Secondo voi, sono di destra o di sinistra?

Oppure ho idee sia di destra che di sinistra che mi rendono di centro? Per esempio:

1 Sono per la libertà d'impresa, Chi investe e riesce a guadagnare per me non è in colpa. Chi ha più responsabilità nei lavori è giusto che venga pagato di più. Non so se riesco a spiegare bene il mio pensiero, ma è' ovvio però che non accetto il fatto che c'è chi ha troppo e viene pagato ingiustamente (tipo calciatori, manager, banchieri) e chi non ha un lavoro , o per esempio,molti che so, direttori del personale o comunque chi è di grado superiore rispetto ad altri, guardano dall'alto in basso quelli "inferiori", Hanno solo più responsabilità e prendono di più, punto. Poi siamo tutti uguali. Ed è ovvio che non accetto e non sopporto gli evasori, anche se in quest'ultimo non c'è il fatto di essere di destra e sinistra, Un truffatore è contro la destra e contro la sinistra.

2 Sono ecologista, cerco di risparmiare energia e di inquinare il meno possibile, e sono contrarissimo alla vivisezione. E vedo che molti collegano ecologia e ambientalismo= sinistra. Ma allora quelli che si dicono di destra sono dei bast. che inquinano a più non posso ????

3 Sono a favore dell'aborto a metà ( e ovviamente a favore della contraccezione e/o della pillola. Ma questa se non sbaglio è una cosa diversa dall'aborto). Se ci sono problemi o si sa che ci saranno per il feto o per la madre , allora sono favorevole. Ma se è per es per cause economiche tipo che poi non si può mantenere il bimbo/a o altre diciamo frivolezze, sono contrario, in quanto i genitori possono dare in adozione il figlio/a non riconoscendolo subito dopo la nascita.

4 Sono per uno Stato con legge e ordine, non anarchia.

5 Rispetto gli omosessuali, liberissimi di stare assieme, e anche di unirsi legalmente. Ma odio che si chiami matrimonio. Il matrimonio per me è tra maschio e femmina.

6 So che la guerra è una cosa brutta. Anzi di più, molto di più, e porta solo lutti e disgrazie. Ma alcune volte è inevitabile.

7Non ho niente contro gli immigrati , nè regolari nè clandestini. Ma francamente penso che , per fare un esempio banale, se c'è un lavoro da assegnare la priorità deve andare all'italiano ( o europeo). Oppure non siamo padroni a casa nostra ( e qui la Lega Nord non c'entra, anzi i leghisti che vogliono smembrare l'Italia li odio) ? Se non c'è lavoro per gli italiani, è forse giusto darne agli extracomunitari ? (ovviamente qui ci sarebbe da discutere, ci sono lavori che gli italiani non fanno più che non farebbero mai tipo badante ecc, e lavori dove gli extracomunitari vengono sfruttati, ma ripeto sto parlando in generale)

8 Sono cristiano, ma non ho niente contro le altre religioni. A patto che chi viene qui NON VOGLIA IMPORRE LA SUA RELIGIONE E LE SUE TRADIZIONI ( sappiamo tutti di chi sto parlando) e , molti , non si prendano nemmeno la briga di parlare l'italiano!!!

Spero che qualcuno/a mi dia qualche sua opinione . CIao

Aggiornamento:

Larry però nell'anarchia come dicevi tu, anche se ci sono regole, non c'è lo Stato. Secondo me una forma statale ci deve essere, non perché di base l'uomo deve averlo per forza, ma perché credo sia indispensabile. In fin dei conti se poi nell'anarchia si creano leggi e ordine, si può dire che a quel punto non è più anarchia, ma una forma statale. Poi è ovvio che questa è la mia opinione e non sono portatore della verità assoluta.

Ringrazio tutti per le risposte, ed è ovvio che ho le idee un po' confuse, se no non avrei fatto questa domanda no? In effetti mi sono sempre considerato democratico e non credo che sia esclusiva della sinistra essere ecologisti e cercare di salvaguardare animali e ambiente . Forse in Italia, ma per esempio Il Partito popolare europeo, di centro destra, tra le sue ideologie ha Fare l'Europa leader del mercato delle tecnologie verdi e incrementare le energie rinnovabili. Ma l'Italia è un paese strano. Se uno inquina non credo che si

Aggiornamento 2:

...sia esclusiva della sinistra essere ecologisti e cercare di salvaguardare animali e ambiente . Forse in Italia, ma per esempio Il Partito popolare europeo, di centro destra, tra le sue ideologie ha Fare l'Europa leader del mercato delle tecnologie verdi e incrementare le energie rinnovabili. Ma l'Italia è un paese strano. Se uno inquina non credo che sia di destra solo per questo,e uno che non inquina sia per forza di sinistra...Comunque c'è una cosa che mi fa incazzare molto, sugli extracomunitari: guardate questa domanda he ha fatto, a quanto dice , un albanese http://it.answers.yahoo.com/question/ind…

Cioè questo fa pure lo sbruffone , dice lui riesce a trovarlo il lavoro, e noi non siamo in grado!!!Lui è svelto e ce l'ha già!!! Fa la truffa che si vuole iscrivere all'università e poi non andarci per avere il permesso di soggiorno. Certo , che può fare , un lavoro umile tipo muratore o operaio ( e comunque ci sono muratori e operai italiani in cerca di lavoro

Aggiornamento 3:

9 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    non sei ne di destra ne di sinistra,anche perchè ormai non si distinguono e non si possono piu' definire.sei un cittadino italiano che vede il suo futuro perdersi dietro a buchi sociali che non sono stati fatti per aiutare chi da tempo lavora duro x far crescere il paese,ma dagli aiuti economici agli extracomunitari,x qualsisi cosa sono pronti a darle una mano a noi no,porte in faccia.in piu' molti di loro ci prendono anche in giro e non rispettano niente,allora io mi porgo una domanda:chi e' il razzista?noi o loro?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Non sei di niente! Hai idee confuse...stai un po a destra e un po a sinistra!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    assolutamente ti giudico di destra.. ma poi cosa te ne frega? alla fine utti i politici sono uguali!

    Fonte/i: fascista delusissimo da tutti
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 anni fa

    Non credo sia a million problema... A meno che non si tratti d estremisti... Ho amici d dx, parliamo d politica... Ma ognuno, rimane della propria opinione! Questo vale anche in a million coppia... Senza che nessuno, cerchi d prevaricare...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    secondo me NON puoi collocarti nè a destra nè a sinistra. Da come ti desrivi, appari decisamente di idee democratiche, che rispettano chi non la pensa come te.

    Ti suggerisco di documentarti riguardo l'origine antica della democrazia, nata in Grecia 4000 anni fa. Troverai spunti interessanti.

    ti saluto!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    LE IDEOLOGIE NON ESISTONO PIU'......vogliono farle esistere ma,in verita' e' tutto un magna magna...per creare poltrone a quelle me..rd ..acce il mercato poi fa tutto..se sei bravo ti premia......poi la sfi..ga ,si sa ,sta da tutte le parti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    [Sicuro che legge e ordine possano esserci solo con lo stato? Anarchia è mancanza di stato, non di ordine]

    Tenuto conto che destra e sinistra sono concetti per me ampiamente sorpassati, mi sembreresti più orientato ad una sinistra moderata.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Assolutamente di destra

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Comunista.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.