Alex ha chiesto in Arte e culturaStoria · 9 anni fa

Perchè i Fenici commerciavano schiavi? A cosa è dovuta la loro abbondanza in Fenicia?

4 risposte

Classificazione
  • C@rol
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Fu la prima civiltà a commerciare schiavi in tutto il Mediterraneo. Aggredivano città indifese, in particolare sulle coste e catturavano, in particolare donne giovani e bambini, per poi rivenderli come schiavi a famiglie benestanti. Il commercio era piuttosto redditizio.

  • la fenicia non era abbondante di schiavi, ma i fenici sono stati i primi grandi navigatori e pirati quindi potevano catturare prigionieri in una città, durante una razzia o anche solo quando si fermavano a commerciare, e poi venderli da qualche altra parte. in genere rapivano ragazzi e ragazze abbastanza piccoli, che erano facili da controllare e valevano molto potendo vivere ancora per decenni ed essere educati fin da giovani come schiavi.

  • ?
    Lv 7
    9 anni fa

    guarda questo sito :

    http://www.smpatrizi2003.altervista.org/fenici.htm...

    Insieme al commercio i Fenici esercitarono molto la pirateria. Con le loro navi assalivano e saccheggiavano qualsiasi tipo di imbarcazione che trovavano sulle loro rotte e i villaggi sulle coste. Inoltre, non solo praticavano la schiavitù ma soprattutto commerciavano in schiavi, che acquistavano e rivendevano da un Paese all' altro, come ogni tipo di merce

    Ciao.

  • 9 anni fa

    perché lo schiavismo era una cosa riciesta in quel

    temo. i fenici si occupano di commerci navale

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.