Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

Paura del buio e attacchi di ansia...?

Ciao a tutti volevo chiedere un consiglio a chi magari come me ha questo problema. Da quando ho 15 anni dal giorno in cui è mancata mia nonna non sono mai più riuscita a dormire al buio, ho sempre la lucina accesa e questa cosa comincia davvero a preoccuparmi perchè sono tanti anni che va avanti la storia. in più in questo periodo di forte stress sento ancora di più l'ansia e ho anche attacchi di panico quando arrivo a casa la sera ed è tutto buio, mi sveglio anche di notte per paura che si spenga la lucina..qualche consiglio su come fare per superarla?

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Potresti provare ad accendere una lucina in un'altra stanza, e tenere qualche porta aperta di modo che arrivi un filo di luce in camera tua.

    Prima di andare via di casa, lascia accesa una luce (di quelle lampadine a basso consumo, così consumi spendi e inquini meno) così al rientro ne trovi una piccolina accesa che ti sentire più 'Finalmente a Casa' =)

    Io ho un problema simile e se dormo nel buio totale fatico a dormire, se poi mi sveglio sono a disagio. Tengo la luce dell'entrata (lampadina a bassissimo consumo) accesa tutta notte. al mattino la spengo e quando riparto l'accendo, così la sera nella casetta risplende un lume, e ti fa sentire più A Casa.

    Oppure potresti pensare alla nonna. Se lei era la tua forza per dormire al buio, continua ad esserlo anche ora. Lei è sempre con te.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.