Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 8 anni fa

Gesù disse: " prendete e mangiatene tutti", perchè tra i TdG il pane lo mangiano solo gli Unti...?

...i famosi inventati e inesistenti 144.000?

Sempre per la solita ragione dei T. di Geova: fare sempre il contrario di quello che comandava Cristo?

Aggiornamento:

x Malachia:

Anche tu crederai a qualcosa: magari al Gatto con gli Stivali, o alla natura o allo spirito razionale che pervade l'universo. Non è che tu sia messo molto meglio di noi.

Aggiornamento 2:

x Fra:

Vuoi avere la bontà di dirci che rapporto c'è tra la raccomandazione di accostarsi all'eucarestia con cuore puro, e il fatto che il "pane" possono mangiarlo solo quelli che appartengono a un'elite di 144.000 persone?

Che rapporto c'è tra il dire: tutti possono mangiarne, ma con rispetto, amore e purezza di cuore e il dire: solo 144.000 persone Unte e Bisunte possono mangiare e gli altri no?

Ma lo vuoi spiegare invece di copia incollare versetti a vanvera?

Aggiornamento 3:

x Sirio:

Ma perchè continuate a copia incollare versetti a capocchia...che c'entra quello che hai copia incollato con quello che stiamo dicendo?

E poi, vuoi avere la cortesia di spiegarci che significa questa frase scombinata che hai scritto, priva di qualsiasi logica: " Per cui il Patto era solo per il piccolo gregge, il quale Patto si estendeva anche alla grande folla." ?

Aggiornamento 4:

x Sirio:

Comprendere i versetti della Bibbia secondo l'esegesi degli studiosi e secondo la comune logica e non secondo i giornalini illustrati di quarta categoria della Torre di Guardia é un titolo di merito, quindi non farti nessuna colpa.

Aggiornamento 5:

x Luigi :

" questo LA degrada... non LO degrada". Impara a scrivere in Italiano, prima di tutto.

Zappare la terra é un onore, perchè la terra ci é madre e lavorare qualcosa creata da Dio è come pregare.

Le vostre elucubrazioni sui 144.000 Unti e Bisunti, sullo " Schiavo" , personaggio inesistente nella Bibbia e semplice termine di paragone in una parabola, sull'uomo che ha solo 6000 anni, collocano la Setta dei TdG all'ultimo posto come credibilità e al primo come ignoranza.

Aggiornamento 6:

X Mario:

Si dà il caso che i più profondi conoscitori delle lingue nelle quali la Bibbia fu scritta, i più grandi esegeti, i più grandi traduttori della Bibbia, riconosciuti come tali da tutti, siano i Cattolici, che studiano e interpretano la Bibbia da 2000 anni e quindi da 1900 anni prima che un certo Russell, venditore di giacchette e pregiudicato per truffa, s' inventasse quella che poi divenne la Setta dei T. di Geova.

Si dà il caso che l’unica pseudo religione che considera l’ignoranza una virtù, e per tale motivo “ sconsiglia” gli studi universitari, anche di lingue antiche e classiche ( Ebraico e Greco), è la Congrega dei T. di Geova.

E, per concludere, si dà il caso che nella Bibbia non c’è il falso nome “ Geova” ( esiste solo nella pseudo bibbia TNM), non c’è nessun riferimento alla data del 1914, sbagliata concettualmente e storicamente, e nessun riferimento a uno “schiavo”, se non come termine di paragone in una parabola, e nessun riferimento alla maggior parte delle

Aggiornamento 7:

delle scempiaggini riportate sui giornalini illustrati della Torre di Guardia.

E , in ultimo, si dà il caso che Cristo, considerando la conoscenza e la sapienza indispensabile per una predicazione che non voglia essere ridicola come quella dei T. di Geova, fece scendere sulla testa degli Apostoli lo Spirito Santo che portava la Sapienza e la Conoscenza, sotto forma di fiammella. Fiammella che non si è mai vista sulla testa vuota degli pseudo predicatori dei T. di Geova, che hanno in genere la terza media e che come tali si esprimono o meglio tentano di farlo senza successo.

