ciao a tutti un anno fa nella mia citta ho conoscuto un ragazzo di fuori la storia è andata avanti sino a ogg?

io ho un bambino di 9 anni lui ha sempre detto che non era un problema ,invece qualche giorno fa si è posto il problema xche non sa come dirlo hai suoi genitori,lui è di Benevento ,lavora a Milano e viene da me ogni smontante che abito a ventimiglia conviviamo da 4 mesi chi mi può aiutare x favore xchè non riesco a capirci piu nulla lui dice che i suoi non mi accetteranno mai io ho 29 lui 27

Aggiornamento:

LUI ADESSO è SCESO A BENEVENTO DAI SUOI ,ABBIAMO AVUTO UNA PICCOLA DISCUSSIONE E COSI MI HA DETTO CHE FORSE E MEGLIO ALLONTANARCI XCHE NON HA IL CORAGGIO DI DIRLO HAI SUOI SE MI AMA SICURAMENTE AFFRONTERA LA QUESTIONE

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Beh se siete andati a convivere vuol dire che la storia è seria e che il bambino non è un problema per lui ma forse lo può essere per i suoi genitori.

    E' ovvio che i genitori di lui a primo impatto potrebbero reagire male perchè cmq non solo la sua ragazza attuale è di due anni più grande ma ha anche un bambino di 9 anni il che vuol dire che a 20 anni ha avuto il piccolo, e potrebbero in un primo momento non avere una bella idea, ma credimi, che se lui parla con i suoi, il problema man mano svanirà perchè non sono questi i veri problemi della vita, e ai suoi farà piacere avere un nipotino anche se già grandicello, ti accetteranno perchè poi ti conosceranno e non potranno non volerti bene.

    Parlane con lui, digli che cmq la storia non può essere nascosta per sempre e che prima o poi cmq lo verrebbero a sapere e ci rimarrebbero ancora più male.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.