Paolo ha chiesto in Società e cultureGalateo · 9 anni fa

Che abbinamenti sono giusti in un uomo?

cosa bisogna abbinare? esempio, orologio, cintura e scarpe...Cravatta con la camicia?

parola agli esperti.

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Un tempo i dettami in ambito di accostamenti erano più severi, oggigiorno nonostante continuino ad esistere delle regole, i più le disattendono facendosi forti di essere alla moda, di essere trendy, quando invece sono solo ridicoli. Ma alla fine non credo nemmeno sia colpa loro, la colpa è di coloro che non hanno permesso a queste persone di affinare il gusto estetico, il gusto per il bello, e quindi è logico che commettano gravi errori di stile. In un'epoca che nemmeno più le donne seguono le regole degli abbinamenti, vuoi che lo facciano gli uomini?

    Un uomo deve sempre abbinare le scarpe con la cintura, e se per ipotesi mettesse una cintura pittoresca o delle scarpe di più colori sarebbe necessario richiamare almeno un colore.

    Errore sarebbe quello di abbinare anche il cinturino dell'orologio alle scarpe e cintura, e qui l'eccessivo zelo porta a sbagliare: cintura e scarpe vanno abbinate, il cinturino dell'orologio non deve fare pendant con scarpe e cintura.

    Importante è abbinare il metallo o almeno il colore del metallo dell'orologio con i gemelli da polsino quando si usano, pertanto se l'orologio è in oro bianco anche i gemelli devono essere in oro bianco, se l'orologio è in oro giallo o rosa, i gemelli devono essere gialli o rosa.

    I colori dell'oro che uno indossa dovrebbero essere tutti dello stesso colore, così se i gemelli sono in oro giallo, in giallo deve essere lo spillone da cravatta o la spilla da reverse. A parte la precisazione che in un uomo troppi gioielli stanno male, e quindi non bisogna abbondare, ci può stare un bracciale, una collanina nascosta sotto la camicia, i gemelli e orologio. Al più un anello, la fede sicuramente e al limite la chevalier.

    Un tempo la cravatta andava abbinata al calzino, ma attualmente basta abbinarla alla camicia, e all'abito, creando un effetto armonico. Il calzino invece va abbinato al pantalone e altre volte alla scarpa, per esempio con un pantalone scuro metterai un calzino scuro, blue o grigio in filo di Scozia, mentre con un pantalone bianco allora il calzino bianco, unica opportunità consentita per il calzino bianco comprendendo le occasioni sportive in cui si indossano scarpe da ginnastica e allora il calziono oltre a poter essere bianco può essere anche in spugna, altrimenti non va MAI indossato.

    Qualcuno abbina la cravatta al fazzoletto da taschino e a quanto pare i guru del buon gusto approvano questa scelta, ma io personalmente reputo questo un errore di stile rifacendomi a quanto veniva insegnato anticamente, ossia che la pochette non deve essere uguale alla cravatta, ma deve avere un colore e una fantasia differente per creare quella macchia di colore giusta e di distacco.

    Qualora in inverno si usi una sciarpa e i guanti , non dico di arrivare ad abbinare i guanti cn la sciarpa come faccio io, ma di armonizzare ill colore della sciarpa dei guanti con il cappotto, oppure riprendere, ma qui devi essere già un esteta, il colore delle scarpe, o con la sciarpa o con i guanti o con entrambi. Io amo molto riprendere i colori del mio abbigliamento.

    Questi in breve gli accostamenti che un uomo per essere definito elegante deve conoscere, ma il più grande insegnamento che voglio trasmetterti è quello di essere vestito adeguatamente alle occasioni e ai luoghi, evitando accostamenti bizzarri ed inadeguati ed evitando quegli indumenti da straccione e che fanno disordinato e osceno, come il girare per la città in ciabatte o sandali aperti, canottiera, jeans scuciti e che mettono in evidenza l'intimo.

    Saluti

    @ ? Se scrivo delle c@gate come le definisci non leggere i miei interventi. Ma visto che li leggi allora impara qualcosa anche tu.

    Credi che sia snob? Ti sbagli. Sono tra le persone più umili che esistano. Di una umiltà disarmante.

  • Anonimo
    9 anni fa

    mutande e calzini.

    -----------------------

    @ L'Avvocato: Certo che non hai proprio un c@zz0 di meglio a cui pensare, eh? E poi te la tiri anche, pensando di essere intelligente ("non dico di arrivare ad abbinare i guanti cn la sciarpa come faccio io") mentre sei solo un patetico str0nz0 snob. Un uomo di autentica eleganza non scriverebbe mai le c@g@te che scrivi tu, nella forma e nella sostanza, e mi riferisco a tutte le tue risposte imbecilli, nessuna esclusa.

