Scelta videocamera semi-pro?

Il mio scopo è girare cortometraggi, cinema quindi creatività e manualità.

Vedo in giro tante metodologie di girare filmati: chi usa le reflex a obiettivi intercambiabili, chi usa videocamera con ottica fissa (con e senza ghiera di messa a fuoco) , chi usa videocamere ad ottiche intercambiabili.

Mi sento già di escludere le robe che che non hanno il pieno controllo manuale (bilanciamento del bianco, tempo di esposizione, diaframma, ghiera di messa a fuoco manuale sull'ottica) quindi sarei indeciso tra:

- reflex (Canon EOS 60D)

- videocamere con ottiche intercambiabili (Sony NEX-VG10, altre? )

- videocamere con ottica fissa

Vorrei rimanere su un sensore aps-c che con i suoi 22.3x15.6mm sembra il piu vicino al frame di una pellicola 35mm (24x18mm circa) .

Aggiornamento:

Mi piace molto la Canon C300 con sensore 35mm ma ha un costo troppo alto per me.

Aggiornamento 2:

NB: intendo il 35mm cine

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao!

    Se devi scegliere tra quelle che hai indicato, il mio consiglio è quello di buttarti sulla 60D. Come ben sai oggi le reflex digitali offrono oltre ai controlli manuali che cerchi anche ottime prestazioni.

    Per quanto riguarda il sensore...immagino tu sappia anche che se vuoi (e il tuo budgt te lo permette) c'è anche la 5D Mark II o la nuova Mark III che hanno un sensore full frame 35 mm e offrono risultati in termini di qualità abbastanza superiori rispetto alla 60D (e a quasi ogni altra fotocamera/videocamera in commercio).

    Se ti interessa la possibilità di slow motion, evita la Mark II in quanto purtroppo non supporta la registrazione a 50p e 60p (forse l'unica vera pecca di questa fantastica fotocamera).

  • 4 anni fa

    proprio perchè non sai come muoverti e non hai esperienza nel campo, scegli in base al funds e in keeping with le cose più semplici. Capirai nel pace limiti e pregi del settore video e avrai sempre pace in keeping with migliorare la tua dotazione in futuro. Le macchine elencate sono tutte alla pari (evita sanyo!) Ciao!!

  • condivido la risposta di Diego per quanto riguarda la 5D, ma io se fossi in te, se ci stai nel budget, di valutare la NEX della sony, io ho avuto modo di provarla personalmente (sono un professionista) e ne sono rimasto davvero soddisfatto. Ha delle pecche nell' uso "a mano" ma visto che a te serve per cortometraggi e simili, presumo che farai il 99% del tuo lavoro a cavalletto, dunque non riscontrerai problemi.

    Io ti consiglio quella.

    Buon divertimento.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.