Karym
Lv 6
Karym ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 8 anni fa

Consigliatemi! ho intenzione di prendere un gatto!?

La gatta di una mia amica ha partorito, e stiamo mettendo su facebook alcune foto dei piccoletti per cercargli buone famiglie che li adottino..

Mi sono accorta di essermi affezionata tantissimo anch io ai cuccioli, soprattutto a una gattina che mi piace da impazzire.

I miei genitori però sono persone un pò troppo particolari, e trovano impossibile ogni cosa..i loro problemi sono questi:

- Il gatto potrebbe salire sui letti e fare la pipì, e questo a loro farebbe un pò skifo..

- Potrbbe saltare sul tavolo

- Potrebbe fare i bisogni a terra e farsi le unghia sui mobili nuovi (comprati da poco)

- Potrebbe cadere dal balcone anche se mettiamo una retina nella ringhiera, perchè lui comunque ha le capacità di saltare

Ci sono soluzioni a questi problemi? Vi prego, io ci tengo tantissimo ad avere la gattina con me, consigliatemi su come posso convincere i miei

7 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao :)

    Che il gatto salga sui letti, divani poltrone ecc..ecc.. è SICURO !! Che faccia la pipì sopra il letto invece è mooolto mooolto difficile ! Nessun gatto la fa, capitano casi isolati e in quel caso c'è sempre qualcosa che non va ! I Gatti sono animali molto puliti !! Salire sul tavolo è una tentazione un po per tutti i gatti infatti i miei gatti lo fanno. Loro sapendo che mia madre non vuole appena la vedono arrivare corrono via ! Tu devi solo abituarla fin da piccola a non salire ! Quando lei ci prova le dai una pacca sul sederino gridando GIUU' !!

    I bisognini il gatto li fa SEMPRE sulla lettiera ! Ovviamente deve essere abituato fin da piccolo ma i gatti non hanno di solito di questi problemi !! Per i mobili tocchiamo un tasto dolente. Puoi comprare Tiragraffi di 20 piani, puoi spruzzare repellenti nei mobili ma i gatti se si fissano con un divano/tenda/fascia di letto/ tappetto non lo mollano facilmente ! Devi essere tu a starci "di sopra" e non fargli prendere brutte abitudini !!

    I Gatti non sono cretini e buttarsi dal balcone non è il loro sport preferito. Io abito a 6° piano e ho 2 gatti. Una si affaccia, ma appena la richiamo rientra subito la testa. Mentre l'altro non si avvicina neanche !! Certo a me mi è andata bene perché esistono gatti molto più spericolati ! Quindi tu quando è cucciola non la fare andare nel balcone. Con il passare del tempo falle conoscere il balcone con la tua presenza e poi a poco a poco lasciala sola.

    Capisco che ci tieni tantissimo allora cerca di convincere i tuoi argomentando perché vuoi un gatto e le soluzioni hai problemi !!! So che è difficile ma se l'amore degli animali è forte si può tutto ! Io ho 2 gatti ( MIA MADRE LETTERALMENTE LI ODIA QUINDI VEDI UN PO TU )

    Baciii e buona fortuna *--*

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Allora io ho 2 gatti e ti posso spiegare benissimo come evitare queste cose:

    Innanzitutto il gatto va portato dal veterinario , far fare i vaccini e la sverminazzione.Poi la femmina quando inizia la stagione primaverile andrà in calore e quindi prima che succeda questo devi castrarla se non vuoi che faccia cucciolate e che prenda malattia da altri gatti.

    Poi per evitare che la povera gattina faccia la pipì in giro devi comprare la lettiera per gatti da mettere sul balcone e questa va pulita ogni giorno o ogni 2 giorni.

    Poi se tu insegni alla gattina dove non salire(tavolo)sempre senza gridare perchè hanno un udito super sensibile lei non andrà tu devi essere decisa e devi dire solo una parola ..ad esempio se la vedi salire dirai "SCENDI" indicando il pavimento se ovviamente non scende devi scenderla tu dicendo "NO"

    Riguardo il balcone devi mettere assolutamente la retina e lei non si butterà dal balcone!

