Sogno strano che ho fatto nella mattinata di oggi ._.?

Premetto che io faccio sempre sogni strani (veri e proprio film) e spesso alcuni si avverano .

Ora io ho fatto un paio di sogni che in un certo senso si sono collegati, mi svegliavo, riaddormentavo e il sogno riprendeva... ma non riesco a capirne il significato? Qualcuno riuscirebbe ad aiutarmi a schiarirmi le idee?

Il sogno è iniziato così...mi trovavo con mia madre in quelle zone bombardate..tipo kosovo...anche se sembrava piu l'Africa ma non centrava molto...eravamo in un accampamento con delle persone di colore, cerano vecchi capannoni, tende e appunto c'era un bombardamento..vedevamo arrivare i missili dall'alto e ci spostavamo per non essere uccisi e ho visto morire tante persone davanti ai miei occhi..ad un certo punto sentiamo avvicinarsi un elicottero ed un uomo urla "si avvicinano" e dovevamo nasconderci tutti per non essere uccisi...subito dopo sentiamo correre queste persone tipo militari armati di fucile e mitragliette...sentivo partire colpi di mitragliette e capivo che già stavano uccidendo..io e mia madre siamo entrate in un capannone tipo degli attrezzi e ci siamo nascoste io sopra un alto mobile dietro un copertone, e mia madre dietro una massa di copertoni, questi entrano, controllano grossolanamente fra le cose e se ne vanno..rimaniamo un pò li e sento ancora sparare..dopodichè vanno via e usciamo tutti allo scoperto cercando di prendere mezzi e fuggire..e mi sono svegliata.Stordita e impaurita ancora dalla situazione sono immobilizzata a letto, dopodichè riprendo sonno, e cambia scena..sono a casa di un amica che conosco da anni solo tramite una chat e facebook, mai vista di persona, sono a mangiare a casa sua con la sua famiglia e un fratello (che nella vita reale non è suo fratello, bensì un amico che abitava nella città dove abitavo fino a qualche mese fa. Comunque mi siedo a tavola a mangiare con loro 4 ed arriva il mio ex..si siede come niente fosse sul divano e dopo mangiato io mi siedo vicino a lui e mi comporto con lui come se fossimo ancora fidanzati..mi dice cose strane che non ricordo, ma dall'espressione mi pare fossero piccoli rimproveri (mi risveglio e riaddormento e il sogno riprende) poi è il momento di andare via da lì, vado via con lui e saluto tutti alla tavola e mi avvio verso la porta, Questo mio amico mi segue per chiudermi la porta e prima di chiuderla io gli ripeto "ciao" e lui mi risponde "ti amo" (premetto che con questo amico non c'è nulla anche perchè ci sono uscita pochissime volte insieme al mio gruppo di amici) e così mi sono risvegliata un altra volta..mi riaddormento e mi trovo in una casa a me estranea, non ci sono mai stata e nel sogno non riesco a capire di chi sia...è il tramonto, e nel cielo c'è la luna, io e altre persone in quella casa che non ricordo chi siano tranne mia madre e il mio ex, sentiamo al tg una notizia dove viene detto che la luna si stava rompendo molto rapidamente, effettivamente mi affaccio e vedo la luna roteare su ste stessa velocemente e ad una delle facciate manca tipo uno spicchio... rientro e da dentro sentiamo un botto in lontananza, mi riaffaccio e la luna è spaccata in tanti pezzi, mi risveglio e non riesco più ad addormentarmi...ne capite qualcosa? sogno spesso lune e cose collegate ad essa ma non riesco mai a capirne il significato

Aggiornamento:

@Rocco b. : non mi andava di fare tremila domande :( poi nel sonno avevo la consapevolezza che fossero tutti collegati..

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Da quanto mi sembra di capire sei in un periodo di conflitti ed incertezze crescenti, che condizionano il tuo vivere in una sorta di paralisi emotiva ovvero, non sai mai capire se e quando fare o dire qualche cosa, e nel dubbio rimani e rimanendoci, chiaramente fai da spettatrice, pure dove dovresti essere prima attrice. Insomma, agisci, pure con il rischio di sbagliare poiché restando bloccata rischi la depressione o anche peggio. Stai accumulando un livello di tensione a un passo dall' ingestibilità. Attenta e decidi, pure rischiando di sbagliare, perché se perdi il senno, non lo recuperi facilmente. Auguri e ciao.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Non sarebbe meglio sei sogni li posti uno per volta alfine di non farci influenzare da i tuoi sogni stessi che cambiano continuamente scena e si avverano? credo che sarebbe la migliore soluzione, anche per non stancarti tanto e potresti anche confonderti.

    Ti saluto rocco b.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.