Alberto ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 9 anni fa

Gelsomino secco, cosa fare?

buonasera.. in giardino ho una pianta di gelsomino rampicante che avrà circa 12/13 anni.. è molto grande e ha sempre fiorito bene.. ora all'inizio delle primavera tutti i rami più bassi si sono seccati e hanno iniziato a perdere le foglie e anche in tutto il resto della pianta le foglie non hanno un aspetto sano e i germogli sono pochi e piccoli rispetto alle altre piante di gelsomino.. cosa può essere? c'è qualche rimedio?

grazie mille a tutti!

Aggiornamento:

Abito al nord, in provincia di Treviso a circa 300 mt di altitudine

3 risposte

Classificazione
  • Lucia
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Alberto , mi piacerebbe sapere se il tuo gelsomino è in piena terra o in vaso , se è il vero gelsomino o il rincospermum (gelsomino del Madagascar ,falso gelsomino ), secondo me ha solo bisogno di una bella concimata , se i germogli ci sono anche deboli , vuol dire che la pianta è viva , capita che in inverni particolarmente freddi e lunghi i gelsomini si spoglino quasi del tutto per poi riprendersi in questo mese , tu magari puoi aiutarlo con del concime complesso formato da macro e micro elementi , ma anche concimi organici vanno bene , se la pianta è in vaso non è di fuori che il terriccio sia ormai inesistente , allora dovrai con un coltello ridurre le radici tagliandole intorno al vaso e riempire il contenitore con nuovo terriccio, tra maggio e giugno tornerà a fiorire ,se fosse invece il vero gelsomino ti conviene tagliare i rami secchi ad una ventina di centimetri, vedere quali rami dentro sono ancora verdi e toglire quelli che ti sembrano secchi , ributterà nuovi rami e tornerà ad essere bello in pochi anni .I tralci legnosi del vero gelsomino se tagliati di una decina di centimetri e invasati su torba e sabbia in parti uguali, tenendo bene umido radicano facilmente . Per farti vedere meglio i gelsomini questo è il rincospermum http://www.leserre.it/enciclopedia313/apocynaceae/...

    questo è il vero gelsomino http://www.leserre.it/enciclopedia162/apocynaceae/...

  • 9 anni fa

    i consigli di lucia sono più che validi, io aggiungerei solo qualcosa...la concimazione va bene ma io prima di concimare arieggerei bene il terreno...il freddo sicuramente ha avuto un effetto sulla pianta ma penso che c'è un problema anche con l'acqua...questo perchè ha iniziato a seccare dal basso...ci sono buone probabilità che c'è un ristagno d'acqua da risolvere prima di concimare...tagliare il secco è in ogni caso importante ma io inizierei a potare anche la parte più "alta" o lontano dalle radici, magari questo ridurrà un po' la fioritura ma almeno aiuta la pianta...l'anno scorso hai notato qualcosa di strano? cosa vedi sulle foglie? buona fortuna!

  • 9 anni fa

    A causa del freddo nel nord sono morti quasi tutti i gelsomini, temo che non si salverà come molti altri, in ogni caso buona fortuna.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.