entrateeeeee aiuto naruto shippuden ultimate ninja 5?

raga nella missione del carillon quando kankuro mi da la lista e vado nei posti che ci sono nella lista non trovo nessun pezzo del carillon perche sono andato in tutti i posti che ci sono in quella lista ma niente non ce ne...aiutatemii 10 pnt al miglioree!!!

1 risposta

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    In questa lirica il fante-poeta esprime il senso della fragilità dell’esistenza dei soldati. E’ notte. L’aria è squarciata dai lampi e dai suoni della battaglia in corso. Due reparti di combattenti si incontrano sulla linea del fronte. Forse si salutano e si scambiano notizie flash. Il termine chiave della poesia è, però, la parola fratelli, che allude ad uno dei temi fondamentali del primo Ungaretti, dal poeta stesso indicato: la "fraternità degli uomini nella sofferenza". La poesia si snoda come una sorta di commento alla domanda iniziale, che tuttavia rimane senza risposta, perché ciò che conta non è la domanda, bensì la definizione…non il reggimento, ma l’appellativo fratelli. Il cosmopolita soldato Ungaretti, che fin da bambino ha avuto contatti con persone di ogni nazionalità, partito volontario per la guerra, riconosce, a contatto con altri commilitoni, che portano sui volti la sua stessa sofferenza e l’angoscia dei disagi della guerra, l’uomo che è nel soldato e sente pulsare nel suo cuore quel senso di fraterna solidarietà, che lega particolarmente gli esseri umani sradicati ed esposti alle bufere della vita. Quando il buio avvolge tutte le cose e soprattutto le persone, la voce del fante-poeta si leva ad ammonire e a ricordare ciò che molti sembrano aver dimenticato: l’amore per l’uomo…la sola legge che renda fratelli.

    Bellissima è la metafora in forma di analogia del termine "fratelli" al 5° verso per indicare la delicatezza fragile, ma anche la speranza della crescita.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.