Fly
Lv 4
Fly ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 9 anni fa

Silicone: applicazione perfetta.. 10 PNT?

Qual'è il modo migliore per applicare silicone e stendere senza lasciare sbavature sulle parti?

Ringrazio anticipatamente per la risposta e....

10 PUNTI AL MIGLIORE..!!!!

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Metodo dei professionisti

    A) Tagliare il beccuccio secondo le dimensioni del materiale da apportare .

    B) Senso di marcia a spinta tenendo la pistola a circa 60 ° si deve dosare la pressione sul grilletto in modo che l' avanzamento e l' uscita del silicone non debordi dalla circonferenza del beccuccio grilletto ( è la fase più delicata,è data dal sincronismo pressione /estrusione della colla con la velocità di avanzamento). La perfezione come in tutte le attività la si acquista con la pratica, l' esperienza è fondamentale.

    C) Se abbiamo effettuato un lavoro corretto il risultato è un bordo di silicone filo continuo con una superficie a semi arco convesso (se il risultato è una filo con bombatura significa che non hai rispettato il senso di marcia di applicazione del prodotto, le bombature creano interspazi con insediamento di residui umidi quindi muffe, quindi anestetiche righe nere verdi ) è possibile che vi possano essere delle imperfezioni piccole fallanze mancanza di materiale (evitare di ripassare con la pistola (solo in caso eccezionale si può ripassare) occorrerà tagliare una parte del beccuccio per aumentare la circonferenza per aumentare la superficie di apporto del materiale, (altrimenti si avranno debordi ) .

    D) Si può ripassare il silicone per ottenere una corretta finitura, avvolgendo un dito con della plastica (l' uovo di colombo consiste nel bagnare la plastica che avvolge il dito e ripassare delicatamente il silicone, così da ottenere una perfetta finitura.

    E) In caso di piccoli debordi attendere che il silicone si sia asciugato 24 ore e rimuoverli con una cutter http://www.storchitalia.it/img/prodotti/c/353002.j...

    Raccomandazione la superfici devo essere accuratamente pulite e sgrassate . ciao

  • Anonimo
    9 anni fa

    Paolo ti ha spiegato come fare ma non so se ci riesci.

    il vero segreto è avere una buona pistola e una mano esperta, si una mano esperta perche solo con una buona pistola senza esperienza il risultato sarà pessimo.

    Fonte/i: falegname
  • 9 anni fa

    Cominciamo col dire che il silicone in genere viene venduto in tubi da usare esclusivamente con l’apposita pistola, ma non è raro trovare in ferramenta anche dei contenitori più piccoli, per riparazioni di modeste dimensioni.

    Prima di cominciare sarebbe opportuno applicare del nastro adesivo intorno alla zona interessata dal lavoro che dovrà essere precedentemente pulita e asciugata, in modo da evitare che il silicone scivoli via e rovini l’area adiacente. A questo punto bisogna tagliare il beccuccio della cartuccia (tubo) a seconda della quantità che ci occorre per sigillare la zona interessata, riponendo poi la parte tagliata, che a fine lavoro servirà da tappo per il tubo.

    Se ti senti abbastanza sicuro procedi pure con il lavoro, sebbene sarebbe meglio effettuare una prova su un foglio di giornale, per rendervi conto dell’eventuale difficoltà nell’operazione.

    Una volta effettuata la prova, sarai veramente pronto per il lavoro e procederai tenendo la pistola inclinata di 45° sulla parte da trattare ed agendo in maniera lenta ma continua sulla superficie. Finito il lavoro, potresti accorgerti che il silicone applicato non è sufficiente ed essere quindi “costretto” a ripetere l’operazione.

    Quando sari soddisfatto del risultato ottenuto, stacca il nastro adesivo (prima che il silicone asciughi completamente), richiudi il tubo con l’apposito tappo e goditi il tuo capolavoro.

  • Dam
    Lv 6
    9 anni fa

    Per un lavoretto di precisione..tipo acquario...nastri con il nastro carta lasciando un paio di mm in mezzo alle due strisce, metti il silicone, tiri con il ditino.... Rimuovi i nasti dopo qualche minuto prima che il silicone tiri...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Lo sbaglio di noi tutti quando stendiamo il silicone e arrivare fino a fine corsa e poi riprendere da capo ma il modo giusto e camminare e schiacciare lentamente la leva della pistola e andare fino in fondo anche se ci accorgiamo che lasciamo dei punti scoperti ma ripassarci sopra dopo prova e ti meraviglierai di come sia facile.

    Fonte/i: Il mio lavoro idraulico
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.