aiuto,preuccupatissima,sintomi di infarto? angina? qualcuno ne sa qualcosa?

mio padre,56 anni lavora 10,12 ore al giorno,quindi stressato,non fuma,non beve eccessivamente se non a pasto,ama camminare in montagna e ci va ogni domenica,non ha problemi di pressione alta se non ai cambi si stagione per alcuni giorni solo però..a volte si sente la testa pesante come qualche giorno fa e quindi si misura la pressione e ha la minima 87-90 ma non sempre..ha il colesterolo un pò alto ma il dottore ha detto che non è altissimo da allarmarsi,il suio peso è di 95 kg.. forse un pò sopra la norma.

a settempre non so se per stress o perchè era arrabbiato ha avuto una fitta al petto,durata 5 min.. poi sedendosi e respirando a fondo gli è passato..

a fine ottobre è andato a farsi una visita dal cardiologo,gli ha detto il fatto e il cardiologo non ci ha dato molto peso.. gli ha fatto un elettrocardiogramma ed è risultato tutto ok, ha fatto anche un ecografia al cuore,tutto nella norma apparte che ha una "valvola" che non si chiude correttamente ma anche a questo non ci ha dato molto peso...

quindi sia io che lui ci siamo tranquillizzari.. stanotte però quando è tornato a casa da una cena di capriolo e un paio di bicchieri di vino bevuti ha avuto ancora una fitta al petto ,poi passata,cosa può essere? io sono preoccupatissima,è sintomo di infarto o angin? qualcuno se ne intende? ho paura per lui..

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Stasera si parlerà online di come ringiovanire il nostro cuore, le nostre cellule, il nostro corpo grazie al Coenzima Q10. Dopo i 30 anni il nostro organismo produce meno coenzima q10, quindi con l'avanzare dell'età tutti abbiamo bisogno di integrarlo. Per maggiori info contatta carlosprove@yahoo.it e ti inviamo il link per accedere

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.