Gilberto ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 9 anni fa

Come posso perdere un'immagine onirica ossessiva?

Tempo fa avevo fatto un incubo (che non ha riferimenti nella mia vita reale, anzi era una cosa irreale) che al risveglio mi aveva lasciato indifferente o un po' schifato ma nulla più. Dopo mesi e mesi mi sono ricordato l'immagine, e dannazione si è impressionata in mente, ce l'ho sempre davanti gli occhi e non so come distrarmi e dimenticarla! Ho paura a descriverla perché invece di esorcizzarla temo di renderla eterna (su internet poi le cose non si cancellano mai) o peggio attaccarla a qualcun altro... Mi son guardato dei video shock e dei film horror per cercare di sovrapporli, ma ha funzionato per un giorno, poi siccome quell'immagine l'ha prodotta la mia mente è ancora qui! Non riesco più a mangiare e vivere con gusto, perché è stomachevole.. sono sicuro che è successo ad altri, avete qualche rimedio psicologico?

2 risposte

Classificazione
  • Omino!
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, posso capire la tua repulsione verso l'immagine del tuo sogno. Spesso infatti i sogni esprimono un lato di noi che non conosciamo, l'inconscio, e per questo ci possono apparire di cattivo gusto. I sogni possono essere espressioni di pensieri o sensazioni che la nostra mente ha percepito come sgradevoli e che quindi ha "rimosso" prima ancora che noi potessimo rendercene conto. Quando questi pensieri tornano a galla, riaffiorando nel sogno, noi non possiamo fare a meno che sentirci turbati. Quindi, tornando al tuo problema... hai fatto un errore! Il tuo sogno, come tutti i sogni, è strettamente collegato alla realtà. Ma non alla realtà in generale, alla TUA realtà. A come tu vedi il mondo e a come tu vedi te stesso. L'immagine onirica ossessiva può rappresentare una visione della realtà, un problema o un tuo pensiero che hai rimosso e che è diventato così importante da tornare a galla. Più cercherai di eliminarlo, più rimarrà lì. Se lo ricaccerai giù, non sarà mai veramente eliminato. Scomparirà di nuovo nell'inconscio e da lì, dietro le quinte, continuerà a manovrarti. Devi smettere di percepire il sogno come qualcosa di negativo. Rifletti, prova a ricordare meglio e cerca di comprendere cosa possa significare. Senti una psicologa o qualcuno specializzato in queste cose, magari potrai trovare un valido aiuto. Ciò che devi capire, comunque, è che i sogni non sono cattivi e non sono neppure casuali. Good luck!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Prova a rilassare la tua mente, i buddisti e la gente di quei posti fa cos'ì, prova a fare respiri lunghi e profondi cercando di occupare un buon 80% della portata polmonare, pensa a cose rilassanti, vai a fare un termarium o se non vai in palestra un doccia calda con tanto vapore, meglio se anche con tanta schiuma e sali, rilassati a guardare il tramonto, fai un gioco di società, tutto questo rilassa la mente, gli incubi sono dovuti allo stress, o almeno è quello che mi hanno sempre detto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.