Circa le uova, ne mangerò quante ne voglio, visto che non è proibito da nessuna parte se non sui giornalini illustrati della Torre di Guardia, infima pubblicazione e strumento di indottrinamento di un popolo d’ ignoranti, vittime di una Congrega pseudo religiosa che li sfrutta e li indottrina per costringerli ad acquistare letteratura di quarta categoria.

Aggiornamento 8:

delle scempiaggini riportate sui giornalini illustrati della Torre di Guardia.

E , in ultimo, si dà il caso che Cristo, considerando la conoscenza e la sapienza indispensabile per una predicazione che non voglia essere ridicola come quella dei T. di Geova, fece scendere sulla testa degli Apostoli lo Spirito Santo che portava la Sapienza e la Conoscenza, sotto forma di fiammella. Fiammella che non si è mai vista sulla testa vuota degli pseudo predicatori dei T. di Geova, che hanno in genere la terza media e che come tali si esprimono o meglio tentano di farlo senza successo.

Circa le uova, ne mangerò quante ne voglio, visto che non è proibito da nessuna parte se non sui giornalini illustrati della Torre di Guardia, infima pubblicazione e strumento di indottrinamento di un popolo d’ ignoranti, vittime di una Congrega pseudo religiosa che li sfrutta e li indottrina per costringerli ad acquistare letteratura di quarta categoria.

10 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    E' logico da parte tua porsi una domanda del genere e quindi a tutti si può dare una spiegazione.

    Nella Bibbia vengono menzionati molti patti di cu iviene incluso questo patto tra Gesù e i suoi coeredi.

    Vangelo di Luca 22:28, 29

    28 “Comunque, voi siete quelli che avete perseverato con me nelle mie prove; 29 e io faccio un patto con voi, come il Padre mio ha fatto un patto con me, per un regno, 30 affinché mangiate e beviate alla mia tavola nel mio regno, e sediate su troni per giudicare le dodici tribù d’Israele.

    Per cui il Patto era solo per il piccolo gregge, il quale Patto si estendeva anche alla grande folla, cioè la grande folla beneficiava del sacrificio di Gesù,ma non partecipava a prendere questi emblemi.

    Rivelazione o Apoc. 14:1; 7;9, 10

    @Faccio presente che il numero dei coeredi di Gesù Cristo, Dio lo fece scrivere in lettere.

    Non si sa mai, forse pensava alla modifica di questo numero da parte di qualcuno.

    ADD: Vangelo di luca 12:32

    32 “Non aver timore, piccolo gregge, perché il Padre vostro ha approvato di darvi il regno.

    Vangelo di Giovanni 10:16

    16 “E ho altre pecore, che non sono di questo ovile; anche quelle devo condurre, ed esse ascolteranno la mia voce, e diverranno un solo gregge, un solo pastore.

    ADD: Signor Giuseppe, sono stato educato nel rispondere alla sua domanda, potevo farne a meno, e quiindi non sono obbligato a rispondere, ma ho postato la ma risposta per partecipare a questo dibattito, se non comprende le scritture della Bibbia non è colpa mia.

    Rispondere a una domanda è un atto facoltativo, non un obbligo.

    @piccolo gregge.

    Ma cosa dici, quelli che governeranno con Gesù in Cielo sono 144.000 mila compresi i 12 apostoli, questi governeranno in Cielo per 1000 anni sulla grande folla.

    Alrimenti non avrebbe senso formare un governo e governarsi da soli.,e quindi questi 1444 mila governeranno sulla grande folla, la quale arriverà alla perfezione alla fine dei mille anni.

    @piccolo gregge, le 12 Tribu d' israele corrispondono a tutte le persone dela terra che entreranno nel nuovo Mondo.

    Nella Bibbia si parla di patti. Gesù rivolgendosi agli apostoli disse: faccio un Patto con voi, come il Padre mio ha fatto un patto con me per un Regno. Vangelo di Luca 22:29.

    Ma per favore.

