entrate _D per favooore?

tipo che ho iniziato la dieta ecc.. in una domanda dico che per me sta diventando un problema e i miei mi vogliono portare da uno strizza cervelli -.-'' ma non capisco che io sto male davvero vabbe non importa,

tipo oggi ho mangiato

colazione latte scremato con ceriali

pranzo un piatto di pasta con la salsa + una fettina di torta che mi ha portato mia zia

a cena mangiero' una yocca con tanta insalata..

a questa dieta ci sto aggiungendo degli esercizi, per le gambe, faccio interno gamba, esterno gamba

e vari esercizi, cosi posso dimagrire? e fra quanto tempo vedrò i risultati, per questa estate voglio essere snella, in verità lo sono sempre stata ma e tipo un anno che sono ingrassata e voglio rimettermi in forma :33

Grazie a chi risponde-

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Ecco qui quelle che per me sono le 7 regole d’oro per: dimagrire

    Ricordati sempre che il metodo completo alimentare finalizzato al raggiungimento del tuo peso ideale rappresenta anche il modo più sicuro per ottenere il tuo benessere unitamente ad una perfetta forma fisica.

    Non "saltare" mai alcun pasto ma segui regolarmente il tuo programma alimentare, mangiando possibilmente con calma, masticando bene il cibo, bevendo molta acqua (1-2 litri) anche lontano dai pasti, meglio arricchita con estratti vegetali ad azione drenante.

    Pesati soltanto una volta alla settimana, sempre alla stessa ora, meglio al mattino a digiuno, sulla stessa bilancia, con gli stessi indumenti.

    Non cercare mai di perdere peso troppo velocemente: l’organismo potrebbe reagire negativamente a tale stress.

    Se dopo 15-20 giorni il peso si stabilizza, non perdeti d’animo, dopo un periodo di calo ponderale è normale avere dei periodi di stabilizzazione in cui il peso può rimanere costante anche per diversi giorni.

    Nel periodo premestruale è possibile avere un aumento dell’appetito e una maggior ritenzione di liquidi. Attenzione agli eccessi quindi.

    Ogni giorno abituati a fare un po’ di moto o meglio ancora ad eseguire qualche esercizio fisico: aiutano a bruciare calorie e a scaricare lo stress.

    La natura, inoltre, ci aiuta presentandoci piante che, nell'ambito di una dieta finalizzata alla riduzione di peso ponderale, possono ridurre la sensazione di fame o il gonfiore o migliorare la digestione o ridurre i liquidi in eccesso. Per ridurre la sensazione di fame vi sono : Rodiola rosea, Chitosano, Faseolamina e Griffonia

    Contro il gonfiore : carbone vegetale, anice, camomilla, finocchio ( che migliora anche la digestione ),fermenti lattici probiotici.

    per aumentare la diuresi e ridurre il problema di accumulo dei liquidi : gramigna, tarassaco, finocchio, orthosiphon, pilosella.

    Vi sono anche piante che possono aumentare il metabolismo basale per cercare di bruciare qualche caloria in più : citrus aurantium, guaranà, cromo, fucus ( da sconsigliare a chi soffre di problemi tiroidei ). Inoltre se non ti va nessuna di queste piante allora puio bere una tisana che le contiene... Secondo me ci sono almeno due metodi efficaci per dimagrire: seguire il sistema Brooke Robertson, cioè perdere 45 chili in otto mesi nutrendosi solo di Red Bull; si dimagrisce, ma alla fine ti ritrovi un mezzo infarto. Oppure si segue il consiglio del Professor Angelo Avogaro: un lentissimo taglio delle calorie, che consente di perdere 500 (cinquecento) grammi al mese, in modo progressivo, ma soprattutto definitivo. Perché la vera dieta, quella che ti fa perdere peso davvero, non dura due settimane, o quattro; dura tutta la vita. Per la prova costume, siamo fuori tempo massimo. A meno che non intendiamo quella dell’estate 2015.

    Io personalmente ti consiglio di fare il Pilates, ovvero il nuovo metodo di allenamento che coinvolge mente e corpo e scolpisce il fisico.

    Anche se pratichi già molto sport, il Pilates è in grado di aiutarti a rafforzare il tronco e ad ottenere una muscolatura tonica e armoniosa. Se sei curiosa di scoprire gli esercizi Pilates, questo fa proprio per te: procurati un tappetino da yoga, indossa un abbigliamento comodo, tieni a portata di mano una bottiglia d'acqua e trova uno spazio tranquillo. Ora sei pronta per provare gli esercizi Pilates a casa!

    Come primo esercizio ti propongo l'Abdominal Preparation. Questo esercizio si concentra sugli addominali, ed eseguito con costanza almeno due volte a settimana regalerà una pancia piatta e tonica. Posizione di partenza: sdraiati supina, con le gambe flesse e i piedi che poggiano sul tappetino. Bacino e colonna vertebrale devono essere rilassati. Divarica le gambe alla larghezza delle anche. Distendi le braccia ai lati del corpo, palmi a terra. Guarda il soffitto.Naturalmente inspira ed espira. Ripeti l'esercizio da 5 o 10 volte.

  • 9 anni fa

    Guarda che le diete "fai da te" non portano a nulla. Anzi il più delle volte sono dannose per il nostro corpo. Vai da un dietologo che saprà consigliarti e così anche i tuoi genitori saranno più tranquilli!

  • Anonimo
    9 anni fa

    ti consiglio di andar da un dietologo.......per quel che mi riguarda pero' ti consiglio piu' spuntini durante il giorno a base di frutta verdura cereali in modo da abituare il tuo corpo a lavorare sulla digestione piu' spesso senza doverlo costringere a 3 pasti fissi (avrai un metabolismo piu' reattivo) .....buona fortuna!

  • 9 anni fa

    dalla dietologa fatti prescrivere una dieta sana e equilibrata

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.