ANSA delle 20,15: marines massacrano donne e bambini?

Soldato Usa fa una strage: 'Donne e bimbi bruciati'

<<Una carneficina, compiuta a sangue freddo, porta per porta, di donne, bambini di due-tre anni e vecchi, mentre in piena notte dormivano nell' intimità delle loro case; sangue dappertutto, almeno 16 corpi (17 secondo una fonte) crivellati di pallottole e poi cosparsi di benzina e incendiati. Questo è accaduto in due villaggi della provincia afghana di Kandahar; questa la scena che si è presentata ai testimoni dopo l'incursione notturna di un (o più d'un) soldato americano. Un nuovo macigno sui difficili rapporti fra Stati Uniti e Afghanistan, con il presidente Hamid Karzai che grida all' "omicidio deliberato", chiedendo spiegazioni a Usa e Nato.>>

Ecco come l'Occidente esporta i suoi 'valori' (coca cola e vizio).

Aggiornamento:

@ talliesin.

Ma quale "tutto da dimostrare". La notizia c'è ed è confermata. (Come se fosse una novità).

Aggiornamento 2:

@ tahar:

testimoni parlano di più soldati, probabilmente ubriachi, che ridevano a crepapelle mentre sparavano.

Episodi di disprezzo nei confronti degli afghani - considerati 'inferiori' dagli yankee, come tutti coloro che non sono americanizzati - sono all'ordine del giorno; non solo li massacrano, ma poi infieriscono sui cadaveri: si vedano le foto dei marines che pisciano sui morti, i casi delle dita tranciate, ecc.

Aggiornamento 3:

... il caso dei contadini uccisi "per gioco" ...

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    La guerra porta anche a queste situazioni che comunque sono ingiustificate. Quindi gli statunitensi imparino a stare a casa loro, stanno tirando troppo la corda con i loro interventi militari in ogni parte del mondo, e prima o poi questa corda si spezzerà e saranno guai per tutti per le vendette che si avranno.

    Fonte/i: La storia
  • 9 anni fa

    Scommettiamo che non si consegnano alle autorità Afghane, che, SE MAI, verranno processati in America ?

    Come i nostri Marò, praticamente!!!!!

  • 9 anni fa

    un comandante corretto dovrebbe farli fucilare nella pubblica piazza. Senza processo.

    Per rispetto degli afghani e per dare l'esempio agli altri soldati.

    In tempo di guerra così si agisce, ma oggi le forze armate sono in mano a degli smidollati. In grado di far la guerra solo a donne e bambini. Fossi un parente di questi assassini, chiederei io stesso la loro testa.

    Questo è quanto.

    E se risultasse vero che erano ubriachi, il comandante va subito rimosso e messo agli arresti. In zona di guerra non si lasciano circolare degli ubriaconi armati.

  • Anonimo
    9 anni fa

    un portavoce dell' esercito americano: "il soldato ha agito per conto proprio e le sue azioni non sono state approvate dai suoi superiori", giusto per chiarire.

    certo, sempre più afghani stanno capendo che hanno a che fare con una forza occupazionale e basta. l' altro giorno un insegnante afghano ed un militare afghano su una base militare della ISAF hanno preso delle mitra e hanno cominciato a sparare. sono stati subito "eliminati", però sono riusciti ad ammazzarne un paio, credo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Si , è risaputo che nei marines americani si arruola la peggior feccia della società

    E' sempre stato cosi' dai tempi del Vietnam e sempre cosi' sarà.

  • lex
    Lv 5
    9 anni fa

    gli americani hanno fatto tutto quello che potevano fare, d'altronde cosa ci si può aspettare? se un soldato inizia a sparare mica lo riescono a fermare in tempo, e lo stesso, non possono mica giustiziarlo sul momento, in una civiltà democratica c'è il processo e poi si provvederà a condannarlo

  • 9 anni fa

    Resta tutto da dimostrare. Spesso dall'Afghanistan arrivano notizie distorte.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.