Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 9 anni fa

perché non fanno un esame neurologico...?

perchè quando accusi dei malesseri o si sospetta che tu abbia una malattia psichica o psichiatrica (da curare con farmaci) non fanno che so, una tac al cervello o simili per capire se effettivamente le cose stanno così?? me lo chiedo sempre più frequentemente... grazie!

Aggiornamento:

*francesco: dicevo quelle curabili con farmaci... ma scusa se hai tipo una mancanza di serotonina che mi pare sia sintomo di depressione è mai possibile che non si riesca a "vedere" con un'analisi del sangue o con un esame al cervello?

3 risposte

Classificazione
  • Lauda
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    diciamo che innanzitutto si va per gradi, cioè se uno da ieri sera ha un pò di mal di testa non si parte in quarta a fargli fare risonanza magnetica, tac, etc etc, ma si fa prima una valutazione clinico anamnestica, si prova la pressione etc. Poi di fronte a un mal di testa particolare, persistente o con caratteristiche anomale, che non reagisce alle cure si procede con eventuali esami sempre più approfonditi (questo per un discorso di appropriatezza: certi esami sono impegnativi e costosi e giustamente il sistema sanitario non può farli fare a tappeto per cose da nulla, e poi ad esempio fare una tac vuol dire, a parte la spesa, prendere un tot di radiazioni etc, quindi vanno sempre calibrati scondo la necessità e non fatti in modo indiscriminato). Poi nel campo delle malattie psichiatriche spesso non ci sono in effetti esami di laboratorio o strumentali che danno una diagnosi di certezza, ad esempio un anziano con m. di Alzheimer si diagnostica con una valutazione clinica, test, seguendo l'andamento, ma non c'è mai la certezza assoluta se si tratti di Alzheimer o di una demenza da altre cause perchè si vedrebbe solo con l'autopsia e l'analisi del tessuto nervoso. In ogni caso la terapia e la gestione del paziente non cambierebbe e di molto)

    ps per Marco: lasciamo perdere, non commento neanche.......

    Fonte/i: med
  • 9 anni fa

    non sempre le malattie psichiatriche risultano evidenziabili da elementi fisici...per quanto riguarda poi le patologie trattate dagli Psicologi andiamo ancora peggio...la tomogrtafia assiale computerizzata sarebbe solo uno spreco di denaro

  • 9 anni fa

    Perchè in genere il paziente si affida totalmente al medico piuttosto che interessarsi in prima persona della propria salute.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.