    @piccolo gregge, leggi cosa dice la Bibbia CEI riguardo a chi si permette di aggiungere o togliere qualcosa dalla Bibbia

    Rivelazione o Apoc. 22.18, 19

    18 “Io rendo testimonianza a chiunque ode le parole della profezia di questo rotolo: Se qualcuno fa un’aggiunta a queste cose, Dio gli aggiungerà le piaghe che sono scritte in questo rotolo; 19 e se qualcuno toglie qualcosa dalle parole del rotolo di questa profezia, Dio toglierà la sua parte dagli alberi della vita e dalla città santa, cose che sono scritte in questo rotolo.

    ADD: Pensa alla Bibbia CEI del 2008 che è sotto processo per aver modificato 45 capitolo e 1000 versetti, della Bibbia

    La Traduzione del Nuovo Mondo non è sotto processo.

    Chiaro?

    ADD:Nella sua domanda e nelle sue ulteriori aggiunte, non ha mai citato una scrittura della Bibbia e di questo si deve solo vergognare, una persona che desidera la verità, attinge dai Vangeli e quindi dalla Bibbia.

    Fonte/i: Bibbia CEI www.watchtower.org www.jw.org
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    ma scusa..con chi era Gesú quando ha detto: prendete e mangiate? Era in mezzo ad una piazza, o in una casa con la sola presenza dei suoi apostoli, escluso Giuda che avendo tradito Gesú si impiccó....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Anche il vino a messa lo beve solo il prete!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Purtroppo i Cattolici non conoscono le Sacre Scritture e quindi come possono capire certe cose profonde?

    Tutto si può dire dei Cristiani Testimoni di Geova, ma non si può riconoscere che hanno conoscenza del proposito di Dio per la Terra, e quindi conoscono la Bibbia.

    Lei lo sa quel è il proposito riguardo alla Terra.

    Lei crede all' inferno di fuoco? Crede al Purgatorio? Alla confessione auricolare? Crede alla Messa?

    Queste cose secondo Lei sono scritte nella Bibbia?

    Ci vogliono persone dotte per capire la Bibbia?

    Gesù Cristo scelse persone del Popolo, per esempio Pietro era un pescatore, Matteo era un esattore di tasse, una specie di Ragioniere, Luca era un Medico.

    Lei continua a dire fesserie.

    Dove ha letto in questa mia risposta e altre di aver citato la Torre di Guardia e la Svegliatevi!?

    Noi citiamo le Scritture per avvalorare il concetto.

    Mi sa tanto che sto perdendo tempo con un tipo come Lei.

    Buona notte

    @Mi raccomando non mangi troppe uova.

    @Piccolo gregge, ma cosa stai dicendo?

    Giuda prese parte all' ultima cena? Da dove hai preso questo tuo intendimento?

    Giuda Iscariota prese parte solo alla pasqua ebraica.

    Giuda iscariota lo stava tradendo e quindi affermi che Giuda faceva parte del piccolo gregge?

    E mi spieghi come mai si impiccò? Questo personaggio non sarà risuscitato, capito mi hai?

    Tu fai parte del piccolo gregge? Visto dal nome che hai dato al tuo avatar, tu pensi di andare in Cielo?

    Prendi anche tu il pane e il vino?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Perché il Patto lo fece con le persone che dovevano governare in Cielo per mille anni sulla grande folla.

    Solo questi i quali sono centoquarantaquattromila prendono gli emblemi. La grande folla sono solo osservanti e quindi beneficiano anche loro del sacrificio di Gesù.

    Lei si esprime in modo scorretto verso altri Utenti e questo lo degrada all' ultimo posto.

    Vada a zappare la terra.

    Lo degrada, le ho dato del tu, non ti sta bene?

    Pensa alla sua Chiesa madre, alle Sante Inquisizioni, alle sante Crociate, e compagnia bella.

    Non sai manco il significato di Setta, vai su un Vocabolario e poi me lo dice in questa tua domanda.

    Allora vai a trovare Funghi, attenzione a cercare quelli buoni.

    Tu non hai capito una mazza, chi ti dice che sono un Testimone di Geova?

    I Testimoni di Geova sono educati e rispettosi.

    Quasi, quasi mi faccio anche io Testimone, mi dici, visto che sai tutto, dove posso contattarli?

