Ma se uno va agli infortuni sul lavoro..?

è soggetto ai controlli dell' INAIL?

2 risposte

Classificazione
  • Gea
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Mi collego alla risposta precedente per dirti che generalmente i contratti collettivi (CCNL) non prevedono la reperibilità durante gli infortuni sul lavoro e, pertanto, si è liberi di uscire.

    Controlla comunque che il ccnl applicato dalla tua azienda non sia uno di quei pochi che prevede la reperibilità.

    Fonte/i: Esperienza pluriennale uff paghe/contributi
  • sophie
    Lv 7
    9 anni fa

    In materia di visite di controllo nei confronti dei lavoratori assenti dal lavoro per infortunio o malattia professionale, l’obbligo di reperibilità nelle fasce orarie può essere previsto dai contratti collettivi.

    Il mancato rispetto di tale obbligo, accertato dai medici ASL o dell’INPS, autorizza il datore di lavoro ad applicare la sanzione disciplinare, ove prevista dal contratto collettivo, ma non determina la perdita dell’indennità per inabilità di temporanea assoluta INAIL da parte del lavoratore.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.