faccio da baby sitter a un bambino di 5 anni e a suo fratello di 2, il grande non mi ascolta, consigli?

è un teppista, mi da le botte mi fa le pernacchie in faccia e l'ultima volta mentre lo sgridavo mi ha preso gli occhiali e me li ha sbattuti per terra, insomma 0 rispetto. Non ho mai avuto problemi con nessun bambino di qualsiasi età; ma quest'ultimo me ne da parecchi. La madre mi dice che ultimamente è diventato più capriccioso/monello; forse per via del trasloco e delle precedenti baby sitter troppo permissive. Come posso farmi ascoltare? è veramente frustrante per me...

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Accordati con la madre sulla punizione da dargli, io proporrei di metterlo su una sedia e lasciarlo lì, intanto che giochi con il fratello più piccolo al suo gioco preferito, se ti chiede scusa fallo giocare con voi, ma finchè non lo fa, rimettilo sulla sedia, tutte le volte che scende, e digli che deve stare lì finchè non fa il bravo!

  • 9 anni fa

    Accordati con la madre, fai decidere a lei quale punizione dargli in questi momenti...dal canto tuo continua a parlargli, a spiegargli che deve essere ubbidiente e che se no ci sarà la punizione, cerca di farlo parlare perchè magari ti spiegherà il motivo di questi comportamenti, digli che le botte e le pernacchie non si fanno/danno, è grande, dovrebbe capire.

    Ripeto, accordati con la mamma per la punizione da dargli nei momenti estremi, in cui non ti ascolta ma continua a fare di testa sua.

  • 9 anni fa

    E' un bambino che non è stato abbastanza educato e non ha imparato dar da rispetto a persone più grandi,a maggior ragione se la mamma lo difende!

    Non si tratta di essere capriccioso,la questione è ben'altra,e cioè quella che ho elencato.

    E' poco,ma sicuro!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.