    Un caro **********.

  • Lulù
    Lv 4
    9 anni fa

    Oggi gli abbinameni non sono piu' cosi rigorosi come un tempo!!L'importante è che se metti un look casual cerca di evitare le scarpe di vernice lucida ecco!

    Direi look elegante con accessori eleganti. Scarpe nere , cintura nera.

    Con il casual puoi sbizzarrirti di più e osare abbinamenti non proprio uguali.

    Poi molto fa il buon gusto!

  • Anonimo
    9 anni fa

    La circostanziatissima risposta de l'Avvocato, ti fornisce tutte le dritte che ti servono e puoi dargli ascolto, dato che si tratta di una persona veramente elegante e di buon gusto.

    Personalmente direi che,in primis, bisogna evitare le carnevalate, con troppi colori e fantasie,l'effetto "ex voto", con monili in quantità, le collane d'oro che pesano un quintale, con crocefissi colossali, che fanno tanto "sor cesare er fruttarolo", i pantaloni sformati, la sciatteria.

    Gli abbinamenti camicia-cravatta non sono difficili, basta avere un minimo di buon gusto, per tutto il resto c'è MasterDario!!!

    Un saluto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Per un look da tutti i giorni: camicia, jeans classici o pantaloni, scarpe sportive ma stilose (tipo delle puma nere o le nero giardini... non le sneakers bianche/colorate da adolescenti, per intenderci) e cintura in pelle. Se vai ad un appuntamento importante metti su una bella giacca per completare l'outfit e, per un tocco in più, abbina le scarpe alla cintura. Evita piercing e gioielli in vista, opta piuttosto per un orologio in acciaio e, al massimo un bracciale sottile in abbinata all'orologio o in cuoio.

    Look adatto per la bella stagione: pantaloncini classici blu fino al ginocchio, scarpe modello timberland (quelle "da vela") e una polo / camicia azzurrina o a righe con le maniche risvoltate.

    Per completare i tuoi look puoi aggiungere anche una sciarpa/pashmina.

    Fonte/i: Fashionista
  • 9 anni fa
    Fonte/i: prof. Vanni Lol
  • 9 anni fa

    @ ? senti un attimo. sono molto seria. dovresti smettere di pensare che chi risponde con garbo sia per forza una persona snob. il tuo modo di intrometterti per riempire di insulti colui che usa lo pseudonimo dell'avvocato denota una rabbia, e un'invidia che ti mettono k.o. invece d'incazzarti e di recriminare, leggi ciò che risponde e riffletti senza pensare alla tua realtà ma a come ciò che scrive lui potrebbe tornarti utile! sei sempre arrabbiato perché immaggini che l'avvocato sia qualcuno che ti toglie qualcosa, non è così! caso mai ti informa,. se poi non la pensi come lui sarebbe bello se scrivi ciò che pensi e ti confronti, fai saper i tuoi punti di vista e motivali! facci sapere perché tu la pensi a modo tuo, su cosa e quali esperienze ti basi, sono sicura che dietro la tua rabbia c'è sensibilità, forse un poco indurita dalla tua realtà.

  • 9 anni fa

    A me piace che un uomo abbini cintura e scarpe. Se se fa freddo e porta i guanti (sarebbe meglio li portasse) dovrebbe abbinare il loro colore (magari non anche il materiale) a quello di scarpe e cintura. L' orologio invece è a sé.

    La cravatta dovrebbe creare un armonico contrasto con la camicia e il tono dell' abito ( es.: abito grigio scuro, cravatta blu o bordeaux, camicia bianca o azzurro chiaro; abito beige, camicia celeste freddo, cravatta regimental fondo azzurro). I calzini, sempre lunghi, dovrebbero essere in tinta con l' abito, e mai bianchi. Mi piace anche che le scarpe marroni vadano con abiti più sportivi, sul marrone o su toni caldi; e le scarpe nere su abiti scuri. Di certo detesto il pantalone grigio con la scarpa marrone, o il pantalone marrone con la scarpa nera. Quanto alla pochette, se la porta, la vorrei dello stesso colore e tono della cravatta, e mai messa su abiti sportivi.

    Quanto poi al "casual", a me piace solo se portato in un' occasione davvero sportiva.

    Non mi piace l' uomo ingioiellato, e infatti, secondo me, tanti anelli , fermacravatta, bracciali, braccialetti e orecchini dovrebbero essere lasciati nel cassetto.

    Infine, mi fanno ridere quei curiosi insiemi di jeans, giacca scura e scarpe "in qualche modo" con cui alcuni uomini credono di essere "a posto in ogni occasione"; ma capisco che, in tempi di crisi, anche loro debbono "ripescare" i fondi dell' armadio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.