    Me la fai questa cortesia?

    Sei pure ignorante, scusa,( a Lei) lo degrada.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    non so cosa siano gli unti dei TDG ma ricordo benissimo che nella chiesa cattolica il prete diceva sempre al catechismo che per farsi la comunione, per prendere l'eucarestia bisogna essere confessati.. e ricordo la maestra del catechismo che diceva che almeno ci si doveva dire l'atto di dolore prima! nella bibbia sta scritto "oiché ogni volta che mangiate di questo pane e bevete di questo calice, voi annunziate la morte del Signore, finché egli venga. 27 Perciò chiunque mangia di questo pane o beve del calice del Signore indegnamente, sarà colpevole del corpo e del sangue del Signore. 28 Ora ognuno esamini se stesso, e così mangi del pane e beva del calice, 29 poiché chi ne mangia e beve indegnamente, mangia e beve un giudizio contro se stesso, non discernendo il corpo del Signore. 30 Per questa ragione fra voi vi sono molti infermi e malati, e molti muoiono. 31 Perché se esaminassimo noi stessi, non saremmo giudicati." 1 corinzi 11, 26-31

    nella chiesa protestante quando si fa la commemorazione della santa cena si chiede prima un momento di pensiero, pentimento e ravvedimento..e e soltanto che sa cosa rappresenta il corpo di Cristo può mangiarne.

    p.s. perdonami ma avevo fatto la premessa che non so cosa sono o chi sono gli unti!!!! e riperdonami perchè nn avevo fatto caso che erano un numero già prestabilito, non ti arrabbiare!!!!!!!

    e ad ogni modo sono convinta del fatto che solo chi vive una vita in Cristo dovrebbe mangiarne, la fila che si crea ogni domenica in ogni chiesa invece non mi sembra fatta da persone consacrate e secondo me perchè si dà poco peso a quello che rappresenta

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    sarà che loro la vedono così, non è che le altre religioni stanno messe meglio a logica

    ... a scusa, non ho pensato che tu di sicuro sarai di un'altra religione e quindi sarai convinto di avere la verità in tasca... cambio risposta :

    essì signora mia, sono proprio fuori quelli lì

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Perchè i tdg credono che la bibbia si rivolga ai tdg e in particolare ai 144.000 che cominciano da Russel, il fondatore, e finiscono agli adepti sino all'anno 1945. Solo essi possono interpretare le scritture. Dalla morte di Cristo sino a Russel c'è stata una parentesi compresi gli apostoli e i primi cristiani i quali non comprendevono bene ancora le regole: era un cristianesimo in fasce ma per fortuna il vero cristianesimo è cominciato con loro. Inoltre gli unti campano ancora bene essendo ormai ultracentenari perchè alla morte dell'ultimo di essi il mondo finirà.

    Ma se peeu! dicon a Milan.

    @@@@@@@@@@@Fra

    gli unti del signore sono i 144.000

    Fonte/i: Ex aderente.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Perché i T.d.G. sono quelli che più di ogni altro protestante, leggono solo quello che gli conviene leggere, e non trutto ciò che è scritto, a parte il fatto che non è scritto da nessuna parte che all'ultima cena ci fossero solo i dodici, ma essi dicono così perché secondo le loro false teorie Giuda non mangiò il pane di cui Gesù Disse: « Prendete e mangiatene tutti, questo è il mio corpo offerto per voi »

    Infatti dimenticano questa Scrittura di Gv. 13:

    [28]Nessuno dei commensali capì perché gli aveva detto questo; [29]alcuni infatti pensavano che, tenendo Giuda la cassa, Gesù gli avesse detto: «Compra quello che ci occorre per la festa», oppure che dovesse dare qualche cosa ai poveri. [30]Preso il boccone, egli subito uscì. Ed era notte.

