Come diminuire la luminosità di un gruppo di led?

Ciao a tutti. Sono un principiante dell'elettronica, nel senso che ho giusto giusto quelle quattro conoscenze di base che si imparano in giro.. Devo realizzare un circuito con delle lampadine per una mostra, in cui ci sono 10 lampadine accese a tutta potenza e una spenta; poi, con un bottone, si accende anche un undicesima lampadina e tutte insieme calano di luminosità. Ho realizzato un circuito in cui ci sono 11 lampadine a filamento di tungsteno da 4,5V l'una e una batteria a secco da 4,5V; mettendo in parallelo due catene da 5 lampadine in parallelo tra loro, 10 lampadine si accendono al massimo della luminosità. Con un commutatore, poi, metto in serie le due catene e collego anche l'undicesima lampadina; e il gioco è fatto, come descritto sopra. Però questo circuito consuma molta energia, e dovendo essere esposto ad una mostra ho bisogno che duri di più.. per cui voglio sostituire le lampadine con dei LED. Ne ho comprati un mucchietto da 3V l'uno, ho imparato che hanno una polarità, e che a certe differenze di potenziale bisogna collegare delle opportune resistenze.. ma con i miei non dovrebbe essere il caso. Però mi pare di aver capito che mentre se due lampadine da 4,5V in parallelo con 4,5V di energia vengono messe in serie la luminosità cala, mentre due LED da 3V con 3V di differenza di potenziale.. non si accendono proprio. Chi sa aiutarmi? Come faccio a realizzare questo circuito con i LED? Come si diminuisce la luminosità di un led, come si fa a metterli in serie senza aumentare il voltaggio, si può fare?

Aggiornamento:

Nyx_ sei sicuro? A parte il fatto che mettere 10-11 led da 3V in serie significherebbe usare 30V di differenza di potenziale.. che a batteria è tanto (purtroppo non posso collegarmi alla rete elettrica! sennò userei le lampadine a incandescenza e tutto a posto..)! Non sono mica sicuro che calino din intensità. In base a ciò che ho letto e alle due prove che ho fatto, temo si spengano e basta.. al massimo potrei metterli tutti in parallelo con 4,5V e, sperando che non si brucino, scendere poi a 3V. In pratica, invece che far scendere la luminosità poi.. la faccio aumentare prima. Boh!

Aggiornamento 2:

PS ahaha anch'io ho fatto un presepe di poliuretano una volta! credevo di essere l'unico imbecille XD sembrava una montagna di purè

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Certo che si può fare, anche se il voltaggio delle lampadine è 3v la batteria può essere di un voltaggio leggermente maggiore essendo più di una lampadina... Essendo alle prime armi potresti mettere i led in serie, cosa più facile da fare, ed usare 2 interruttori: uno per accendere tutto il circuito, l'altro per far accendere l'undicesima lampadina.

    Se temi che la batteria si consumi per poi restare senza corrente, potresti utilizzare un trasformatore e attaccarlo direttamente alla linea elettrica se possibile (usa i trasformatori dei cellulari che si aggirano intorno ai 5v, leggi il voltaggio scritto di fianco ad OUTPUT e scegli il trasformatore che si avvicina di più al voltaggio desiderato)

    Spero di esserti stato utile

    Fonte/i: Estati passate a creare macchine radiocomandate da uno smartphone e con gruppi ottici fantascientifici e presepi in poliuretano più illuminati di un centro commerciale!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.