la pizza meno calorica?

una pizza da ristorante rossa(no mozzarella) con crudo e un insalata abbinata puo' andare bene nella dieta?1 volta al mese...grazie

9 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    la pizza non fa ingrassare.

    Ovviamente la pizza deve essere semplice e poco elaborata, come ad esempio la margherita che fornisce circa 270 calorie ogni 100 grammi, il che, tradotto più praticamente significa che una margherita al piatto apporta circa 380 calorie, il che non è molto per un pasto al quale non resta che aggiungere della frutta per essere completo

    Non tutte le pizze sono uguali, ecco, quindi qualche consiglio per scegliere quella giusta e stare alla larga da quelle nemiche per la linea. La pizza al trancio è, in genere, piuttosto spessa e molto farcita; è vero che sazia tanto ma apporta anche diverse calorie in più rispetto alla pizza al piatto, oltre ad avere il difetto di favorire più facilmente i gonfiori addominali.

    Le pizzette mignon, sono sì più piccole, ma non per queste innocue per la linea, soprattutto perché spesso contengono grassi saturi e troppo lievito che può rendere più lenta la digestione. Al contrario, la pizza sottile è la migliore dal punto di vista della linea e della digeribilità, a patto che non venga farcita con formaggi e salumi.

    Non finisce qui; affinché la pizza non diventi una nemica della linea è bene adottare anche qualche altro accorgimento. Innanzi tutto scegliete la pizza sottile che, rispetto a quella più soffice, contiene meno calorie, non mangiate il bordo, soprattutto se la pizza è di quelle spesse. Molte volte le pizze contengono molto olio che non è di certo utile per la linea, quindi eliminate quello in eccesso con un tovagliolo di carta.

    L’alternativa alla pizza margherita è quella alle verdure, che di sicuro è molto meno calorica di una pizza ricoperta di wurstel o di salsiccia; infine, se vi piace, scegliete la pizza integrale, la cui farina aiuta ad assorbire meno carboidrati e meno grassi.

    Nella dieta , la pizza è indicata come pasto serale, ma potete decidere di consumarla a pranzo, a patto che a cena seguiate le indicazioni che avete saltato. Fondamentale è che in uno dei due pasti consumiate verdura, frutta e proteine (carne, pesce e uova) ed escludiate il consumo di dolci assumendo gli zuccheri attraverso la frutta

  • 9 anni fa

    direi di sì ve bene! che buona la pizza rossa!

  • 9 anni fa

    si

  • 9 anni fa

    masssi x una volta al mese va bene prenditi quella che ti piace così ti togli lo sfizo =) io fcc così almeno dopo tutti i sacrifici della dieta posso mangiarmi una cosa che mi piace tanto =)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • tyu
    Lv 5
    9 anni fa

    senza mozzarella

    senza formaggio

    senza olio

    senza carne

    senza patatine fritte

    senza panna

    con rucola

    con pesce

    Marinara: pomodoro aglio e origano (niente ragazze per 2 giorni per l'alito)

    Rucola: ciliegini - rucola ...praticamente un'insalata.

  • Marina
    Lv 7
    9 anni fa

    si

  • 9 anni fa

    anche una volta a settimana, se a pranzo...ogni tanto una dose un poco più massiccia di carboidrati stimola il metabolismo ad accellerare

  • Anonimo
    9 anni fa

    Ma va benissimo,la pizza fa parte della dieta mediterranea e appunto c'è scritto che 1 volta in 2 settimane si può mangiare

  • 9 anni fa

    si certo.... E se vuoi far proprio bene, prova la pizza con la pasta al kamut ..più digeribile e meno calorica della farina.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.