Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 8 anni fa

Ragazzi che confusione, secondo la bibbia é un peccato si o no?

esere gay.

Ma Dio é amore ci insegna il perdono. Ama il tuo prossimo come te stesso.

Chi é senza peccato scagli la prima pietra.

mamma che confusione! sto leggendo tutte le polemiche che stanno facendo sul funerale di Dalla che a quanto pare era gay.

Il confessore di Dalla lo difende dicendo :

«Questi soloni che imperversano - osserva - non sanno niente della Chiesa, che condanna il peccato, non il peccatore quando questi fa un certo cammino.

Quello del padre domenicano, che in un passaggio dell'omelia di ieri si è rivolto direttamente a Marco Alemanno, è uno «sfogo» contro attacchi «micidiali sul piano umano». «Per me il rispetto per tutti è la prima cosa, non volevo essere offensivo», precisa poi il religioso, che rivela: «Sono andato tante volte a casa di Lucio, c'era anche Marco Alemanno e non ho mai visto nulla». «Lucio Dalla era gay e lo sapevano tutti, tutta Bologna e la Chiesa cattolica», ribatte a distanza il presidente di Gaynet, Franco Grillini, ma la tesi di padre Boschi non cambia. Sbaglia, secondo il sacerdote, chi ha malinteso la sua mano verso il giovane. «Era un povero ragazzo che soffriva - sottolinea - si dà quello che si ha e dobbiamo dare il bene. Ma se dentro le persone c'è la malizia, uno la vede ovunque». «Avrei celebrato i suoi funerali anche se si fosse dichiarato con un coming out», afferma don Ildefonso Chessa, monaco benedettino amico di Lucio Dalla

riordinatemi le idee ragazzi perché non ci capisco piu nulla sulla questione gay secondo la chiesa, preti e la bibbia oggi. Preti che difendono e preti contro. che confusione. Ma é peccato o no ?

Aggiornamento:

grazie Roby ma che significa quello che hai riportato?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    compiere atti omosessuali è peccato.

    Il funerale si celebra anche per i peccatori (ladri, masturbatori, adulteri, bestemmiatori, evasori fiscali, ecc..). La celebrazione di un funerale non equivale alla canonizzazione.

    La polemica è una strumentalizzazione di un evento comunque tragico, come quello della morte di un uomo. Si autosqualifica da sè e autosqualifica chi l'ha iniziata e la vuole alimentare.

  • mia
    Lv 6
    8 anni fa

    Essere gay non è peccato, sono peccato gli atti omosessuali.

  • stix
    Lv 7
    8 anni fa

    certo che è peccato, questo non vuol dire che non ci sia misericordia, anzi

    cristo è venuto proprio per i peccatori

    s

  • 8 anni fa

    Essere gay non è peccatom i rapporti omo sono peccati.

    Fonte/i: Bibbia
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    essere gay no,è l'atto omosessuale che è peccato

  • 8 anni fa

    Ciao, premetto che sono etero e sono abbastanza dubbioso circa il Cristianesimo, sono in coerenza ai valori di quella religione ma diciamo che mi distacco un po' da concetti come il Paradiso e l'Inferno e altro.

    Ricorda che la Bibbia è stata modificata numerosissime volte nel corso della storia, da papi medievali soprattutto.

    Essi hanno fatto modifiche impressionanti e perciò non sappiamo quale fosse l'atteggiamento dei primissimi Cristiani, cioè Cristo e i suoi apostoli e i più vicini discepoli.

    Se Cristo fosse coerente con ciò che ha detto e che tu sopra hai citato ( Ama il tuo prossimo come te stesso eccetera) di sicuro non dovrebbe ritenere l'omosessualità peccato, e infatti io credo che non si scagliasse affatto contro i gay, però non possiamo sapere cosa pensava a riguardo perchè nei vangeli e nelle scritture contemporanee (non necessariamente cristiane) poco o nulla è citato di questo.

    Adesso esistono come ben sai più correnti di Cristianesimo, alcune più rigide come il cattolicesimo e gli ortodossi, altre più aperte come i protestanti.

    Poi molto dipende anche dal singolo prete, c'è chi è più tradizionalista, chi invece apre agli omosessuali.

    Saluti

  • Allora, secondo la Bibbia possono esistere pulsioni omosessuali, per diversi motivi che hanno influito nella loro vita essi sono così. Ma devono comunque guardarsi dalla fornicazione, come anche gli eterosessuali, cioè non commettere atti impuri e "giacendo con altri uomini" (Rom. 1:26,27)

  • Anonimo
    8 anni fa

    La chiesa perdona specialmente chi fa donazioni, poi può aver violentato 10.000 bambini ucciso milioni di persone, se ha fatto del bene alla chiesa, la chiesa lo difende, addirittura ai signorotti del medio evo vendevano il paradiso in cambio di costruzione di chiese,nonostante facessero di tutto di più e continuassero a farlo.

    La chiesa e gli operatori della chiesa non sono attendibili mai!

    Perché come le banderuole al vento!

  • Cetty
    Lv 6
    8 anni fa

    1Corinzi 6:9 Non sapete che gl'ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, 10 né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. 11 E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Quello che ti ha riportato roby è un passo della bibbia, più precisamente del Nuovo Testamento, ovvero le lettere di S.Paolo ai Corinzi; significa che i sodomiti, cioè gli omosessuali, non entreranno nel Regno dei Cieli. Non ti basta? Ecco qua, forse ti risulterà più chiaro; Antico Testamento - Levitico:

    Levitico 18,22 “Non avrai con maschio relazioni come si hanno con donna: è abominio”, e in Levitico 20,13  “Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio; dovranno essere messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro."

    Più chiaro di così. Naturalmente spero che questo ti spinga ad abbandonare quella perversa religione che è il cattolicesimo. Secondo il Dio di Abramo gli omosessuali devono essere messi a morte se hanno rapporti omosessuali, cioè devono essere ammazzati per via di come sono nati, della persona che sono.. ti rendi conto? Quando la gente capirà che la Bibbia è stata scritta da uomini per lo più ignoranti, vissuti migliaia di anni fa, e non da un fantomatico Dio?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.