    Riguardo invece i mobili devi comprare un grattatoio per gattini e vari giochini con cui lei possa divertirsi!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    è complicato e richiede impegno ma si può fare, vediamo come procedere:

    Problema 1- si compra una lettiera nella quale va costantemente cambiata la sabbia e per i primi 3 mesi ci si mette un prodotto chiamato "attrattivo per gatti" che li induce a fare i loro bisogni li

    Problema 2- questo è forse il più ostico ma si può curare, è inevitabile che prima o poi salterà sul tavolo anche se non quando state mangiando, per evitare che accada altre volte bisogna soffiargli sul viso abbastanza energicamente e poi allontanarlo magari anche sgridandolo ma senza alzare la voce, solo con tono autoritario. Soffiare sul viso è la punizione peggiore per un gatto che lo trova molto fastidioso, questo lo porterà a pensare che sia il tavolo a soffiargli contro e assocerà Salto sul tavolo/soffio in faccia ed essendo il gatto un animale molto intelligente non ci vorranno che 3/4 rimproveri di questo tipo per farlo smettere

    Problema 3- per i bisogni già risolto e per le unghie è possibile tagliare le unghie ad un gatto se lo si abitua fin da piccolo

    Problema 4- è rischioso è vero però si risolve anche questo comprando l'apposito prodotto che è esattamente l'opposto di quello del problema 1 si chiama "repellente per gatti" e li induce a stare lontani dal luogo nel quale viene applicato

    quasi dimenticavo, per i mobili ci sono oggetti che vendono che sono grattatoi che servono per l'appunto a far grattare le unghie ai gatti se non gliele vuoi tagliare ma ti assicuro che per un gatto da casa avere le unghie tagliate non è di alcun danno

    Fonte/i: ho avuto molti gattini e gatti e li adoro me ne sono occupato da quando sono nato praticamente
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    1) I gatti sono animali che si tengono molto puliti. Non puó sporcare sul letto a meno che non ha la lettiera con la sabbia

    2) potrebbe saltare sul tavolo, ma basta insegnargli a non farlo, ma non ho mai visto un gatto che per vizio sale sul tavolo

    3) per i mobili nuovi, ti consiglio, mio cugino che ha una gatta che é una peste, sembra che sia indemoniata, le hanno comprato una specie di palma (finta) che al posto del vaso a quel coso su cui il gatto di puó fare le unghie pagato (150 €) ma perché é piú alto di un metro, e oltretutto ha anche un posto che il gatto potrebbe riconoscere come la sua tana.

    4) non credo che i gatti abbiano un istinto suicida ma potrebbe succedere, quindi potresti avitare di farla andare in quel luogo, non so come ma vedi tu, io non conosco casa tua :)

    Fonte/i: Esperienza personale di 2 grado! :D chanel gatto pazzo
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Purtroppo questi sono i problemi principali che si devono affrontare quando si ha un gatto, tuttavia però ci sono delle soluzioni: riguardo ai letti quello è solo un problema di educazione e comunque nel maggiore dei casi si chiude la porta della camera da letto perchè il gatto anche se nn ci salisse quando ci siete voi lo farà senza la vostra presenza. Per la pipì basterà sterilizzare il micio ma dato che la vuoi femmina nn ti preoccupare ke se la prenderai di 2 mesi glielo dovrebbe aver insegnato la madre, altrimenti leggiti questo http://ilmondodelgatto.forumattivo.it/t38-problemi...

    Per i bisogni leggi sempre il link ke ti ho dato prima mentre per le unghie leggi qui http://ilmondodelgatto.forumattivo.it/t56-problemi...

    Per il tavolo penso che questo potrebbe esserti utile http://ilmondodelgatto.forumattivo.it/t14-la-mia-g...

    Per quanto riguarda il balcone invece con una retina dovresti risolvere il problema perchè cmq il gatto nn avrebbe motivo di saltare tranne quando va in calore, allora si dovete stare attenti. Cmq per la sicurezza del gatto è meglio se lo fate vivere in casa e non sul balcone anche se ti posso assicurare ke nn succederà niente, il gatto nn si butterà di certo (io ho una gatta che prima stava sul balcone con la retina e in tutti gli anni che ci è stata nn è mai successo niente) spero di esserti stata utile, ciao!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    no

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Se hai un giardino lo tieni fuori e quando fa freddo lo entri dentro e non da fastidio...oppure è ancora piccolo lo potresti abituare a comportarsi bene

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.