Mauro
Lv 4
Mauro ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 9 anni fa

Ma i bonsai sono naturali o sintetici..cioè come fanno ad essere piante così piccole?

Ero intenzionato a prendere un bonsai ( ficus beniamino), è piuttosto piccolo...con il tempo cresce? Come lo devo mantenere? Può durare per lunghi periodi? Poi mi chiedo, come fa ad essere così piccolo? Si può definire albero a tutti gli effetti? :)

PS: Scusate la mia ignoranza..ma non sono tanto pratico in questo ambito!

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Certo che il bonsai è naturale, bonsai è un'arte stupenda, l'arte di miniaturizzare un albero che in natura diventerebbe di dimensioni notevoli.Con anni anni e anni di pazienza e continui lavori si riuscirà ad avere una vera e propria opera d'arte vivente.

    Certo,il bonsai non è un arte da tutti, bisogna riuscire a capire che il bonsai è un essere vivente come noi, che va rispettato e non va sottoposto a operazioni svolte con entusiasmo sperando di vedere in 5 minuti i risultati.

    Il bello è proprio seguire la pianta con il suo ciclo di vita, imparare ad osservarla e conoscerla, ecco perchè è una scultura in continuo cambiamento. E' un attività che va presa seriamente, ma che ti regala emozioni e soddisfazioni non da poco.

    Per quanto riguarda la parte tecnica si va a operare in tempi distaziati, ovvero anche in anni, sulle radici sulla chioma, abituando la pianta a vivere in un vaso di dimensioni ridotte.

    E' un arte che non impari su yahoo , ti consiglio di comprarti libri, leggere leggere e leggere, studiare le piante in primis, perchè è arte botanica, bisogna almeno avere un infarinatura del coltivare una pianta. E magari informati se nella tua zona c'è qualche esperto che potrebbe darti qualche consiglio.

    Il tuo ficus, per ora lascialo crescere(e crescerà, ma non disturbarlo) e impara a volergli bene.Ho anch'io 3 ficus ti consiglio di tenerlo in casa fino a quando fuori la temperatura non scenderà mai sotto i 10°c, in quel momento potrai portarlo in giardino ma protetto da giri d'aria e non in sole diretto. Nebulizzagli la chioma ogni giorno, cosi gli ricrei il suo ambiente, in quanto amano l'umidità, e in piu rinforzi le foglioline.Bagnalo esculisamente quando il terreno si presenta asciutto, bagnalo con un nebulizzatore con tanta pazienza fino a quano l'acqua non uscira dai fori di drenaggio. Se bagni con l'annaffiatoio o con un bicchiere c'è il rischio che l'acqua compatti il terreno e soffochi le radici.

    Lo potrai rinfasare quando le temperature si aggireranno intorno ai 20°c , dove togliereai un po di terra senza toccare il panno di radici piu compatte e gli cambierai la terra(i ficus amano come percentuale 60%terriccio, 10%torba, 30% di sabbia grossolana (o akadama)).

    Si,un bonsai puo superare l'età che raggiungerebbe in natura e si ripeto puo definirsi albero a tutti gli effetti.

    Spero di averti dato una piccola infarinatura, ma mi raccomando non documentarsi su yahoo , prendi libri e leggi ed entra in questo fantastico mondo, c'è tanto da imparare , specie il rispetto per la natura.

    Ti starò stato di aiuto? non lo so ma intanto ho condiviso la mia passione e questo mi rallegra:) ciao:)

    Fonte/i: Ho la fortuna di avere questa passione.
  • Lucia
    Lv 5
    9 anni fa

    Tutti ti hanno risposto giustamente , ma io vorrei precisare , i bonsai sono così piccoli, perché cresciuti con tecniche e cure particolari , l' esigenza di rimpiccolire alberi a volte in natura enormi è nata in Cina molti secoli fa quando le popolazioni nomadi di quelle zone per procurarsi piante (in genere officinali) per curarsi , ma anche spezie per la cucina, le coltivavano in questi piccoli vasi, poi la cosa arrivò in Giappone e qui divenne una vera e propria arte . Io molti anni fa ero contraria a far crescere le piante in modo che mi sembrava crudele , ma poi i miei studi mi hanno condotto alla verità , in natura esistono piante che riescono a vivere in condizioni davvero difficili , su dirupi o rocce con pochissima terra veri e propri bonsai naturali ,da allora allevo bonsai ne creo da seme da margotta da talea , mi sono appassionata a questa che è una vera e propria arte . Certo non è facile curarli tirarli su , ci vuole tanto tempo , per un buon bonsai occorrono anni , se non hai tempo e passione desisti, altrimenti , benvenuto tra gli amanti dei bonsai , i ficus sono molto facili da seguire , sono( quasi) considerati bonsai , perchè sono più considerati piante ornamentali da appartamento che bonsai sopratutto i ginseg che in genere sono degli innesti , il bengiamino , il retrusa ecc ecc crescono in altezza una decina di cm l'anno comprese le pinzature che si fanno quasi tutto l'anno e potature comprese , poi dipende da quanto lo vuoi far crescere ,io non li fo allungare troppo così mantengo le foglie piccole e non devo ricorrere a defogliamenti . Infine certo che i bonsai sono alberi a tutti gli effetti prova a piantarne uno in giardino , in men che non si dica la pianta si riprende la sua normale crescita .Spero di esserti stata utile ciao Lucia

  • V
    Lv 4
    9 anni fa

    Sono naturali, sono piante normalissime che da "giovani" vengono lasciate in vasi di dimensioni ristrette, vengono potate in un certo modo, e si "manipolano" dandogli delle forme particolari!

    Non conosco i termini tecnici, ma sono certa che.si tratta di piante naturali!

  • Anonimo
    9 anni fa

    I bonsai sono normalissime piante che, con tecniche di potatura di chioma e radici rimangono piccole. Ad ogni travaso si procede a ridurre di più o meno due quinti le radici. Ci sono poi diversi stili di bonsai. Il mio preferito è il "battuto dal vento" che riproduce piante che sono state modellate naturalmente dal vento. Anche io ho un ficus e ti consiglio lo stile "su roccia". È uno stile facile da realizzare con un ficus. Ti consiglio inoltre di cercare su internet tutti i consigli su come realizzare gli stili.

    In sintesi come ho già detto sono delle normalissime piante. Ti dirò di più! Sono più forti delle piante in natura a causa delle loro dimenzioni. È un'arte sorprendente che ci da molte soddisfazioni. Spero di averti aiutato ;D un bacio.

    Fonte/i: Ho tre bonsai ;D
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Sono naturali naturalmente....

    Come fanno ad essere sintetici?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.