una canzone dice " con l'immaginazione mi inventavo i giocatolli" se no vatti ascoltare " bastavano le briciole ",,,Se metti la parolarra marrocchino e soldi in inglese ti esce il suo nome.

    DAI FATTI CORAGGIO FORSE RIUSCIREMO ANCHE NOI A DIVENTARE QUALCUNO..UN GIORNO ;)

  • ciao io ho 13 anni e ho il tuo stesso problema!!! ma tu non devi cambiare x far contenti gli altri tu devi essere te stessa e sicura di te tu sei come tutti gli altri...anzi no! sei speciale perchè provi dei sentimenti ke gli altri non provano e non possono neanke capire!!! confessa il tuo amore a questo ragazzo ma invitalo a uscire nn farlo in classe sennò ti prendono in giro gli idioti -.-''' spiegagli tutto! se è un bravo ragazzo ti capirà!!!e poi studia ke un giorno diventerai una persona importante e ti rispetteranno ricorda Dio vede e provvede! baci tvb =D

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.