evelyne ha chiesto in SaluteSalute della donna · 9 anni fa

Ragazzi aiuto cistite!?

Ho la cistite, e anche un forte prurito nelle parti intime perciò... inoltre ieri ho visto delle tracce di sangue mentre mi facevo il bidet... sono date dalla cistite? e cosa posso fare per far passare il prurito? non ho pomate..

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Batteri, funghi, virus, stitichezza, alcuni metodi contraccettivi, un’igiene non corretta ma anche particolari condizioni dell’organismo, come gravidanza e menopausa, sono le cause più probabili della cistite; questo disturbo attualmente rappresenta, dopo le infezioni respiratorie, la seconda malattia infettiva per diffusione, infatti il 25% delle donne tra i 20 e 40 anni afferma di averne sofferto almeno una volta.

    Si parla di:

    - Cistite Acuta, se la patologia è occasionale e si risolve dopo un trattamento adeguato;

    - Cistite ricorrente o cronica, se si verificano più di 3 episodi in un anno.

    L’infezione può essere dovuta a germi diversi che risalgono il canale uretrale, nella donna molto breve, raggiungono la vescica, la colonizzano, producono infiammazione, e danno inizio alla cistite.

    Con minor frequenza i germi provengono dalle vie urinarie alte o da focolai infiammatori localizzati a livello del rene, del bacinetto o dell’uretere.

    In questa patologia, la mucosa vescicale viene interessata da un processo infiammatorio acuto che la rende tumida, congestionata, ricoperta da un essudato purulento e con ulcerazioni superficiali a volte emorragiche, dovute a microlesioni del rivestimento interno della vescica.

    Nelle forme croniche di cistite la mucosa appare invece ispessita e retratta.

    Forse è meglio se ti fai vedere.

  • 9 anni fa

    Esame delle urine,urinocoltura ed antibiogramma.Vai dal medico e segui istruzioni.

    Fonte/i: Medico.
  • Anonimo
    9 anni fa

    la cistite può portare tracce di sangue,una ottima cura per curare la cistite è il Noroxin 400 mg da prendersi per 7 giorni ma nel frattempo devi salvaguardarti anche la flora batterica che l' antibiotico in parte distrugge devi prendere anche a digiuno delle fialette da bere chiamate Lactoflorene una al giorno la mattina, il prurito ******* durante la cura .

    Ps: la cosa migliore sarebbe chela cura te la prescrivesse un medico ì,oltretutto per l' antibiotico pagheresti solo il ticket

    Fonte/i: lavorato in campo farmaceutico
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.