Avete mai notato una discrepanza tra ciò che fa ridere voi e ciò che fa ridere gli altri?

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Capita spesso.

    Il fatto che qualcosa o qualche situazione ci faccia ridere dipende da molti fattori: cultura, educazione,

    esperienze pregresse,da come si è predisposti quel giorno ( se si ha avuto una giornataccia o se si è

    preoccupati è ovviamente più difficile vedere il lato comico o ironico delle "cose").

    Condivido: simpaticissimo il coniglio con il biscotto!

    Fonte/i: io
  • 9 anni fa

    io delle volte rido solo, ho una fervida immaginazione e di conseguenza, su un pensiero che faccio, ne segue un film completo di scenografia e personaggi.

    Sinonimo di stupidità? può essere, sarò il principe degli stupidi...

  • 9 anni fa

    tante volte! ci sono certe persone immature ke magari ridono prendendo in giro gli altri ed esagerano e lo fanno in continuazione! questo non mi fa ridere. poi invece ci sono persone ke ridono raramente! e non mi trovo neanche :-) ci vuole equilibrio seconde me! a volte si ride anke x stupidaggini!

  • 9 anni fa

    QUESTO DIPENDE DALLA "STATURA" DELLA PERSONA: LA SUA CULTURA, IL SUO STATO SOCIALE, L'AMBIENTE DOVE E' CRESCIUTO. E FRANCAMENTE DAL TIPO DI SITUAZIONE CHE SUSCITA L'ILARITA' DEI PRESENTI.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Continuamente, pero credo vadi in base anke all'età, voglio dire io ho 22 anni e rido praticamente 24h, sarà ke prendo tutto con leggerezza;)

  • Anonimo
    9 anni fa

    Sì, beh, in effetti ho un senso dell'umorismo piuttosto bizzarro.

    Per esempio quel coniglietto col biscotto che si chiama Tursiopeindiscreto mi fa sbellicare, ma non ho capito perché. E' simpatico...

  • Anonimo
    9 anni fa

    Quando vede qualcuno che ride con I FICHI D'INDIA e simili...penso che io e quel qualcuno, veniamo da pianeti differenti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.