Quanti sistemi solari simili al nostro o vagamente simili potrebbero esserci nell'universo...?

Aggiornamento:

_____________________

L'universo è in continua espansione e tende all'infinto, ma non è infinito !!!

Aggiornamento 2:

@Victorsan: forse lo sarà per te, ma non per me...

Aggiornamento 3:

...ma infatti non volevo una risposta precisa, è impossibile, ma una "stima" considerando le conoscenze a cui siamo arrivati oggi...quindi questa domanda non ha pretese di precisione, ma di stime, e i dettagli che hai aggiunto rientrano in queste...;)

9 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    non so da dove le persone prendano la convinzione che l'unvierso sia finito, visto che non lo sanno neppure i cosmologi. Ci sono teorie che prevedono un univero piatto suol modello infinito, e teorie che ne ipotizzano uno curvo, sul modello di una sfera che si chiude in se stessa. Se non sbaglio una delle teorie a sostegno di un universo piatto è stata forumalata di recente, sulla base di un calcolo approssimativo della totalità della massa cosimca, che non risulterebbe sufficiente a creare un universo curvo. E qui entrano in gioco fattori come l'energia oscura e la materia oscura, concetti scientifici ancora in stato embrionale e misteriosi. Per cui, visto tutti questi buchi nella conoscenza dell'universo, dire E' FINITO, oppure E' INFINITO, sostenendo che sia l'unica verità è una fesseria.

    Per quanto riguarda i sistemi solari, sicuramente l'universo ne è inondato. Ammesso che anche solo l'1% delle stelle ospiti un sistema planetario, in tutto il cosmo sarebbero miliardi. Più difficile è invece trovare un pianeta simile alla terra. La terra infatti deve il suo "successo" ad una serie di coincidenze cosimche, ed è sull'orlo di un equilibrio precario. Orbita attorno ad una stella non troppo grande ne troppo piccola e si trova alla giusta distanza da essa, oltre ad avere le giuste dimensioni che le hanno consentito di mantenersi viva abbastanza a lungo da permettere alla vita complessa di svilupparsi nell'arco di miliardi di anni, grazie ad un'atmosfera dalla composizioine particolare. Puoi capire cosa significa equilibrio se dai uno sguardo ai nostri vicini più prossimi. Marte, più piccolo della terra e più lontano dal sole, si è raffreddato presto, perdendo il proprio campo magnetico e vedendo spazzata via la propria atmosfera dal vento solare, senza che la vita avesse la possibilità di svilupparsi in forme complesse. Venere, d'altro canto, pur avendo più o meno le stesse dimensioni della terra, è troppo vicino al sole, risultando in temperature superficiali fino a 500°C, con un'atmosfera densa e letale.

  • Anonimo
    8 anni fa

    ancora co sta storia che l'universo è infinito . è stato dimostrato che è in continua espansione ,

    come fa allora a essere infinito ??????????????

  • 8 anni fa

    allora ragionaci un po l'universo e in continua espansione quindi e difficile calcolarlo ma se vuoi sapere quello della nostra galassia ti conviene fare l'equazione di drake se di vuoi saperne di piu vai sul sito della Nasa(nasa.gov) nella sezione universo e fai la ricerca

  • 8 anni fa

    quanti,of course,non lo so...ma sospetto ne esistano altri...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    ha ragione Vittorio !! una cosa "infinita" è una cosa che non ha avuto un inizio e mai avrà una fine!!!! l'universo un inizio ce l'ha avuto , il Big Bang !! per rispondere alla domanda : beh dipende le caratteristiche che prendi in considerazione quando parli di sistemi "come il nostro". Ecco se per "simile" al nostro intendi un sistema con molti pianeti , una sola stella , e con uno (o due pianeti circa) favorevoli alla vita complessa , beh ... ce ne saranno molti! ma voglio precisare che il tipo di sistema piu diffuso nell'universo è quello avente due stelle , il cosidetto "sistema binario". ciao ^_^

  • Ana
    Lv 5
    8 anni fa

    Tanti quante sono le stelle del fimamento !.......

  • Anonimo
    8 anni fa

    Secondo gli astronomi sono infiniti, chissà quante forme di vita ci sono... che bella l'astronomia

  • 8 anni fa

    tipica domanda oziosa

    EDIT - se tu credi SERIAMENTE esista una risposta ad una simile domanda, siamo messi maluccio. Ti rendi conto dell'enormità di stelle presenti nel cosmo? E ti rendi conto che l'esoplanetologia è appena agli inizi? E che stiamo scoprendo sistemi solari potenzialmente abitabili dove prima non ce lo aspettavamo, quindi ampliando *considerevolmente* il catalogo? E che da questi dati bisogna filtrare i mondi non troppo dissimili dal nostro? E che bisogna tenere conto di una moltitudine di parametri che possono fare la differenza fra un pianeta come il nostro ed un Venere o un Marte?

    Quindi sì, la tua domanda è, per dirla gentilmente, oziosa, visto che non si può neppure iniziare a stimare un numero. Immaginati quelli che vuoi, oppure rivolgiti a qualche entità onnipotente per fartelo dire.

  • 8 anni fa

    Il numero non é quantificabile in quanto l'Universo é infinito.

    Si può ipotizzare che il loro numero sia infinito.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.