Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 9 anni fa

RICETTA OREO???????!?!?!?!?!?!?

Salve a tutti! Qualcuno mi puó dare la ricetta degli OREO perchè costano un casino!! Grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Siccome te l'hanno già data ti consiglio quest'altra ricetta di biscotti buonissima:

    Tempo di Preprazione: 45′

    Ingredienti per 450 g. di biscotti:

    ■200g di farina;

    ■150g di burro

    ■1 cucchiaio di cannella in polvere

    ■70 gr di zucchero

    ■1 tuorlo d’uovo

    ■1 pizzico di vanillina

    ■70g di cioccolato fondente

    Preparazione:

    ■Settacciare la farina con la vanillina e la cannella, disponeteli a fontana, al centro della fontana mettete il burro tagliato a pezzetti (la nonna vi consiglia di tirare fuori il burro dal frigo, talgiarlo a pezzetti, circa 1h prima);

    ■Aggiungete lo zucchero e il tuorlo d’uovo;

    ■Impastate il tutto, lavorazione veloce e non troppo continua, così da ottenere un composto morbido (se l’impasto non è abbastanza morbido, aggiungete latte qb);

    ■Mettete il composto in una tasca da pasticcere, con bocchetta dentellata;

    ■Distribuite a mucchietti di dimensioni uguali, circa 2cm di diametro per biscotto (la distribuzione va già fatta su una teglia da forno, o imburrata, o coperta da carta da forno);

    ■Accendere il forno a 180 Gradi;

    ■Mette la teglia con i biscotti in forno, e cuoceteli per circa 11 minuti

    ■Finita la cottura, tirate fuori i biscotti e lasciateli raffreddare;

    Nel Mentre…

    ■Prendete il cioccolato e spezzettatelo a cubetti;

    ■Fate fondere il cioccolato a bagnomaria;

    ■Versatelo in un piccolo cono di carta vegetale;

    ■Facoltativo; se volete decorate i biscotti a piacimento.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Servono:

    250 gr di burro freddo di frigo, a pezzettini

    230 gr di zucchero a velo

    450 gr di farina

    1 pizzico di sale

    1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina, se non vi fa schifo)

    100 gr di cacao in polvere

    1 cucchiaino di lievito in polvere

    Per il ripieno:

    230 gr di zucchero a velo

    130 gr di burro

    1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o un'altra bustina di vanillina come sopra....)

    1 albume oppure 1 bustina di pannafix oppure nulla

    Fare un impasto con il burro, lo zucchero a velo, il sale e la vaniglia, poi aggiungere la farina poco alla volta, il cacao e il lievito. L'impasto si presenterà bricioloso e sarà meglio che l'ultima impastata la facciate a mano, in modo che col calore delle mani il burro si ammorbidisca e che il risultato finale sia simile al didò :-D

    Formare con l'impasto un salsicciotto lungo ed uniforme dal quale si ritaglieranno le fettine di spessore uniforme che saranno i biscotti. Io le ho tenute un po' altine, diciamo 3 o 4 millimetri di spessore.

    Volendo, l'impasto si può fare per tempo e tenere in frigo fino ad un massimo di 15 giorni, ben avvolto in carta da forno, per servirsene alla bisogna.

    Si cuociono poi i biscotti per 10-12 minuti (occhio perchè fanno presto a bruciare, quindi non farsi tentare e allungare il tempo di cottura) a 180° (nel mio forno, nel vostro regolatevi voi :-D ). Comunque sono cotti quando la superficie sarà opaca e saranno leggermente lievitati. Appena usciti dal forno sono morbidissimi, ma si induriscono raffreddandosi.

    Una volta freddi, si prepara il ripieno, montando il burro con lo zucchero e la vaniglia e aggiungendo l'albume crudo oppure il pannafix. Questo del pannafix mi è venuto in mente quando pensavo che a qualcuno possa non piacere l'idea dell'albume crudo e la seconda ondata di questi biscotti l'ho fatta appunto aggiungendoci una bustina di stabilizzatore. Risultato eccellente in entrambi i casi!

    Potete anche non metterci nulla e farcire con la semplice crema al burro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.