Sto facendo un bel casino! Aiuto!?

Dopo una relazione di quasi 3 anni, ci siamo lasciati da quasi un mese.

In realtà è stato lui a lasciarmi, dicendomi che mi vede solamente come amica, che non si sente più "travolto" da me... ma ripetendomi sempre che se avessi bisogno di aiuto lui per me ci sarà sempre.

Anche io avevo intenzione di lasciarlo da un bel po', anche io avevo cominciato a sentire "svanire" il mio sentimento per lui, anche se in realtà non volevo accettarlo, non volevo nemmeno ammetterlo a me stessa...starci insieme stava diventando una triste abitudine, una relazione fatta di monotonia, di litigi sciocchi, di baci senza sapore. Fare ll' amoremi metteva angoscia... mi sentivo usata, una bambola di pezza fra le sue mani. Lui - cosa che mi ha anche detto quando mi ha lasciata - da un bel po' mi trovava attraente solo quando c' era da togliersi gli abiti.

Mentre mi parlava, mentre mi stava dicendo (anche con un certo imbarazzo) che non mi considerava più come sua ragazza, ma più come una semplice amica, io piangevo, ma adesso, a distanza di un mese, mi sono resa conto che non piangevo tanto per me o perché mi stava lasciando... piangevo perché mi sentivo in colpa nei suoi confronti, perché mi stavo rendendo conto che ci stavo insieme solo per abitudine, non per passione... non c'era più nulla a legarmi a lui, niente, nemmeno una briciola di tutto quel grande amore che mi aveva sconvolto la vita... e questo pensiero era così triste che mi faceva piangere.

Mi sono sentita come se l'avessi preso in giro per tutto questo tempo, perché non trovavo il coraggio di dirgli che non provavo quasi più niente nei suoi confronti, solo attrazione fisica e possessività, di certo non più amore....è così triste quando finisce tutto.

Ma il casino comincia qui.

Nel gruppo con cui uscivamo io ed il mio ex c'era un ragazzo che mi aveva sempre fatto simpatia, cioé lo trovavo carino, ma nulla più. Questo ragazzo è il migliore amico del mio ex. Adesso, dopo circa un mese da quando è finito tutto, ho cominciato a chattare spesso con questo migliore amico del mio ex... e, insomma, ci siamo visti... siamo usciti insieme una sera, abbiamo fatto un semplice giro in macchina e alla fine ci siamo baciati.

Ho provato qualcosa di forte, che col mio ex non avevo provato mai.

Ci vediamo da quasi due settimane ed in poche parole io sto perdendo la testa per lui. Lui mi ha detto che gli piaccio, che si trova bene con me, ma la cosa deve rimanere fra noi due, non deve sapere nessuno che ci vediamo. Perché lui è attratto da me, ma si sente un "********" perché, nemmeno dopo un mese da quando è finita la relazione, sta avendo qualcosa con la ex del suo migliore amico (cosa che non aveva mai fatto prima).

Questa cosa, insomma, mi ha dato da pensare... per "offendere" così il suo migliore amico, andandosene con la sua ex e più importante ragazza (siamo stati insieme 3 anni, siamo cresciuti insieme) vuol dire che quello che prova per me... insomma, non è cosa da poco!

Però, nonostante tutto, per adesso continuamo a vederci nascostamente ( ancora non vuole fare sapere niente a nessuno, tantomeno al mio ex - suo migliore amico ). Mi ha detto comunque che se la cosa tra noi due andrà avanti bene, e se ci affezioneremo davvero l'uno all'altra, la cosa... insomma... dovrà venire allo scoperto.

Quello che mi fa pensare è che quando questo accadrà, quando io starò con lui mano nella mano per strada, o quando ci baceremo davanti a tutti.... ed il mio ex ci vedrà.... so già che ci starà malissimo. Ed io, conoscendolo, so che penserà che io abbia "architettato" tutto questo per farlo stare male, per farlo ingelosire o che so io, quando invece non è affatto così... perché, appunto, io già prima di lui mi ero resa conto di non provare più amore per lui, ma questo lui non lo sa, e pensa che io lo ami ancora! :(

Mi sento in un bel casino.... Io con l'amico del mio ex sto davvero bene, non ci sto AFFATTO per fare stare male il mio ex, perché non lo penso proprio più!

Sto guarendo da quella relazione malata ed insensata, da quella relazione fatta di non-amore e soltanto abitudine....Vorrei da morire una cosa nuova, bella, seria con questo amico del mio ex, ma col mio ex che faccio?

E' da quando ci siamo lasciati che non ci parliamo... da un mese... anche se lui voleva rimanere in buoni rapporti d'amicizia, c'è stata sempre e solo indifferenza da parte mia...

Ma che devo fare? Dirgli almeno che non provo più niente? Che l'ho dimenticato? Per fargli capire che VERAMENTE io non lo voglio più, SENZA dirgli che già penso ad un altro? Oppure dovrei far finta di nulla, ignorarlo come faccio adesso, e quando lui mi vedrà col suo amico... fare buon viso a cattivo gioco?

Grazie a chi mi darà un buon consiglio....

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    secondo me dovresti continuare ad ignorarlo...anche perchè già il fatto che tu gli dica che per lui non provi più niente,che lo hai dimenticato,che non lo pensi nemmeno più,ecc...lui ti potrebbe dire cose del tipo "cavolo ma se non mi pensi proprio più e mi hai dimenticato;come mai ti stai facendo tutti questi problemi per me" e sarebbe comunque un casino tremendo che comporterebbe più seccature,stress,nervosismo,e chi più ne ha cene metta.

    più che altro io al posto tuo non mi interesserei tanto di quello che penserà il tuo ex e cercherei di godermi a pieno questa nuova relazione..e quando il tuo ex lo verrà a sapere e ti dirà che lo fa solo per farlo ingelosire e per farlo stare male tu gli direi in tutta calma "io non ti ho più neanche lontanamente pensato da quando ci siamo lasciati e di sicuro a distanza di tutto questo tempo io non ci guadagno niente dal tuo dolore,inoltre,io non ti amo più ora come non ti amavo più già da un bel po'di tempo prima che ci lasciassimo.Io non sto cercando di farti ingelosire o soffrire,sto solo andando avanti con la mia vita, quindi o tene fai una ragione o fai come ti pare,basta che mi lasci andare avanti con la mia vita..lascia stare che è col tuo migliore amico che cerco di andare avanti,lui mi piace e di sicuro non solo per far soffrire te..eppoi quando mi hai lasciata mi hai detto che mi sentivi solo come un amica?!? e quindi non puoi essere geloso di me...e ora vattene e lasciami proseguire per la mia strada"

    in pertica quello che volevi dirgli prima ma aspetti che sia lui a venire da te xkè se vai da lui e gli dici "io non ti amo più,non ti penso più,e non starò mai con un tuo amico solo per farti ingelosire" lui quasi sicuramaente ti direbbe qualcosa del tipo " ma chi ti ha chiesto niente" oppure "e questo melo stai dicendo perchè..?" o anche " quindi mi ami ancora e stai cercando di farmi ingelosire"..facendo anche la figura della stupida o quella sfacciata

    io ti ho dato il mio consiglio...ora sta a te decidere se seguirlo o fare di testa tua

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.