Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 9 anni fa

L'utente Lady si vanta di mangiare le bistecche al sangue e fa morire il figlio per evitare una trasfusione?

In questa risposta la geovista Lady si vanta di mangiare le bistecche al sangue:

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=At...

Aggiornamento:

x Baker:

Questo è puro relativismo, che farebbe impallidire di vergogna sia Holmes che Watson.

Aggiornamento 2:

x Benny il pagliaccio:

Ahhahhahahaha...

Sì, perchè sulla tua carta d'identità c'è scritto : Benny il treno diretto !

Come stai combinato....

Aggiornamento 3:

x Baker:

Baker: iscritto dal 16.04.2012.

E sai che io da anni attacco i Geovisti?

E mi accusi di cambiare Nik?

Hai facoltà divinatorie o cambi anche tu i tuoi Nik?

Sepolcro imbiancato!

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Non mi risulta che i tdg mangino carni sacrificate agli idoli, né sangue delle vittime sacrificali.

    Certo, la loro dottrina è spesso e volentieri incongruente, al punto che neanche loro si accorgono della contraddizione che è nel rigettare il sangue delle trasfusioni e poi mangiarselo con un bella fiorentina sul barbecue...

    Tuttavia, la loro dottrina è progressiva e non mancheranno di adattarsi al reale significato scritturale che non vieta di farsi una bistecca arrosto o una trasfusione in caso di necessità, ma vieta di avere a che fare con le carni sacrificate agli idoli e col sangue delle stesse.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Dopo questa domanda ti senti figo??

    Lady ha una email, se hai delle domande personali puoi farle direttamente a lei!

    ...comunque dovresti sapere che si devono rispettare le idee altrui!

    I tdg non fanno morire i figli, li curano e gli provvedono le migliori cure mediche e tecniche esistenti al momento., e soprattutto si attengono al comando di Dio relativo al sangue. Se pensi che non prendendo trasfusioni si muoia ti sbagli, esistono cure alternative altrettanto efficaci, e poi quanta gente che ha fatto la trasfusione è morta ugualmente o ha preso un'epatite?

    ....per quanto riguarda invece la bistecca al sangue, durante la macellazione di un animale, il sangue viene eliminato ma anche dissanguando l'animale non gli si toglie OGNI traccia di sangue. Ma la legge di Dio non richiede che si tolga ogni singola goccia di sangue. Dice semplicemente che l'animale dev' essere dissanguato.

    Inoltre, nella carne c'è liquido extravascolare che può mischiarsi a tracce di sangue e assumere un colore rosso. Il liquido extravascolare che riempie gli spazi fra le cellule è chiamato liquido interstiziale e somiglia al plasma sanguigno. Ma non è sangue e perciò non rientra nella proibizione relativa al sangue. Per cui la presenza di liquido rosso non rende la carne di per se stessa inadatta come cibo. Se l'animale è stato debitamente dissanguato, la sua carne può essere scritturalmente usata come cibo.

    Ma lasciamo stare...con te è solo una perdita di tempo!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Solito troll codardo che dietro all'anonimato sfoga la sua frustrazione con becere domande.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.