Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiAltre destinazioni · 8 anni fa

Vorrei fare un viaggio a Dubai ?aiuto 10 punti?

Salve,vorrei fare un viaggio a Dubai,ma mi servono alcuni informazioni di cui vi sarò grata se mi rispondete.

A Dubai fa sempre caldo e c'e sempre il sole(per sapere se mi conviene andare di inverno per risparmiare magari)?

Che lingua si parla se è bello per un viaggio? Se la gente è come noi oppure hanno strane abitudini? E se hanno dei bei negozi per fare shopping? Grazie mille a tutti

4 risposte

Classificazione
  • luca
    Lv 5
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Conviene andare in inverno oltre che per i prezzi anche per il clima più sopportabile in questo periodo.

    La lingua parlata è l' Arabo ma molto diffuso è l' Inglese parlato dovunque negli hotel e nei negozi.

    Strane abitudini non direi,purtoppo un forte contrasto fra ricchissimi e poveri immigrati che dormono sui marciapiedi

    Il Burj Khalifa, già conosciuto come Burj Dubai prima della sua inaugurazione, è al momento il più alto grattacielo del mondo. Al 124° piano del Burj Khalifa è presente un centro di osservazione, chiamato At the top da cui è possibile vedere tutta la città; degli ascensori portano i visitatori dal piano terra su in cima all’edificio, con velocità che raggiungono i 10 mt/s. A disposizione dei visitatori dell’osservatorio, ci sono anche dei telescopi, che – puntati in varie direzioni – consentono di vedere quella prospettiva di Dubai nel passato o con diverse condizioni meteorologiche.

    Parte del complesso è anche il Dubai Mall: l’mmenso centro commerciale di Dubai, che superato per grandezza anche il Mall of The Emirates.

    Burj Al Arab

    “Torre degli Arabi”, ossia l’albergo più lussuoso del mondo, con 7 stelle (anche se la classificazione ufficiale gliene riconosce solo 5 – categoria lusso). L’arrivo in Rolls Royce è d’obbligo, salvo poi farsi ammaliare dalla maestosità dell’ingresso, con due enormi acquari che fanno da cornice alla scalinata. Lo Sky View Bar offre altresì possibilità di godersi l’ora del thè in estremo relax, così come di un cocktail al tramonto o dopo cena, preparato da uno staff in grado di preparare cocktail personalizzati e di soddisfare qualsiasi esigenza e gusto. Il Majlis Al Bahar - il ristorante situato sulla spiaggia privata del Burj Al Arab – è specializzato in cucina mediterranea e medio-orientale, con particolare attenzione ai piatti freddi, adatti ad un consumo informale. Il bar adiacente consente di godere il tramonto sul golfo.

    Ski Dubai

    Situato all’interno del “Mall of the Emirates” (secondo solo al Dubai Mall per grandezza), sulla Sheikh Zayed Road, a pochi passi dal Kempinski Hotel, si eleva il mega impianto dotato di 5 piste da sci, a vari livelli di difficoltà, per una lunghezza di 400 metri. La struttura prevede il noleggio di tutta l’attrezzatura e l’abbigliamento necessario (scarponi, calzini, sci, attacchi, tuta); devo acquistare solo guanti e cappellino e quindi… evviva si fa un giro nello shopping center Snow Pro!

    Dopo aver sciato verrebbe voglia di pattinare sul ghiaccio; dallo ski indoor ormai potrei aspettarmi anche questo e pare che non sia l’unico a pensarla così. E infatti basta andare poco distante, al Dubai Mall per trovare lo Snowdome. Lì ci sarà anche la pista da pattinaggio e chissà cos’altro ancora!

    Wild Wadi

    Situato sulla Jumeira Beach Road di fronte il Burj Al Arab e accanto il Jumeirah Beach Hotel, il Wild Wadi Water Park è insuperabile per una giornata all’insegna del divertimento, come conferma il suo incredibile successo di pubblico. Il Wild Wadi Waterpark è dotato di cinque ettari di piscine, una piscina a onde, spazi attrezzati per prendere il sole, una nave dei pirati e svariate attrazioni, tra cui il Jumeriah Scierah, uno scivolo per provare il brivido della velocità a 80 km/h.

    I simulatori di surf e scivoli che consentono di andare in salita grazie a potenti getti d’acqua ad alta pressione fanno sì che il divertimento non si esaurisca troppo presto.

    Giro in mongolfiera

    Ammirerete tutti i simboli di Dubai dall’alto e potrete stupire i vostri amici con foto che solo pochi fortunati hanno la possibilità di scattare. il giro in mongolfiera è un’esperienza stupenda e tranquilla, in cui la quiete è disturbata solo dal getto del bruciatore. Il giro in mongolfiera avviene sopra il deserto rosso vicino Fossil Rock, tra Dubai e Hatta. I momenti migliori in cui fare un giro sono l’alba e il tramonto.

    Lancio con i paracadute

    Sicuramente un modo unico per vedere Dubai: arrivare a 7000 metri in quota con un aereo, scendere fino a 4000 metri per poi lanciarsi con il paracadute. Vedere dall’alto le palme artificiali e il The Word

    In fuoristrada nel deserto

    Provate la magia del deserto in un’avvenura sulle maestose dune di Dubai. Il tour inizia su un fuoristrada che da Dubai vi porterà verso le aree deaertiche di Hatta (verso l’Oman). Grazie a questo safari, nel giro di poche ore si capirà cosa è veramente il deserto, sperimentando il brivido di viaggiare su e giù lungo le dune di sabbia dorata.tono di vedere quella prospettiva di Dubai nel passato o con diverse condizioni meteorologiche.

  • Anonimo
    3 anni fa

    Quando sono andato a Dubai cercavo un sito dove potessi prenotare l’hotel e ho trovato questo che ti linko di seguito , ho guardato un po in giro e ho visto che ha i prezzi migliori https://tr.im/1RWgC

    Gli Emirati Arabi sono una meta emergente per il turismo e dopo esserci stato ho capito il motivo . Dubai ha straordinarie opere architettoniche ed hanno creato paesaggi futuristici fino a poco tempo fa soltanto immaginati, è un posto pazzesco se dovessi avere la possibilità ti consiglio di andare perche merita.

    Una delle sue principali attrazioni è senz'altro lo shopping: esplorate le bancarelle del Suk dell'oro alla ricerca di gioielli a prezzi imbattibili o potrete girare gli oltre mille negozi del Dubai Mall, uno dei centri commerciali più vasti al mondo, che ospita anche un acquario e un parco tematico coperto.

    Ci sono anche attrazioni che sfidano l'arido clima della regione, fra cui la straordinaria fontana danzante, la più grande del suo genere, o le piste innevate di Ski Dubai, una vera e propria stazione sciistica al coperto.

  • 8 anni fa

    Io ho sempre della paura degli artibani!

  • 8 anni fa

    Per andare a Dubai conviene assolutamente il periodo tra novembre e marzo/aprile.

    In estate fa veramente TROPPO caldo, le temperature possono sfiorare i 50 gradi all'ombra e stare all'aperto per più di 5 minuti sarebbe davvero quasi impossibile. In inverno si arriva comunque a 25°/30° senza problemi.

    Di negozi per fare shopping ne trovi un sacco, la lingua è l'arabo ma si parla abbastanza l'inglese (negli hotel tutti o quasi lo parlano) e la gente non ha strane abitudini. La città è anche molto sicura, comunque un po' di prudenza, di notte in luoghi poco affollati, va sempre adottata, così come in ogni altra grande città.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.