Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 9 anni fa

Bambino e cane.. come fare?

Questo weekend di Pasqua andremo dai miei suoceri e staremo là tutto il weekend, anche a dormire, lì con loro abitano mia cognata e mio nipote di 17mesi e vogliono a tutti i costi che portiamo il nostro cane, un maltesino di 8anni e 4kg d' amore ma x niente abituato ai bambini così piccoli.. io un pochino d' ansia ce l' ho perché ha un viziaccio il ns pelosino.. se si sente oppresso, magari chiuso in angolo o schiacciato si rigira.. non ha mai morso in maniera cattiva ma cmq ti fa capire di stargli alla larga e i dentini te li appoggia.. io vorrei evitare scene particolari e anche di portarlo ma almeno una volta un tentativo dobbiamo farlo.. e poi il bimbo sarà di sicuro angosciante e di sicuro a quest' età non capisce niente e soprattutto non vuol capire perché è viziatissimo.. di certo sarà molto più intelligente il mio cane e cercherà di girargli alla larga ma di sicuro quell' altro continuerà a stressarlo e volerlo prendere... consigli??

Aggiornamento:

Il bambino è viziatissimo!

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    porta il cagnolino, ma premetti che non essendo abituato ai bambini dovranno controllare i comportamenti di loro figlio. quando io vedo in giro con la mia giuly e vedo che qualche bimbo esagera e la disturba non mi faccio problemi a sgridarlo, specialmente quando i genitori non intervengono. lei è piccolina pesa appena 3 kg ed è dolcissima perchè cresciuta con mio figlio, quindi non reagisce mai. se loro vogliono il cane devono avere ben chiaro che devono rispettarlo, e non trattarlo come peluches per il figlioletto viziato. metti bene in chiaro questa cosa.

  • 9 anni fa

    I cani riconoscono per istinto che quel bimbo è un "cucciolo", quindi potrebbe benissimo essere che il tuo cagnolino si lasci fare ( tirate di orecchie, carezze ecc..)... Se infastidito o stanco, potrebbe "scansarlo" con una musata, tipica di cani o mostrare i denti come ammonimento ma senza mordere.

    La prudenza cmq non è mai troppa, quindi avvicinati al cane con il bambino e fagli fare le coccole e vedi come reagisce il maltesino... Studia bene la situazione e agisci di conseguenza.

    Secondo me, il bimbo si comprerà il maltesino, con qualche biscotto o avanzi di merende!!!

    Cmq sempre occhi aperti!

  • 9 anni fa

    Se hai la possibilità di lasciarlo a qualcuno... io lo farei. Se fosse per un pomeriggio allora no... ma giorni interi con lo stress... controlla tutto... alla fine si sa... anche se è il bambino a iniziare, se il cane fa qualcosa, sarà sempre colpa sua e vostra che non lo sapete controllare... meglio evitare.... e passare un weekend sereno...

    dite ai suoceri che all'ultimo vi sembrava che il cane non stesse bene, che ha vomitato o aveva diarrea e lo avete lasciato con tanta ansia a qualcuno... meglio una piccola bugia che una possibile vacanza stressante.

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Per addestrare un cane ci vuole un metodo, io ho imparato come fare grazie a questo corso online, è fantastico http://corsoaddestramentocani.latis.info/?9sJT

    Addestrare un cane non è di sicuro un’impresa facile. Ci vogliono tanta pazienza, costanza e amore verso il proprio amico a 4 zampe. Inoltre, non bisogna demordere, e premiarlo quando si comporta in modo corretto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Il mio cane, un pastore tedesco di 40 kg, aveva 3 anni quando è nato mio figlio, oggi ne ha 2. Da subito la cagnona è stata straprotettiva, forse troppo nei confronti di mio figlio, nel senso che non lascia facilmente avvicinare qualcuno che non conosce. Attualmente siamo nella fase dispetto, e anche se lei ha tanta pazienza (piu di me) a volte si stufa e quindi si alza e se va. Io ti consiglio di controllare il bimbo e se si becca un piccolo segno, perderà un po' quel senso di onnipotenza che tutti i bimbi hanno. Un animale fa solo bene ad un bambino... E poi è un maltese mica un pitbull!!

  • Craig
    Lv 6
    9 anni fa

    Se loro vogliono che portiate il cane vuol dire che sanno quello che li aspetta. Magari il bambino, pur essendo viziato, è già stato a contatto con altri animali ed ha reagito bene. E poi starai con gli occhi aperti, conoscendo il carattere di quei "4 kg d'amore" !

    ps Bella espressione, posso rivenderla come mia? Solo che il mio è 32 kg, va bene lo stesso?!

  • Onestamente non saprei cosa fare,hai detto che il cane è viziatissimo e non abituato ai bimbi piccoli e che il bimbo ha 17 mesi,per cui non è possibile spiegargli che non deve stressare il cucciolo.

    I maltesi hanno un caratterino un po' particolare,e te lo dico per esperienza personale.

    Credo che l'unica cosa giusta da fare è che qualcuno controlli il bimbo,in modo che non si avvicini troppo al cucciolo,o controllare il cane,in modo che quest'ultimo non "combini guai"!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.