voliera e canarini !!!!! 10 punti------?

ho cotruito una voliera di 2m x 2m x 3 di altezza.. va bene per i miei canarini? i nidi li ho meddi alcuni in alto alcuni in media altezza va bene? e poi vlevo sapere se posso mettere dentro una copia di diamantini

2 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    ciao, scusa se sono stato espansivo, ma ho scritto tutto quello che ti serv per la cura perfetta dei canarini. innanzitutto complimenti per la voliera, le dimensioni sono davvero ottimali. se posso darti un consiglio, tuttavia, ti proporrei di spostare tutti i nidi in alto e tutti più o meno alla stessa altezza, altrimenti si creeranno degli screzi per i nidi alti e quelli in basso rimarranno disabitati. i canarini preferiscono avere nidi su posizioni soprelevate, quindi magari sposta quelli a media altezza tutti ad alta quota. in natura i canarini occupano la sommità degli alberi, quindi lo stesso faranno nella gabbia. inoltre, proprio perché il loro habitat sono gli alberi, ti suggerirei di aggiungere dei posatoi. l'ottimale sarebbe con rami veri, ma fai attenzione perchè alcuni alberi autoctoni risultano tossici per questi uccelli. ti sconsiglio l'unione con i diamanti mandarini, 1° perchè il canarino è estremamente territoriale, 2° perchè non hanno le stesse esigenze di calore e di ampiezza. inoltre una colonia di canarini cresce ben più velocemente di una di diamantini, e verrebbero comunque a crearsi situazioni di disagio. se tu avessi una voliera molto molto grande (es. quella del mio vicino, che ha recintato tutto il so giardino) potresti far convivere diverse specie di uccelli, ma nel tuo caso te lo sconsiglio. al limite, vale la risposta dell'utente sopra: prova ad introdurli e a vedere come si comportano, solo ricorda che entrambe queste specie hanno un'attitudine a fuggire pari a quella degli uccelli selvatici, ergo potrebbe non essere così semplice togliere i diamantini una volta introdotti.

    ricapitolando:

    - nidi tutti alla stessa altezza

    - nidi in alto

    - molti posatoi (non troppo, ma uno per ogni canarino ci vuole)

    - unione con i diamantini non te lo consiglio, ma puoi provare.

    per esperienza puramente personale: dove abito io ci sono molti allevatori di uccelli (il mio vicino ha 60 e rotti metri quadrati di voliera per 6 metri di altezza, in pratica tutto il giardino.) io avevo recintato un albero che poi è cresciuto troppo e quindi ho dovuto smantellare tutto. comunque ti sto parlando di spazi molto vasti. in un grande territorio, i canarini tendono a stare il più in alto possibile perchè sono più protetti, mentre i diamantini occupano piccole zone (ad esempio una fronda) e ci vivono tutti ammassati. avevo anche degli inseparabili e delle cocorite che però non avevano un luogo fisso, stavano vicino alla rete, ma in caso di avvicinamento ai canarini si sentivano cinguettii tutt'altro che amichevoli. come ti ho accennato prima, i canarini crescono molto velocemente (in un paio di anni sono passato da 8 a una quarantina di esemplari, con non so quante covate all'anno), mentre i diamantini si riproducono molto meno (2-3 covate l'anno, di cui solo una mi ha dato due diamantini). ricorda però che la mia voliera era nata per le civette (quindi era abnorme), la tua è molto più piccola, nonostante abbia dimensioni notevoli. come ultimo consiglio:

    - pulisci sempre bene i canarini perchè sono soggetti al vaiolo, e se puoi evita il contatto con uccelli autoctoni che ne posso no essere portatori.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    è l'ideale in quanto riproduce un ambiente spazioso per il volo e confortevole, per quanto riguarda l'aggiunta dei diamantni non credo ci dovrebbero essere problemi di compatibilità delle specie.

    Ma nel dubbio, una volta introdotte entrambe le specie, osservali per più giorni senza farti notare e vedi che succede.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.