Maki ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 9 anni fa

che ne pensate di questo inizio?

è la prima volta che provo a scrivere un racconto... che ne pensate? accetto critiche e consigli...

Era un giorno di metà settembre e Desirée era rimasta incantata nell'osservare il magico colore autunnale che vestiva la natura. Adorava il bosco che si stendeva poco distante da casa sua. Li c'era il piccolo laghetto dove la ragazza amava recarsi... amava distendersi sul quelle rive e iniziare a dipingere o a leggere. Molto spesso lasciava correre la sua fantasia su quelle sponde. Immaginava di incontrare le creature che erano state capaci di donare a quel luogo tanta bellezza. Annegava in questo magnifico sogno a tal punto da dimenticarsi della realtà. Lei non se ne accorgeva ma più il tempo passava più sembrava che era stato proprio quel luogo a darla alla luce. Aveva gli occhi azzurri, dello stesso colore del lago, i capelli lunghi morbidi e ricci... biondi e lucenti come il sole, le labbra rosse come le rose che circondavano gli alberi di quel luogo, la pelle morbida e chiara come la luna. Probabilmente la vita voleva qualcosa in cambio per quel dono:

In una notte di inverno Desirée si trovava in casa con sua madre e suo padre. Era così felice: da un giorno all'altro avrebbe avuto un fratellino. Era in camera sua, intenta a preparare un piccolo ciondolo da regalare successivamente al piccolo, quando un urlo ruppe il pesante silenzio della notte. Desirée cose il salotto. Silenzio. Era sola, sola con il buio. Di nuovo una serie di grida... provenivano dalla camera di sua madre. Scappò verso quella porta. Quando l'aprì vide suo padre con il bimbo in braccio e sua madre distesa sul letto stanca, Desirée felice abbracciò sua madre. Lei appoggiò la testa sulle braccia di sua figlia, con un sorriso, la guardò per l'ultima volta e cadde in quel sonno profondo... era andata là da dove nessuno è più tornato.

mi piacerebbe provare a scrivere un libro ma per il momento so che non sono all'altezza quindi provo a scrivere solo qualche storia... credo che l'inizio sia un po troppo descrittivo e che avrei dovuto, invece, descrivere un po di più la parte finale...

comunque aspetto il vostro giudizio :)

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    A tutti gli altri utenti. Siamo oggettivi è una bella storia. Si vede che maki sa scrivere. Ma è una scrittura davvero elementare. Fatta di troppe similitudini e troppo affrettata. Devi lavorarci e non ascoltare chi ti dice bellissimo solo x i dieci punti magari manco l ha letta. Io non sono cattiva. Ma il racconto non è affatto bellissimo. Direi passabile. Carino. Lavoraci su. Tanto scrivi scrivi e scrivi. Vedrai che migliorerai e leggi molti libri possibilmente non troppo fantasy con una scrittura più conforme. Vedrai diventerai brava. Il talento c è. Ma ora c è MOLTO da migliorare. A tutti gli altri. Incompetenti. -.-

  • Anonimo
    9 anni fa

    Anche secondo me è bello.

  • 9 anni fa

    bello

  • Anonimo
    9 anni fa

    è bellissimo,davvero complimenti mi ha colpito sopratt il finale brAVA potresti aiutarmi http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Am...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.