perché censurano gli anime?

in italia censurano tutto in giappone invece no tipo naruto,one piece,dragonball,ultimate muscle,yu gi oh ecc.in america censurano ancora di piu ma perché???? devono rovinare gli anime solo x renderlo bello e allegro hai bambini! x esempio i griffin American dad non sono censurati gli anime invece si...voi cosa ne pensate?

10 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Perché anime e cartoni animati sono disegnati in maniera diversa. Gli anime, qualitativamente superiori, vengono concepiti in Italia come un prodotto per bambini perché somigliano vagamente ai disegni Disney (non ce ne stupiamo dato che il padre dei manga era un fan della Disney e i famosi occhioni manga sono ispirati a quelli di Bambie). Gli episodi di American Dad e company hanno inoltre una storia TUTTA incentrata su dialoghi per adulti e quindi non vengono censurati perché viene loro riconosciuto il pubblico per il quale sono state create. Ciò purtroppo non accade per gli anime, creati in patria spesso e volentieri per adolescenti, giovani e adulti, "somministrati" in Italia ai bambini. Una ragione l'ho già accennata: quella dei disegni che ricordano la Disney. Tuttavia chi lavora dietro la tv italiana non è davvero così stupido e ignorante come pensiamo. Loro SANNO che Doremì è nata in Giappone per i bimbi, ma che Dragon Ball, Sailor Moon, One Piece etc. NO. Lo SANNO! E perché insistono a offrirli ai bambini? Perché i bambi vanno a scuola con lo zaino, il borsello, il grembiule, il diario e comprano i giocattoli di Dragomball etc. La tv va a braccetto con in mercato di questo genere di prodotto. E' tutto un discorso puramente economico. Nessuno vuole che la Giochi Preziosi, per dirne una, fallisca. Il mondo purtroppo gira attorno al denaro...

    Poi si aggiungono gli psicologi che (questi sì, sono ignoranti), inconsapevoli del fatto che gli anime in Giappone non sono fatti per i bambini, dicono che Dragon Ball favorisce la pedofilia (Bulma che mostra le mutande al Genio), Sailor Moon "istiga" all'omosessualità (se un bambino maschietto imita Sailor Venus e non Milord, è un problema suo, non dell'anime. Io se guardavo Dragon Ball da piccola al massimo volevo imitare Chichi, ma non Goku perché sono femmina. Evidentemente l'identità sessuale del bambino è già disturbata di suo a causa della famiglia, non dell'anime) etc. etc. Senza contare che questi psicologi vedono peni OVUNQUE. Guarda quest'immagine. E' un altro anime censurato. Non so se lo conosci.

    http://www.google.com/imgres?um=1&hl=en&biw=1024&b...

    Bene, hai visto uno pene da qualche parte? Gli psicologi al posto della spada ci vedono "una forma fallica". Dico io a questi psicologi: l'oscenità non è in quel che si guarda, ma negli occhi di chi guarda. Sarai malato tu se al posto di quella spada ci vedi qualcos'altro, no? Io non ci ho mai visto niente di male e credo che come me mai nessun altro bimbo dai sei ai dieci anni.

    In ultimo c'è la MOIGE, una simpatica combriccola di genitori che evidentemente non lavorano e che trascorrono le giornate riunendosi e inviando lettere alla Mediaset, alla Rai e così via chiedendo loro di censurare gli anime perché troppo violenti, pieni di richiami sessuali etc. E' vero, chi lo nega, ma perché non sono tutti per bambini! Ma quel che non vediamo in tv LO DIVENTA per forza di cose, quindi: che diamine hanno ancora da rompere? Invece di giocare alla confraternita, dovrebbe giocare un po' con i loro figli e capire che la tv non è un parcheggio. Si atteggiano tanto a genitori "premurosi e apprensivi", tuttavia vorrebbero che il loro bambino potesse guardare la tv da solo, senza incorrere in alcun "rischio". Ma non sanno che un genitore dovrebbe guardare la tv ASSIEME al bambino? Io a sette anni con mia madre accanto guardavo pure gli horror e lei mi spiegava di tutto ("guarda, quello non è sangue, ma pomodoro, In realtà c'è tanta gente attorno, tutto il cast etc.).

    Fonte/i: Mi sono diplomata al liceo pedagogico, quindi non sono a digiuno di pedagogia, psicologia etc.
  • Anonimo
    9 anni fa

    E infatti io guardo praticamente solo anime sub-ita. Sono i migliori, te li straconsiglio. Non tornerai più indietro

  • 9 anni fa

    La maggior parte degli anime in italia vengono fatti per i bambini, ma i manga (o anime) penso che dovrebbe essere più per adolescenti.

  • 9 anni fa

    Perche in italia, ormai c'è la cultura di pensare che i cartoni giapponesi sono per bambini, e quando uno sente la parola cartone animato pensa subito che è per bambini, quindi mettendolo per adolescenti, ci guadagnerebbero di meno (audience si intende) perchè pochi guarderebbero gli anime, soprattutto se non è in fascia protetta perchè di solito la tv si guarda dopo scuola in fascia protetta, nex cia voglia di guardarla il pomeriggio o la sera, quindi rendendoli per bambini hanno più ascolti, poi tra laltro si pensa anche che certe scene o battute non sarebbero neanche adatte a noi!! Questa è la mediaset...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    non sono adatti a un pubblico di minori quindi i bambini pensando che sia un semplice cartone guarderebbe scene che lo potrebbero traumatizzare

  • Anonimo
    9 anni fa

    alcune censure audio e video le ho viste su american dad

    e per video si intende riformulare delle frasi perchè possano sembrare meno sconce

    questo non lo fanno negli anime

    in ogni caso le censure sono gli esperienti del moige per tenere lontani i loro figli dalla vita reale

    un bel giorno usciranno dalla loro campana di cristallo e scopriranno tutta la crudezza del mondo in un solo istante.

    hey, ricorda la biografia di siddarta

  • Anonimo
    9 anni fa

    xke pensano ke tutto quello ke viene dal giappone è satanico in italia avendo la chiesa la pressione è molta quindi nn ci si puo aspettare altro il giorno ke ho scoperto il mondo del sub ita mi sembrava di essere in pardaiso

    e cmq in italia censurano tutto atti sessuali o presunti , parolaccie , bambini ke fanno cose nn da bambini tipo maneggiare un'arma, dialoghi inerenti altri dei o divinita ke nn sono il dio cristiano e in tutto questo viene fuori un'errore del doppiaqggio ke nonostante in italia ci siano i doippiatori migliori del mondo i dialoghi perdono tutta la loro bellezza e diventano poveri quindi se vuoi dare la colpa a qualcuno dalla alla chiesa e al moige :)

  • Anonimo
    9 anni fa

    I Griffin prima che passassero su Italia 2 ERANO PESANTEMENTE CENSURATI, SVEGLIA!!!!

    Qui le stagioni Uncensored, con scene mai viste sottotitolate in Italiano: http://streamingdb.net/i-griffin

  • Anonimo
    9 anni fa

    Perché spesso, se non erro, ci sono dialoghi o immagini "a sfondo erotico".

    Ciao.

  • Anonimo
    9 anni fa

    i griffin america dad ecc sono sit com e non le censurano

    invece i cartoni si pensano destinati ad un pubblico di bambini purtroppo e vengono spesso trasmessi in fascia protetta, così sono censurati ._.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.