Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 8 anni fa

Salve a tutti quelli che amano i cavalli?

fra qualche settimana mi regalano una cavallina...ha un anno e mezzo circa! Sono molto contenta ovviamente e stiamo mettendo su in campagna un recinto spazioso e una stalla dove collocarla!

Vorrei porvi alcune domande:

-come faccio a farla affezionare a me in modo che non sia schiva e scontrosa?

-quanto mi costerà mensilmente considerando che non voglio farle mancare assolutamente nulla?

-a quale età un cavallo può essere ferrato?

Grazie a tutti per l'aiuto!!! :)

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    ciao ;)

    Bhè abituarla a te (dato che è puledra) sarà abbastanza semplice visto che sarai tu a accudirla ecc ecc... Però devi anche pensare che appunto è una puledra e solitamente (poi dipende dal carattere) sono molto irruenti...

    bhè per il costarti credo che tu sia sulle 150 euro mensili (fieno, acqua, pulizia e mangime più qualche sfizietto tipo biscottini, carote, mele ecc ecc..)

    Abitualmente è necessario ferrare il cavallo per prevenire l'usura eccessiva dello zoccolo ed assicurare una buona protezione ed una buona presa.Bisogna verificare regolarmente la ferratura e cambiare i ferri all'occorrenza.

    Dopo aver tolto il ferro il maniscalco toglie l'unghia eccedente il livello della muraglia, la suola ed il fettone, così come tutti i corpi estranei.

    Disinfetta la più piccola ferita e adatta il nuovo ferro alla parte interna della muraglia per poi sagomarlo secondo la curvatura dello zoccolo. Un ferro necessita da 6 ad 8 buchi per fissare i chiodi. Il maniscalco mette un tocco finale al suo lavoro usando la raspa.

    Ogni ferro deve combaciare perfettamente alla forma di ogni zoccolo integrandosi ad esso per correggere i problemi di andatura sia per la parte esterna che per quella interna ( tali correzioni devono essere apportate prima che il cavallo compia i 4 anni, anche se quest' ultimo effettua un lavoro leggero in ragione dei rischi di distorsione delle articolazioni o dello stiramento dei tendini). Lo zoccolo è una parte molto delicata e fragile, suscettibile di subire incidenti e malattie. Il maniscalco conosce il tipo di ferro appropriato per ogni cavallo, in base al lavoro che deve seguire.

    Lo zoccolo è parte integrante delle cure igieniche quotidiane da riservare al cavallo. Bisogna tagliare gli zoccoli della maggior parte dei cavalli all' incirca ogni due mesi, al fine di assicurarsi che il cavallo mantenga una lunghezza normale dello zoccolo e che il peso sia ripartito ugualmente su ogni parte dello zoccolo, in particolare sul fettone. Un lavoro lento e regolare su una superficie dura favorisce la ricrescita dell' unghia.

    Bisogna riservare le stesse cure ad un cavallo non ferrato se è tenuto al pascolo. I bordi dello zoccolo devono essere tagliati regolarmente per evitare che lo zoccolo si scheggi. Può succedere che un cavallo con i piedi delicati abbia bisogno di portare sempre i ferri affinchélo zoccolo non si deteriori irreparabilmente.

    Un bacio!

    Fonte/i: Chiara&Dragon Fire Blue
  • 8 anni fa

    per fare affezionare a te una cavallina bisogna coccolarla e parlargli amichevolmente e poi devi domarla!poi puoi insegnarli il passo il trotto il galoppo...l'età per ferrare un cavallo va dai 5 anni in su

    Fonte/i: esperienza personale
  • 8 anni fa

    non vorrei fare la guastafeste ma se prendi un cavallo queste cose già kle dovresti sapere!!!!!!!!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.