Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 9 anni fa

per favore, qualcuno può aiutarmi a risolvere questo problema di fisica?

dato un parallelepipedo di ghiaccio posto in acqua, del volume di 8 metri cubi e sapendo che sopra di esso c'è un corpo che esercita una forza peso di 2000 dN. conoscendo la densità dell'acqua e del ghiaccio, rispettivamente di 1000 e 900 Kg/metro cubo, come faccio a trovare di quanto sprofonda il parallelepipedo in acqua?

Aggiornamento:

i tre lati del parallelepipedo misurano rispettivamente 4m (altezza), 2m (larghezza), 1m (profondità)

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    Peso del parallelepipedo:

    P = d(ghiaccio) V g = 900 x 8 x 9,8 = 70560 N

    Peso aggiuntivo:

    P' = 2000 N (suppongo che dN voglia dire N)

    Spinta di Archimede:

    F = d(acqua) V' g = 1000 x V' x 9,8 = 9800 V'

    dove V' è il volume immerso.

    Equilibrando le forze:

    F = P + P'

    da cui

    9800 V' = 70560 + 2000 = 72560 N

    V' = 72560 / 9800 = 7,4 m³

    Il cubo sprofonda per

    V'/V = 7,4/8 = 0,926 = 92,6% del suo volume.

    Se il parallelipedo è disposto con il lato lungo in verticale, la profondità lineare di immersione è

    h = 0,926 x 4 = 3,7 m

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.