    Anche Giuda quindi mangiò la cena del Signore.

    e anche questa scrittura di Marco che ci dice che con Gesù non c'erano solo i dodici , ma anche altre persone, infatti quando Gesù annuncia il suo tradimento e i discepoli chiedono chi fosse il traditore, Gesù risponde: « Uno dei dodici » Se Gesù risponde: « Uno dei dodici, significa che oltre ai dodici vi erano altre persone, e dunque quando dice « Mangiatene tutti, questo è il mio corpo » si riferisce anche alle altre persone presenti oltre i dodici. Questa che segue è la Scrittura secondo il vangelo di Marco.

    [17]Venuta la sera, egli giunse con i Dodici. [18]Ora, mentre erano a mensa e mangiavano, Gesù disse: «In verità vi dico, uno di voi, <I>colui che mangia con me</I>, mi tradirà». [19]Allora cominciarono a rattristarsi e a dirgli uno dopo l'altro: «Sono forse io?». [20]Ed egli disse loro: «Uno dei Dodici, colui che intinge con me nel piatto. [21]Il Figlio dell'uomo se ne va, come sta scritto di lui, ma guai a quell'uomo dal quale il Figlio dell'uomo è tradito! Bene per quell'uomo se non fosse mai nato!».

    FRA

    O usi una Bibbia tradotta male o non riporti correttamente la Scrittura di 1Cor. 11,28-29; dove è scritto:

    [28]Ciascuno, pertanto, esamini se stesso e poi mangi di questo pane e beva di questo calice; [29]perché chi mangia e beve senza riconoscere il corpo del Signore, mangia e beve la propria condanna.

    Quindi l'essere degni si riferisce ad avere una buona predisposizione a riconoscere nel pane e nel vino il Corpo e il sangue di nostro Signore Gesù Cristo.

    In quanto poi alla confessione prima della comunione, è obbligatoria solo nel caso di peccato mortale, mentre per il peccato veniale è a discrezione del comunicando, poiché vi sono alcuni casi in cui l'atto di confessione diventa un atto maniacale e si rende necessaria la sospensione della confessione stessa, questo sempre ben inteso nel caso di peccato veniale, mentre in caso di peccato mortale o ci si confessa o la comunione non la si prende.

    Del resto se non fosse così, nessuno prenderebbe mai la comunione, dal momento che il peccato veniale esiste già nello stesso momento che hai guardato un bella donna, o per le donne un bell'uomo.

    Il tutto però solo e unicamente se si riconosce nel pane il corpo del Signore. I t.d.G. poiché questo non lo riconoscono, potrebbero anche essere le persone più buone e senza peccato ( se fosse possibile ) Che non sarebbero degni di prendere la comunione e lo stesso vale per i protestanti, poiché non riconoscono nel pane e nel vino il corpo e il sangue di Gesù Cristo, e dunque quando mangiano la cena del Signore, mangiano e bevono la loro condanna.

    SIRIO

    La bibbia dei T.d.G. è contraffatta, e non scrive ciò che è scritto, ma ciò che alla torre di guardia si decide di scrivere. Se vuoi mi contatti in privato e te ne do una prova sulla scrittura in greco su cui ho fatto una piccola ricerca. Intanto confronta ciò che è scritto realmente nella Bibbia con quello che hai riportato tu che è molto diverso:

    [28]Voi siete quelli che avete perseverato con me nelle mie prove; [29]e io preparo per voi un regno, come il Padre l'ha preparato per me, [30]perché possiate mangiare e bere alla mia mensa nel mio regno e siederete in trono a giudicare le dodici tribù di Israele.

    Come vedi, non si parla di un « patto », ma di un posto che è stato preparato per Gesù e i dodici, e non ha nulla a che vedere con i 144.000, ma con i 24 vegliardi che sono i 12 Apostoli e le 12 tribù di Israele. Essi stanno attorno al trono di Dio su cui è ritto l'Agnello immolato. Dunque a Gesù è dato il Trono di Dio e agli Apostoli di stare attorno al trono di Dio.

    Capisci ora la differenza?

    Mi auguro per te di Si.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    complimenti al tdg mario per l'arroganza e la cafoneria.

    fra cosa diavolo c'entra la confessione con gli unti? la prima possono farla tutti e accostarsi ai sacramenti,invece per i tdg se non sei unto ti è preclusa questa possibilità,come se dio abbia preferenze.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.