Aiuto da parte di ristrutturatori del legno.?

Posseggo una cornice in legno e l' altro giorno mi sono intenzionato a restaurarla. Tramite consiglio di un ragazzo che fa il restauratore di legno mi ha consigliato, per levare le impurezze, di usare la normale acqua ossigenata che si compra al supermercato. Dopo averla utilizzata però ho notato che le impurezze più profonde nn se ne andavano neanche con l' aiuto di Dio, quindi mi ha consigliato (il ragazzo) di usare sempre acqua ossigenata insieme ad ammoniaca, cioè diluire entrambi. Niente da fare le impurezze solo di poco se ne sono andate. Che mi consigliate di usare? Le impurezze sono anche date dalla cacca delle colombe che purtroppo hanno intaccato la cornice molto in fondo. Che mi consigliate per rendere, una volta tolto lo sporco più profondo, per rendere più lucido e non opaco il colore originale della cornice? Grazie per l' eventuali risposte.

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    se vuoi avere una cornice antica ma "moderna" ti consiglio di dare una leggera carteggiata con carta abrasiva 180 poi dai una mano di vernice di fondo e infine una o 2 mani di vernice dorata o del colore a tua scelta purchè lucido, invece per mantenere l'originalità della cornice dai una bella spolvereta con l'aria compressa e poi dai 2 mani di vernice trasparente lucida a spruzzo, e le imperfezioni diventeranno garanzia di una preziosa cornice antica, personalmente ti cosiglio la seconda opzione, buon lavoro.

    Fonte/i: esperienza personale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.