Sono un ragazzo molto molto femminile o una lesbica?

Ciao a tutti, sono un ragazzo e fin da piccolo ho sempre avuto molti lati femminili. Col tempo sono sempre aumentati. Ho sempre odiato i giochi di guerra, dalle ragazze mi piace essere corteggiato ed è la prima cosa che mi piace, se una è in grado di conquistarmi e farmi una dichiarazione per me parte molto avanti, adoro ricevere galanterie come fiori, esser fatto passare davanti a un portone, che mi tengano l'ombrello, che mi facciano sentire come una vera principessa!

Non mi identifico mai con i maschi, li sento come su un altro pianeta, mi sento sempre vicino alle ragazze! Da quello che mi piace fare a come lo faccio, inclusi i particolari, ogni volta vedo che quello che mi piace o non mi piace, è una mia caratteristica è sempre femminile.

Non voglio recitare la parte dell'uomo, non sarei io. Sono stanco di questi costumi che impongono che l'uomo debba fare così e la donna colà. E' una società noiosa, chiusa, maschilista...

Una donna che si mette in giacca, camicia e cravatta non è derisa, anzi spesso riceve complimenti, mentre uscire con un indumento femminile scatena il putiferio. Come le donne hanno rivendicato di poter fare quello che vogliono e nei loro negozi ci sono tutti i capi, da quelli più femminili a quelli più da maschiaccio da tipi di jeans come i boyfriend a veri e propri "prestiti" dalla collezione maschile come camicie, mocassini e molto altro, così penso che ognuno possa vestire, ma soprattutto essere se stesso, perché il vestito è una finzione, noi siamo nati nudi, non c'è un vestito "femminile", sono solo convenzioni e parlare solo di vestiario sarebbe superficiale e limitante, è uno dei tanti aspetti. Tutto questo è insensato! Non è affatto vero che qualcuno è gay se si veste o ragiona da ragazza. Omosessuale = colui/colei attratto/a da individui dello stesso sesso. Le altre cose non c'entrano nulla e per fortuna ognuno è diverso, anche se molti vogliono nascondersi nel branco.

Ho molte qualità che gli altri spesso non hanno. Vorrei una ragazza diversa, di mentalità aperta e che voglia vivere un rapporto completo in cui c'è passione come dolcezza, amore come sentirsi come fratelli. Una vera Donna che mi corteggi e conquisti e che sappia tirare fuori il meglio di me, le darei anima e cuore per sempre! Da me potrebbe avere tutto, una profondità pazzesca, stesse passioni, mai un momento di noia, comprensione e una dolcezza che un altro uomo non potrebbe darle. Non le mancherebbe nulla, saremmo una coppia speciale e solo in bene, alla fine è molto più normale di come si può credere perché con spontaneità tutto viene da sè e io, a differenza di molti, riesco a essere perfettamente genuino in tutto quello che faccio.

Sono molto spontaneo, è nella mia natura. Anche fisicamente sono molto curato e femminile.

I miei interessi principali sono la cura del mio aspetto, i capelli, la linea, la depilazione, lo shopping, amo gli accessori e ragiono come una donna.

Non sono nè gay, nè bisex, nè provo alcun piacere erotico in questi atteggiamenti, è solo la mia essenza!

Mi nausea e non ho niente in comune con chi ragiona e parla in modo volgare della donna come oggetto e ha come interessi solo sport e auto. Non sopporto soprattutto quelli troppo allupati... sono ai miei antipodi!

Cerco una ragazza. Come me seria, profonda, dolce, che voglia la favola, ma caratterialmente anche più forte e in grado di corteggiarmi e proteggermi. Spero di trovarla e se qualcuna che legge fosse interessata il mio indirizzo è sweetsweet285@yahoo.it

Al posto mio come vi descrivereste? Come uomo molto femminile o proprio come lesbica?

Io mi sento e sono proprio una ragazza, ma mi sembra assurdo essere "lesbica", anche se forse di tutte le definizioni è quella più appropriata.

Cosa ne pensate?

Aggiornamento:

Speriamo presto!

Risparmierebbe anche sui vestiti. Mi piacerebbe tanto qualcuna con cui scambiare tutto e vivere un rapporto profondo e completo. Che rispetti, ami e adori la mia femminilità facendo uscire il meglio di me, Sarà davvero felicissima perché potrà avere tutto, un amore completo e unico, senza sentirsi incompresa da qualcuno che le preferisce il calcio o fa discorsi allupati e che può avere le stesse cose in comune che con la migliore amica, scambiare tutto e avere un amore travolgente da favola!

