Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 9 anni fa

Coppette assorbilatte: di che misura bisogna prenderle?

Mi hanno detto che i capezzoli, durante l'allattamento non devono essere coperti ma devono restare il più possibile a contatto con l'aria...insomma vanno areati. Un'altra scuola di pensiero, invece, raccomanda di coprirli per evitare il contatto con i miliardi di germi che ci sono in ospedale.

Voi come vi siete regolate? Avete indossato le coppette assorbilatte oppure siete rimaste così...con i seni al vento, offrendovi ai germi?

9 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Senza coppette assorbilatte non avrei potuto avere una vita normale...

    forse di latte ne avevo troppo, ma... se non le avessi avute non avrei più potuto uscire di casa per la formazione di aloni umidi dopo poco.

    Invece ho trovato le coppette usa e getta della MAM che non mi hanno mai creato problemi di traspirazione. Mentre non mi sono trovata bene con quelle chicco e avent. Le lavabili le ho comprate della medela, ma le ho usate solo per esser bella in particolari occasioni, perchè son più confortevoli, ma hanno l'inconveniente che comunque si inumidiscono e ti lasciano umida se non le cambi più volte.

    Quelle che ho usato sono in effetti le più care, ma valgon quel che costano, ne basta una coppia al giorno, mentre le altre devi portarti dietro i ricambi.

    Le avent poi, han la pellicola di plastica dietro e non sono per nulla traspiranti. Tra le due chicco son migliori.

    La taglia per le usa e getta non c'è. Le mam sembrano piccoline, ma van bene anche per una coppa D-E, garantito.

    Non siate cattive con Terra Nera, questa è una paranoia non sua, anche a me in ospedale e in consultorio mi fecero una testa tanta di tenere le tette senza nulla sopra per farle respirare. E si, qualcuno mi disse persino di lavarle con l'amuchina... ma perfavore! Solo che alla prima esperienza davvero si ascolta tutto e non si sanno che pesci pigliare e i dubbi per forza vengono...!

  • le coppette non hanno misure e si usano appunto per assorbire le fuoriuscite di latte che c'entrano i germi? allora non dobbimao usare il reggiseno; e se non usiamoil reggiseno il seno sara' a contatto con la maglia...allora niente maglia!! eh siiii andiamo tutte nude in giro per strada con le tette al vento e il latte che gocciol....

  • Anonimo
    9 anni fa

    da quando le coppette assorbilatte hanno una misura?? secondo me i germi ti sono già entrati nel cervello, altro che capezzoli! cha kazzo di paranoie mamma mia...ma come sei messa...

  • Anonimo
    9 anni fa

    1- le coppette assorbilatte non hanno taglia

    2- tenerle per troppe ore al giorno impedisce ai pori di respirare,favorendo la comparsa di ragadi e lesioni

    3- ci sono milioni di germi anche nelle coppette, in fin dei conti non sono sterili

    4- non ho mai visto nessuna donna in ospedale con le tette al vento, tutte avevano il reggiseno o la camicia da notte come minimo...

    5- i neonati non vivono in ambiente sterile, non sono certo i germi presenti sul capezzolo a far rischiare loro la vita

    6- si è ricoverati nel reparto ostetricia e ginecologia,mica in malattie infettive

    direi che basta... ok preoccuparsi, ma così si esagera!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Coppette assorbilatte rosa con il logo di Hello Kitty.

    Tutte le mamme che avevano partorito insieme a me, le volevano anche loro, peccato che non le vendano nei negozi, me le ha cucite mia mamma.

  • 9 anni fa

    Guarda che le coppette assorbilatte servono per non sporcare reggiseno o maglie, dal momento che il capezzolo perde latte.... cavolo c'entrano i germi?

    Mica sono coppette sterilizzate!

    E la misura è unica.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Ah ah ah con il seno al vento?!

    Usavo semplicemente un reggiseno adatto per l'allattamento, quelli che si allacciano sul davanti, e le coppette assorbilatte della chicco, ma non esistono le misure, sono misure standard !!

  • 9 anni fa

    Io usavo le coppette per proteggere gli indumenti dal latte perchè ne avevo molto e buttava...alcune volte erano pesantissime....per evitare ragadi è utilissimo lasciare il seno all' aria è vero ma si può fare solo in casa.

  • 9 anni fa

    Non ho mai visto le coppette a misura,io al tempo la trovavo sempre tutte uguali. Ma la coppetta serve appunto per eventuali fuoriuscite di latte,non certo per i germi. A parte che il capezzolo si lava prima di ogni poppata ,non necessariamente con il sapone,almeno io facevo così : acqua calda e garza sterile.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.