l'ITALIANO ha chiesto in SportArti marziali · 9 anni fa

nel karate quante forme ci sono?

pura curiosita'.

E una volta imparate queste forme, un allievo cosa fa in palestra? ripete sempre le forme imparate?

nella vostra palestra, quanto tempo impiegate per lo studio di una forma prima di passare ad un'altra?

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Dunque, tu poni 3 domande, tutte relative alle forme (kata). Rispondo di seguito una per una:

    1) quante sono?

    Come già detto da chi mi ha preceduto, la quantità numerica dei kata varia da stile a stile di karate, pertanto non si può rispondere in modo categorico. Chi ha risposto prima di me ti ha già fornito ottime indicazioni; posso solo aggiungere che lo stile che ne ha di meno è il Goju Ryu, e confermare che quello che ne ha di più è lo Shito Ryu. Il fatto di averne più o meno non significa niente a livello di validità dello stile praticato. Nello stile Shotokan che io pratico, i kata codificati sono 26, anche se alcuni ne inseriscono altri (ad esempio i Taikyoku) che però sono delle forme "propedeutiche", e servono quindi come preparazione all'apprendimento di altri kata.

    2) Cosa fa un allievo quando le ha imparate?

    Per memorizzare lo schema di un kata non ci vuole molto (mediamente qualche ora); il fatto è che quando si è imparato lo schema non siamo ancora a niente.

    Per gli agonisti sarà necessario ripetere ossessivamente la forma fino ad eseguire le tecniche comprese nel kata, coniugando velocità, precisione, ritmo e potenza, oltre a tenere posizioni (dachi) impeccabili.

    Per gli amatori sarà importante imparare lo schema, ed apprendre le principali applicazioni (bunkai) relative alle tecniche che si stanno eseguendo nel kata.

    Per gli insegnanti tecnici, lo studio del succitato bunkai dovrà essere prevalente (presumendo che conoscano alla perfezione lo schema e il ritmo di esecuzione del kata), in modo da permettere loro un insegnamento di ottimo livello.

    3) Quanto tempo impiegate per...?

    Anche qui, come nella tua prima domanda, la risposta è articolata.

    All'inizio, per i kata più semplici, si potrà impararne 2 o anche 3 nel primo anno. Salendo poi di livello, e per le forme più complesse, i tempi si dilateranno fino ad impararne anche solo 1 all'anno, e si potrà arrivare, per gli agonisti con oltre 10 anni di pratica alle spalle, a dovere allenare un solo kata superiore anche per ben oltre un anno, prima che sia "pronto" per essere presentato in una competizione di alto livello. Per tutti (agonisti e non) non va dimenticato che imparare una nuova forma non significa affatto dimenticarsi quelle precedenti, che vanno comunque ripassate (e con questo completo la risposta alla domanda numero 2, cioè sì, si ripetono le stesse forme).

    Dobbiamo infine ricordare che il karate non ha tramandato niente di scritto, e l'apprendimento delle tecniche (pugni, calci gomitate, ginocchiate, testate, dita negli occhi ecc.) avviene proprio nei kata. Essi sono, in pratica, il libro sul quale il praticante studia per imparare l'arte. Che poi essi siano considerati utili o meno nel combattimento pratico, ognuno è libero di pensarla a piacimento, ma senza le forme non esisterebbero le arti marziali.

    Fonte/i: Istruttore di Karate
  • 9 anni fa

    nel karate shotokan:

    Kata:

    Ten no kata

    Taikyoku shodan

    Taikyoku nidan

    Taikyoku sandan

    Taikyoku yodan

    Taikyoku godan

    Taikyoku rokudan

    Tekki shodan

    Tekki nidan

    Tekki sandan

    Heian shodan

    Heian nidan

    Heian sandan

    Heian yodan

    Heian godan

    Bassai dai

    Bassai sho

    Kanku sho

    Kanku dai

    Jion

    Empi

    Hangetsu

    Gankaku

    Jitte

    Nijushiho

    Sochin

    Unsu

    Gojushiho dai

    Gojushiho sho

    Jiin

    Wankan

    Meikyo

    Chinte

  • Shio
    Lv 7
    9 anni fa

    Dipende dallo stile si va da 7/8 a più di 50 (na robba fuori dal mondo), anzi ci sono stili di karate in cui i kata non ci sono proprio.

    Chi fa karate sportivo e fa gare di kata li allena assiduamente ovviamente, invece di combatte li allena molto di meno visto che per il combattimento sono inutili.

    In una buona palestra di karate in cui ci si mena, il tempo dedicato ai kata è circa il 15-20% del tempo totale, quindi diciamo un paio di allenamenti al mese.

    Di solito si impara 1 kata all' anno, (a parte quelli di base che possono essere fatti in mento tempo) impararne di più sarebbe inutile.

  • Anonimo
    9 anni fa

    dipende dallo stile io ad esempio faccio uno stile che è quello che ne ha di più al mondo (shito ryu) ce ne sono 60 nel mio e si imparano due dopo ogni grado e l'ultima che hai imparato si deve portare all'esame per il cambio di colore.quando hai finito tutte le figure sarai già diventato sensei e quindi dovrai pensare ad organizzare competizioni e creare federazioni e associazioni per acquisire nuovi allievi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    è seriamente difficile imparare tutte le forme anche a specchio e se ne fanno 1-2 all' anno diventando sempre meno frequenti più si va avanti.

    comunque sono 23 a memoria

  • 9 anni fa

    tante e poi sono anche tanti sistemi di karate

  • Anonimo
    9 anni fa

    Parecchie: quadrato, triangolo, cerchio, rettangolo, rombo, esagono, ottagono...e tante altre...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.