luisa ha chiesto in Giochi e passatempiHobby · 9 anni fa

aiuto..... il fimo si è bruciato in forno...?

AIUTO!!!!!!!!!! Oggi pomeriggio ho messo a cuocere i miei folletti in fimo, dopo 20 minuti sono andata a controllare e mi sono accorta che la temperatura era a 200° perchè mio marito la volta precedente aveva spento il forno però non girando la manopola dei gradi, quindi io ho solo acceso il forno non pensando a girare quella manopola (non do la colpa a lui, la colpa è soprattutto mia perchè non ho guardato grrrrrrrrrrrr), appena sono entrata in cucina c'era puzzo di bruciato, così ho sppento subito il forno e aperto tutte le finestre (c'erano anche i bimbi con me,una di due anni e mezzo e uno di un anno)...... ho sentito dire che il fimo è tossico solo se lo si fa bruciare, ed è proprio quello che è successo a me..... e ora????? aiutatemi!!!!!!!!!!!!!!!!! che pericolo c'è?????? VI PREGO RISPONDETE IN TANTISSIMIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    l'importante e areare bene gli ambienti e tutto va via

  • 9 anni fa

    è vero...il FIMO se brucia emana tossine!! Il consiglio infatti è quello di utilizzare un piccolo forno solo ed esclusivamente per la cottura FIMO!!

    La cosa importante è che hai tenuto aperto lo sportello del forno e le finestre per qualche ora, in modo da aver fatto uscire il più possibile il puzzo del bruciato...e poi pulisci bene a fondo il forno...fai un paio di cotture a vuoto ed ogni volta fallo raffreddare a sportello aperto.

    Successivamente puoi riutilizzarlo per cuocere il cibo!!

    Però fai più attenzione la prossima volta...comunque sono cose che succedono!!

    Buona giornata!! =)

    Se ti va, passa a trovarmi nella mia pagina facebook ((magari cliccando "Mi Piace" se vuoi)): http://www.facebook.com/pages/Fimarty-Style/289546...

    Oppure visita il mio sito: http://www.fimarty.com/

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.