Aggiornamento 2:

Siccome io, a parte la mia femminilità, sono molto magro, devo comunque per necessità vestirmi in negozi di abbigliamento femminili, visto che le taglie sono più piccole e vesto con XS da donne e porto la taglia 38 (a volte la 36 che sarebbe la taglia 0) cosa che nessun altro ragazzo che abbia mai sentito o conosciuto ha.

Aggiornamento 3:

Grazie Yps del consiglio e del complimento. Anche per strada quando mi scambiano per donna e mi dicono che sono una ragazza bellissima sono felicissimo.

Non so se la tua prima frase fosse un'esagerazione, ma comunque è proprio così. Chi mi vede e sa andare oltre, capisce che sono così unico nella mia femminilità da uscire fuori da qualsiasi schema.

Aggiornamento 4:

Mi sono sforzato finora, ma non ce la faccio più.

Potrei, ma non mi sembra bello, perché poi la ragazza si inizia a chiedere dentro di sè perché faccia o non faccia certe cose e non voglio prendere in giro nessuna.

Voglio qualcuna che mi ami per quello che sono e che adori la mia femminilità, che voglia una favola, una storia d'amore seria così completa in cui c'è tutto senza segreti!

Aggiornamento 5:

Ariane, è vero. Anch'io penso che ognuno sia se stesso prima di un'etichetta. Dico così perché non ci sono sguardi per capirsi.

Comunque nel mio caso, all'inizio ho pensato a qualche coincidenza, ma poi vedevo che ogni cosa che mi piace è da ragazza, ma anche nel modo di farla, mi identifico sempre e solo con ragazze, scelgo personaggi ai giochi di donne.

Io non sono nemmeno bisex e spero di sposarmi con qualcuna che sappia darmi il meglio e che avrà il meglio da me!

Per Yps: avevo capito, era una risposta un po' da civetta per vedere se traspariva anche dal virtuale così tanto la mia femminilità.

Per ora sto provando così e sto vestendomi sempre più da ragazza. Vedo un po' come va, anche questa è una fase, una "transizione", se tutto va bene meglio così, altrimenti ci penserò. Devo vedere passo-passo, non mi piace fare una cosa azzardata di cui magari potrei pentirmi! Tendenzialmente mi spaventa anche un po' l'idea, però se sentissi che è l'u

Aggiornamento 6:

Infatti non amo le definizioni, le trovo riduttive e le usa la massa.

Lo dico solo per farmi capire e visto il livello e l'apertura (diciamo meglio chiusura) media della gente sono costretto a dare delle definizioni che trovo comunque strette.

Aggiornamento 7:

Si, "Vale la Tigre", è così. Cosa ci posso fare? Purtroppo mi chiedo cosa c'entra che io sia nato maschio, ma sono un po' fatalista e devo vedere come vanno questi miei passaggi perché mi sto femminilizzando sempre di più!

Comunque ho trovato un termine, odio le etichette, ma in gergo dicono che sarei una

"MTF lipstick femme" e sempre una lipstick femme cerco.

Definizione vista 5 minuti fa...

Aggiornamento 8:

Grazie Alice,

ma quando ho scritto questo post non volevo accettare la realtà che conoscevo da sempre perché la temevo.

Ora ho cambiato completamente sesso da quasi due anni (ho fatto tutto molto in fretta perché il mio disagio era grande) e sono felicissima!

Un bacio

11 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 4
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Penso che sei una donna, ma COSÌ donna che mentre leggevo il mio pene faceva "vade retro satana". Non mi sono mai sentito così gay.

    Credo che tu ti possa definire lesbica :) Hai mai pensato di cambiare sesso?

    Comunque forse dovresti cercare fra le bisex... Una donna etero vuole l'uomo, cosa che tu non sei (spero suoni come un complimento, non un'offesa), mentre una donna bisex potrebbe apprezzare entrambi i tuoi lati, magari.

    ________________

    La prima frase era una battuta: le donne non mi attraggono, soprattutto quelle "troppo donne" e tu, bè, lo sei decisamente troppo :D

    Non pensi che staresti meglio con te stesso transizionando? Se riesci a trovare il tuo equilibrio anche così, tanto di guadagnato. Una donna bisex che ti sappia apprezzare secondo me puoi trovarla, su! E non ascoltare chi ti dice di cambiare... Non si è mai felici fingendo di essere qualcun altro :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Sei molto simile al mio professore di italiano. Anche lui ha atteggiamenti assolutamente femminili, scambiati molto spesso per atteggiamenti omosessuali, ma lui è più che felicemente sposato con una donna. Non so se sia bisex, fatto sta che più volte ha ribadito che secondo lui non esistono orientamenti sessuali: se uno si sente bene esprimendosi in un certo modo non deve farsi troppi problemi. Quindi credo che se tu ti trovi bene a curarti e a sentirti femminile non devi preoccuparti perché prima o poi troverai sicuramente la persona che saprà amarti nel migliore dei modi.

