Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 9 anni fa

Gli antibiotici sono efficaci per curare l'ascesso anale ?

Da due giorni oramai ho una palla dura e gigante quasi vicino l'ano ....inizialmente ho provato a premerla e sono riuscita ad estrarre un pò di pus .... poi ha cominciato ad ingigantirsi e a farmi tanto male , sono andata al pronto soccorso per vedere di cosa si trattava ed il medico ( ginecologo ) ha affermato che si trattasse di un ascesso , così mi ha consigliato anche di vedere il chirurgo cosa diceva ...però mi ha prescritto degli antibiotici con una pomata ....e mi domandavo se usare solo antibiotici avrebbe alleviato il dolore ed avrebbe permesso all'ascesso di maturare da solo .... rispondete secondo le vostre esperienze o conoscenze grazie

Aggiornamento:

Grazie mille Franco , ma mi domandavo anche se l'intervento è doloroso ?!?

4 risposte

Classificazione
  • franco
    Lv 4
    9 anni fa
    Risposta preferita

    guarda purtroppo ti capisco e so cosa significa.Io ti consiglio vivamente di parlare subito con un chirurgo esperto in proctologia e farti dare le giuste cure e informazioni.L' antibiotico può' risolvere l' ascesso ma dovrebbe essere associato con un altro farmaco (di norma flagyl).Tieni presente purtroppo che molto spesso l' ascesso se non si apre spontaneamente verso l' esterno va trattato chirurgicamente.Di conseguenza fatti seguire bene perche' e' una patologia dolorosissima e rognosissima.Io l ho avuta un anno fa, ho già fatto 3 interventi chirurgici perchè l' ascesso era dovuto ad una fistola transfinterica ed ancora Dio solo sa quando ne verro' fuori. Purtroppo gli ascessi sono la manifestazione delle fistole anali.Quindi segui bene la cosa e cerca di essere anche ossessiva verso chi ti segue, io per essere stato seguito male e curato peggio dai medici del pronto soccorso, sono finito dopo 3 giorni ricoverato d' urgenza ed operato due volte in 24 ore perche' rischiavo la setticemia.So che quello che ti ho detto ti metterà un po' di timore ed ansia ma te lo dico per non trascurare la cosa come ho fatto un po' io all' inizio e ora ne sto piangendo le conseguenze.

    @DAVIDINO, NON CREDO CHE SIA LEI A FARE SCHIFO AL C4ZZO VISTO CHE STA FACENDO UNA NORMALISSIMA DOMANDA SU UN PROBLEMA CHE STA AVENDO MA PIUTTOSTO SEI TU AD AVERE LA TESTA DI C4ZZO TALMENTE GRANDE DA NON CAPIRE E QUESTO E' MOLTO PIU' GRAVE.

    ......................................................................................

    No l' intervento in se sesto non e' doloroso perche' viene fatto in anestesia totale o in anestesia epidurale ( iniezione nella colonna vertebrale) purtroppo pero' quello che e' doloroso e' il dopo intervento perché' ti lascieranno delle ferite aperte(nel mio caso due di circa 4 centimetri) con all' interno dei zaffi e tu dovrai andare periodicamente a fare medicazioni (più o meno ogni 2 giorni i primi tempi) e li purtroppo son dolori specialmente le prime medicazioni.Ascolta pero' non e' detto che tu debba seguire tutto quest iter perché' e' anche possibile che spurghi spontaneamente ma fatti seguire

  • 4 anni fa

    Su questo sito http://gravidanzamiracolosa.netint.info/?wz5Q troverai alcune spiegazioni di base su come aumentare la probabilità di rimanere incinta naturalmente, ma ti raccomando di fare il possibile perchè lo stress della ricerca non trasformi l'intimità della coppia in un compito da svolgere calendario alla mano.

  • kitt
    Lv 4
    4 anni fa

    Se stai cercando una cura per ansia e panico ti suggerisco questa http://sconfiggiansia.givitry.info/?0nWC

    Il disturbo da attacchi di panico (DAP) si manifesta con episodi molto intensi di ansia, della durata di 15-30 minuti di estrema apprensione e forte disagio. Gli attacchi di panico vengono quindi vissuti come assalti improvvisi e imprevedibili di angoscia e terrore, senza che esista alcuna motivazione apparente che possa giustificare tanta paura.

  • 9 anni fa

    tu continua a piallo n *******!!! vedrai che te diventa...ma è possibile che fai schifo ar c a z z o!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.