Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

GASTRITE E ALIMENTAZIONE?

Mia cugina soffre di gastrite cronica. Tutte le settimane ( o quasi) specialmente verso il fine settimana ha attacchi di gastrite. Non fa mai la prima colazione ( nemmeno un caffè) e la mattina viene a fare ginnastica senza aver mangiato nulla. Poi suo padre non le permette di mangiare la granita ( senza panna ) perchè dice che aggrava la situazione..A voi risulta?

Lei è molto testa dura, sono mesi che le dico di fare sempre la colazione e lei se ne sbatte, le dico di mangiare più sano e non mi da ascolto. Le dico sempre che non è possibile stare male e tribolare tutte le settimane...Io sono 5 anni che scoppio di salute e non ho nemmeno un raffreddore..

Non ascolta nessun mio consiglio. Come posso fare?

10 punti al migliore

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Io e mio padre entrambi soffriamo di gastrite.. I segreti sono: evitare le cose troppo acide(pomodori, sugo,limoni...) bere poco caffè, mangiare tanto pane (la mollica), non mangiare piccante.. E soprattutto prendere maalox plus, lo trovi in farmacia, è molto indicato x la gastrite! Può prenderlo anche fino a 3 volte al giorno!

  • 9 anni fa

    Una cosa è certa la gastrite peggiora, cm del resto molte altre malattie, se la persona soffre di ansia o stress. essendo la gastrite un'infiammazione della mucosa gastrica sarebbe meglio evitare cibi che producono acido nello stomaco, quindi niente bevande gassate con coloranti ed evitare di mangiare agrumi quando si è più esposti ad attacchi(in questo caso il fine settimana). Per la panna non ne ho idea ma è un derivato del latte quindi potrebbe darsi. cmq ritornando ai possibili problemi psicologici, lo stress a fine settimana è molto alto quindi è probabile che la causa sia anchè lì, per aiutarla cerchi di non ordinarle di mangiare questo o quello, ma di farle capire la natura della malattia, e che nn deve assolutamente sottovalutarla. Mangiare verdura e bere tanta acqua è uno dei metodi migliori per drenare tutti gli organi occupati nella digestione, quindi mi raccomando. Molte persone inoltre, non fanno la colazione perchè si sentono lo stomaco chiuso e probabilmente è cosi anche per sua cugina, ma rimane un pasto importante per affrontare la giornata, quindi in questo caso, cerchi di convincerla pian piano.

    Spero di essere stato d'aiuto

  • 9 anni fa

    Quando il mal di stomaco non la farà' alzare dal letto imparerà' ad amarsi un po di piu' nel frattempo gli puoi consigliare di bere della camomilla come colazione si sentirà' meglio ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.