    E quindi definirti lesbica non mi sembra giusto. Sei UMANO, come tutte le altre persone, punto.

    ciao ♥

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Speriamo che tu la possa trovare al più presto così risparmiate sul rossetto.

    Devi sperare di trovarla con le tue stesse misure altrimenti non risolvi nulla.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Oh allora è rimasto qwalcuno intelligente a qwesto mondo. Meno male stavo cominciando a perdere le speranze... Ti dirò la verità. Sono pigro e non mi andava di leggere tutto, qwindi sono arrivato piu' o meno a metà. Però hai detto tante cose carine e soprattutto VERE, qwindi per me ... beh per me è Sì. Come direbbero nei talent show. Hai talento secondo me, Sweet. Una persona come te è sprecata per qwesta gente di oggi ...

    Non mi sono dimenticato di risponderti alla domanda. Solo ... non ce n'è bisogno. Che bisogno c'è di dare una definizione a una persona? Non serve assolutamente. A me non piace essere definito "gay". Anche se molte volte mi ci chiamo anche da solo per far capire alla gente. Una definizione per un essere umano mi sembra una cosa altamente limitante. Tu sei Tu. A cosa serve, allora? ^_^ Good Luck

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Penso pure io che tu non sia un ragazzo effemminato,

    ma una MTF,

    una persona a cui per caso è capitato un corpo maschile che non la rappresenta.

    Devi chiederti soprattutto se stai bene nel tuo corpo,

    o forse transizionando staresti meglio.

    L' aspetto androgino che descrivi mi da conferma di questo tuo modo di essere.

    Sono "segni" che spesso la natura lascia alle persone Trans.

    Un abbraccio,

    comunque penso troverai una ragazza che ti vedrà per la donna che sei.

    Vale

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Ciao carissimo, io sono una ragazza ma mi considero genderfluid, non mi identifico nè con il genere femminile nè maschile e comprendo benissimo il tuo discorso. Attualmente sto con una ragazza "mascolina", ma se avessi incontrato un ragazzo come te ci sarei uscita all'istante... Ho un debole per le persone androgine, che siano maschi o femmine anatomicamente. Come vedi, ci sono tante persone che ti adorerebbero per come sei. Ho letto che molti ti chiedono se senti il bisogno di cambiare sesso... Io non penso che sia questo, anche perchè altrimenti avresti esternato un tuo disagio riguardo il tuo corpo ed è questo che caratterizza le persone transgender. Io penso che tu sia un pò come me, un genderfluid, per darci un nome, se proprio si vuole. Purtroppo a volte è difficile trovare persone che comprendano tutto ciò ma spero che lo troverai presto. Ti adoro anche senza conoscerti ahhah ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • complimenti per il tuo discorso, sei davvero fuori dalle righe...ad avercene gente come te =D....fossi una MtF lipstick femme ti contatterei all'istante ahahah....cmq le persone che cambiano sesso, e che quindi passano da trans a donna (MTF) o viceversa, possono essere gay ed etero....meriti davvero una persona speciale come te al tuo fianco ed io te lo auguro, xò permettimi un consiglio...non cercare una persona che ti possa completare, non affannarti per questo....apprezza la meravigliosa persona che sei tu ed amati....vedrai ke prima o poi arriverà qualcuno per te....l'amore puro attira solo altro amore!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • bise
    Lv 4
    3 anni fa

    No,guarda,prima di tutto non sono mai stata attratta da ragazzi perfetti,bellissimi,a me non dicono niente,ho sempre preferito uno meno bello(che poi x me era bellissimo) advert uno troppo perfetto,poi se,come dici tu,organic effemminato no,non mi piacciono i tipi che hanno atteggiamenti da gran donne ..e ce ne sono ,ma tanti anche..preferisco un uomo in tutti i sensi,la bellezza l'ho sempre considerata molto ma moltro meno importante del fascino!Bacio!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    se sei fatto cosi nessuno puo cambiarti... ma cerca di cambiare atteggiamento perchè senno... emmhhh lascia sta... sforzati anche se non ti piace!

    in bocca al lupo! :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • JL
    Lv 7
    8 anni fa

    Ragazzo effeminato che si sente una ragazza......questa è la tua "definizione"...

    Ma perchè hai scritto il tuo contatto????Vabbè un giorno arriverà una ragazza adatta a te :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.